martedí, 20 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

COPPA DEL MONDO

Prime regate a Hyeres per la Coppa del Mondo

prime regate hyeres per la coppa del mondo
redazione


Programma del giorno concluso alla perfezione, grazie a un vento fresco tra gli 8 e i 12 nodi, per i 541 atleti, da 52 Paesi, impegnati a Hyeres, nel Sud della Francia, nella prima delle sei giornate della seconda tappa della Coppa del Mondo delle Classi Olimpiche. 
Magnifico, come sempre, il colpo d’occhio offerto dalla celebre baia di Hyeres, con le flotte delle dieci discipline olimpiche, più la paralimpica dei 2.4 e i Kite, distribuite lungo sei differenti campi di regata, gestiti in scioltezza dalla rodata macchina organizzativa transalpina. Uno spettacolo eccezionale e una prima serie di risultati che sorridono alla vela italiana, reduce dalle ottime prestazioni ottenute al Trofeo Princesa Sofia di Palma dalla Squadra diretta dal DT Michele Marchesini. Un movimento che a Hyeres è presente con un totale di 30 equipaggi (40 velisti), seguiti, oltre che dallo stesso Marchesini, da uno staff formato da nove tecnici e un Rule Advisor. 
Positiva la partenza nella Tavola RS:X, con Veronica Fanciulli (Aeronautica Militare), terza nella classifica femminile con i parziali 5-3-20, e il Campione Italiano in carica Mattia Camboni (Fiamme Azzurre) secondo in quella maschile (10-1-3), in cui il giovane Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari) è ottimo quinto (11-3-6). 
Bene anche il Doppio 470 femminile, che può contare sull’ottimo stato di forma delle Campionesse Italiane Elena Berta e Sveva Carraro (CC Aniene-Aeronautica Militare), che vincono la prima prova, chiudono seste la successiva e sono terze in classifica, il Singolo Laser Standard, grazie al quarto posto dell’Olimpionico di Rio Francesco Marrai (14-4 lo score), l’atleta tesserato per le Fiamme Gialle che ha iniziato il 2017 con la vittoria del titolo Italiano a Ostia e del Trofeo Sofia a Palma, e il Singolo femminile Radial, con l’azzurra a Rio Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) che è sesta con i parziali 10-11.
In top ten a fine giornata anche Filippo Baldassari (Fiamme Gialle), decimo con un terzo nella prima regata del giorno, Antonio Squizzato (SC Garda Salò), terzo nel Singolo Paralimpico 2.4 Norlin OD con due terzi posti parziali, e l’equipaggio formato da Ruggero Tita e Caterina Banti (Fiamme Gialle-CC Aniene), al primo evento di Coppa del Mondo in coppia sul catamarano olimpico e subito tra i migliori della flotta, con un 15-6-4 che gli consente di occupare la quinta posizione della classifica.
Gli altri risultati: nel 470 maschile, Giacomo Ferrari-Andrea Trani (Marina Militare) sono undicesimi (17-9), nel 49er FX Maria Ottavia Raggio-Paola Bergamaschi (CV La Spezia-SC Garda Salò) sono 13me, con un buon terzo posto nella seconda prova, e nel 49er Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni (CC Aniene-Marina Militare) sono 16mi.


25/04/2017 19:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Libri: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Si presenta alla Soprintendenza del Mare il libro: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci