martedí, 21 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cala de medici    campionati invernali    j24    nautica    vela    press    optimist    dolphin    volvo ocean race    porti    mini transat    formazione    campionato invernale riva di traiano    invernale    regate    protagonist   

REGATE

Prime regate per Ardi e per gli Juniores Optimist

prime regate per ardi per gli juniores optimist
redazione

Si è conclusa la prima giornata di regate a Crotone e a Mahon dove, rispettivamente, i tre juniores Optimist della Scuola Vela Valentin Mankin -Federico Lunardi, Tommaso Barbuti e Margherita Pezzella stanno tenendo alti i colori della Versilia ai Campionati Giovanili in programma sino a domenica 3 settembre, e lo stupendo One Tonner Ardi, l’ex Kerkyra II, è impegnato sino a sabato 2 settembre nella XIV Copa del Rey Panerai Vela Clásica Menorca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017.

Viareggio/Mahon. Buona partenza, anche se in salita, per Ardi, barca scuola del Club Nautico Versilia e del CV Torre del Lago (con il quale il CNV è gemellato per la Scuola di Vela) impegnato nelle acque di Mahon sino a sabato 2 settembre nella XIV Copa del Rey Panerai Vela Clásica Menorca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017. “Sfortunatamente una rottura del genoa prima della partenza della regata d’apertura ci ha penalizzato costringendoci in una zona di bonaccia.- ha spiegato il Consigliere CNV Fabio Conti impegnato nella trasferta spagnola insieme a Gianluca Poli, Alberto Falcini, Roberto Pardini, Patrizio Cau, Alessio Chiaramonti, Francesca Pucci, Paolo Ciabatti e Simone Murri- Siamo riusciti comunque recuperare parzialmente e a finire la prova al terzo posto della Categoria B Classic e quinti in generale (Raggruppamento A+B). La vela è già in riparazione. Meteo molto perturbato, più mare che vento, (sul 1,5 m/t), con continui salti a zone, alternato a bonacce. La partenza di oggi (venerdì 1 settembre) è fissata alle ore 12.30 con meteo in peggioramento ma più uniforme. Stessa cosa per domani (sabato), terza ed ultima giornata di regate molto impegnative, considerando anche il livello delle imbarcazioni presenti.” Al via, infatti, 67 barche suddivise in tre categorie, in maggioranza spagnole, italiane, francesi, inglesi ma anche portoghesi, argentine e monegasche. La più numerosa è la Classic alla quale appartiene Ardi e molte barche titolate e plurivincitrici.

Viareggio/Crotone. Archiviata con successo la 32° Coppa Primavela con Manuel Scacciati sul podio e il 34° posto di Federico Querzolo, sempre nelle acque di Crotone hanno preso il via i Campionati Nazionali Giovanili della classi in singolo, organizzati dalla Federazione Italiana Vela e ospitati dal Club Velico Crotone. “Sono quasi 600 i giovani velisti che si sfideranno nelle acque della “città del vento e della vela” in sei diverse classi: Optimist, Laser 4.7, Laser Radial, RS:X e Techno 293, e per la prima volta anche il Kitesurf e l’O’Pen Bic. Nella prima giornata belle condizioni di vento da Sud-Ovest tra gli 11 ed i 14 nodi su tutti e cinque i campi di regata, un po’ più intenso su quelli a sud (Optimist e Radial) e meno sui tre più a nord (O’Pen Bic, tavole a vela e Kitesurf)- si legge nel comunicato dell’Ufficio Stampa FIV -I 129 giovani timonieri Optimist sono stati divisi in due flotte, ed entrambe hanno concluso tre prove. In testa, con tre primi, il campione del Mondo Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) seguito da Alfonso Palumbo (LNI Trani) e da Giulia Sepe (CV Roma).” 
Al termine della prima giornata e delle prime tre regate la classifica provvisoria vede i tre juniores della Scuola Vela Valentin Mankin -creata lo scorso anno dall’impegno del Club Nautico Versilia, del Circolo Velico Torre del Lago Puccini e della Società Velica Viareggina- rispettivamente al 61° posto (Margherita Pezzella, 37,21,40 i parziali), al 73° (Federico Lunardi con 57,19,32) e al 106° (Tommaso Barbuti con 56,22,60). “Siamo i primi fra i toscani in classifica.” hanno sottolineato gli accompagnatori Stefano Querzolo, responsabile del progetto Vela Scuola per la Scuola di Vela Valentin Mankin, Massimo Bertolani presidente del CVTLP e Muzio Scacciati, Consigliere del CNV e promotore del Progetto Scuola Vela.


01/09/2017 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci