sabato, 23 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    press    regate    melges 20    altura    tp52    circoli velici    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24   

REGATE

Prime regate per Ardi e per gli Juniores Optimist

prime regate per ardi per gli juniores optimist
redazione

Si è conclusa la prima giornata di regate a Crotone e a Mahon dove, rispettivamente, i tre juniores Optimist della Scuola Vela Valentin Mankin -Federico Lunardi, Tommaso Barbuti e Margherita Pezzella stanno tenendo alti i colori della Versilia ai Campionati Giovanili in programma sino a domenica 3 settembre, e lo stupendo One Tonner Ardi, l’ex Kerkyra II, è impegnato sino a sabato 2 settembre nella XIV Copa del Rey Panerai Vela Clásica Menorca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017.

Viareggio/Mahon. Buona partenza, anche se in salita, per Ardi, barca scuola del Club Nautico Versilia e del CV Torre del Lago (con il quale il CNV è gemellato per la Scuola di Vela) impegnato nelle acque di Mahon sino a sabato 2 settembre nella XIV Copa del Rey Panerai Vela Clásica Menorca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017. “Sfortunatamente una rottura del genoa prima della partenza della regata d’apertura ci ha penalizzato costringendoci in una zona di bonaccia.- ha spiegato il Consigliere CNV Fabio Conti impegnato nella trasferta spagnola insieme a Gianluca Poli, Alberto Falcini, Roberto Pardini, Patrizio Cau, Alessio Chiaramonti, Francesca Pucci, Paolo Ciabatti e Simone Murri- Siamo riusciti comunque recuperare parzialmente e a finire la prova al terzo posto della Categoria B Classic e quinti in generale (Raggruppamento A+B). La vela è già in riparazione. Meteo molto perturbato, più mare che vento, (sul 1,5 m/t), con continui salti a zone, alternato a bonacce. La partenza di oggi (venerdì 1 settembre) è fissata alle ore 12.30 con meteo in peggioramento ma più uniforme. Stessa cosa per domani (sabato), terza ed ultima giornata di regate molto impegnative, considerando anche il livello delle imbarcazioni presenti.” Al via, infatti, 67 barche suddivise in tre categorie, in maggioranza spagnole, italiane, francesi, inglesi ma anche portoghesi, argentine e monegasche. La più numerosa è la Classic alla quale appartiene Ardi e molte barche titolate e plurivincitrici.

Viareggio/Crotone. Archiviata con successo la 32° Coppa Primavela con Manuel Scacciati sul podio e il 34° posto di Federico Querzolo, sempre nelle acque di Crotone hanno preso il via i Campionati Nazionali Giovanili della classi in singolo, organizzati dalla Federazione Italiana Vela e ospitati dal Club Velico Crotone. “Sono quasi 600 i giovani velisti che si sfideranno nelle acque della “città del vento e della vela” in sei diverse classi: Optimist, Laser 4.7, Laser Radial, RS:X e Techno 293, e per la prima volta anche il Kitesurf e l’O’Pen Bic. Nella prima giornata belle condizioni di vento da Sud-Ovest tra gli 11 ed i 14 nodi su tutti e cinque i campi di regata, un po’ più intenso su quelli a sud (Optimist e Radial) e meno sui tre più a nord (O’Pen Bic, tavole a vela e Kitesurf)- si legge nel comunicato dell’Ufficio Stampa FIV -I 129 giovani timonieri Optimist sono stati divisi in due flotte, ed entrambe hanno concluso tre prove. In testa, con tre primi, il campione del Mondo Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) seguito da Alfonso Palumbo (LNI Trani) e da Giulia Sepe (CV Roma).” 
Al termine della prima giornata e delle prime tre regate la classifica provvisoria vede i tre juniores della Scuola Vela Valentin Mankin -creata lo scorso anno dall’impegno del Club Nautico Versilia, del Circolo Velico Torre del Lago Puccini e della Società Velica Viareggina- rispettivamente al 61° posto (Margherita Pezzella, 37,21,40 i parziali), al 73° (Federico Lunardi con 57,19,32) e al 106° (Tommaso Barbuti con 56,22,60). “Siamo i primi fra i toscani in classifica.” hanno sottolineato gli accompagnatori Stefano Querzolo, responsabile del progetto Vela Scuola per la Scuola di Vela Valentin Mankin, Massimo Bertolani presidente del CVTLP e Muzio Scacciati, Consigliere del CNV e promotore del Progetto Scuola Vela.


01/09/2017 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci