sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

REGATE

Prime regate al X Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere

prime regate al campionato provinciale per velisti diversamente abili svelare senza barriere
redazione

Dopo le condizioni meteo proibitive del giorno precedente e il vento forte che ha imperversato sino alle prime ore del mattino, una bella giornata di sole settembrino ha dato il benvenuto agli amici della Fobap Anffas di Brescia, dell’Anffas di Desenzano-Rivoltella e della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno (insieme all’iniziativa fino dal suo inizio nel 2008) e della Coop La Rondine di Mazzano (che si è aggiunta lo scorso anno) permettendo il regolare svolgimento dei primi quattro voli disputati regolarmente nel Golfo di Desenzano del Garda con sole, vento dai 2 ai 5 nodi e lago calmo. 
Con le prime vittorie, firmate dalle Squadre di Leno2 vs Brescia1, Desenzano1 vs Mazzano2, Leno1 vs Brescia2 e Mazzano1 vs Desenzano2, infatti, ha preso ufficialmente il via il Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, tradizionale appuntamento proposto dal Gruppo Nautico Dielleffe come coronamento di un altro anno di impegno e lavoro del progetto Svelare senza barriere ideato dal sodalizio presieduto da Gianluigi Zeni per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale. 
“Questa edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, come sempre inserito nel calendario ufficiale della XIV Zona Fiv, è ancora più speciale delle altre in quanto abbiamo raggiunto un traguardo molto importante: dieci anni!- ha detto il Presidente Zeni -Un’iniziativa come questa, basata completamente sul volontariato e che non si limita ad una semplice e sporadica uscita in barca a vela ma segue un programma articolato tutto l’anno con lezioni settimanali di teoria presso la sede e di pratica con uscite a lago e che culmina nel Campionato Provinciale, richiede tanto impegno e lavoro ma tutta la fatica è ripagata dal sorriso dei partecipanti e dai loro progressi documentati a fine anno dagli educatori. Da quando abbiamo iniziato questo progetto, inoltre, sono nate altre iniziative rivolte alla Vela & Disabilità e questo ci rende molto felici perché nel nostro piccolo sentiamo di aver acceso i riflettori su una realtà che ha bisogno di tanta attenzione.”
Soddisfazione per questa prima giornata di regate anche da parte del presidente del Comitato di Regata Roberto Belluzzo coadiuvato da Maurizio De Felice, Alfredo Meloni, Giuseppe Iaccarino e Federico Osti con il supporto di Francesco Salvini e Salvatore Secci e dei due osservatori a bordo dei J24, Cesare Bresciani e Sergio Zumerle. 
Sino a sabato 16 l’entusiasmo e l’impegno degli otto equipaggi -che regatano su due J24 e che sono costituiti da due persone diversamente abili, un educatore responsabile e un osservatore dell’organizzazione- saranno grandi protagonisti di avvincenti regate match race (tipo Coppa America, ad eliminazione diretta, con eventuale ripescaggio) che avranno inizio ogni giorno alle ore 10 e si concluderanno entro le ore 13 di sabato 16. Per la seconda giornata, il tabellone degli incontri (compilato dal Comitato tecnico del GN Dielleffe) prevede i voli: Leno 2 vs Desenzano 1, Leno 1 vs Mazzano 1 ed eventualmente Brescia 1 vs Mazzano 2 e Brescia 2 vs Desenzano 2. 
Anche per questa edizione tante novità (fra le quali il patrocinio della Regione Lombardia e la presenza di nuovi Amici, i Lions, che grazie al Presidente Circoscrizione Garda, Lion Ezio Zanola, ha permesso di rinnovare i salvagenti per tutti i partecipanti e realizzare due nuovi giochi di vele realizzati con la collaborazione della Be1 e della Eurosails Assistance di Capezzano Pianore-Viareggio) e altrettante riconferme (la CostaArreda Cup grazie al Gruppo Costarreda, il Trofeo Luigina in ricordo dell’amica Bressanelli, e la preziosa collaborazione con Iper la grande I di Lonato del Garda grazie alla sensibilità del Direttore del punto vendita Iper di Lonato Vanni Corbonese, del capo reparto Fabio Marobbi, del responsabile vendite gastronomia Giovanni Ghirardi e di tutti i cuochi).
L’intero evento che si conferma ogni anno una meravigliosa realtà, oltre a Gruppo Costarreda, Iper la grande I di Lonato, Lions, Veleria Be1 ed Eurosails Assistance, si avvale del supporto di Cembre, Fondazione Banca San Paolo, Fondazione Comunità Bresciana, Consorzio Grana Padano, Angelo e Daniel Modina VRM Video Production e di altri amici che hanno confermato la loro presenza e la loro collaborazione. 
Appuntamento quindi ogni giorno, sino a sabato 16 settembre con il X Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere 2016 e con la premiazione finale che si svolgerà sabato alle ore 15.30 presso il Gruppo Nautico Dielleffe presieduto da Gianluigi Zeni.
Ufficio stampa Gruppo Nautico Dielleffe: Paola Zanoni 335/5212943 - pzanoni@libero.it -www.grupponauticodielleffe.it


Squadre in gara sino al 16 settembre
Squadra A: (Brescia 1) Giancarlo De Ferrari, Davide Gilberti, Rayna Tsvetanova Nikolova (Sergio Zumerle).
Squadra B: (Brescia 2) Pietro Mensi, Felice Bellantuono, Roberto Giudice (Cesare Bresciani).
Squadra C: (Desenzano 1) Davide Ruffoni, Alessandro Bertolinelli, Giorgio Calanna (Sergio Zumerle).
Squadra D: (Desenzano 2) Cristian Rambotti, Andrea del Lago, Giorgio Calanna (Sergio Zumerle).
Squadra E: (Leno 1) Manuel Borboni, Ermanno Bresciani, Angelo Boselli (Sergio Zumerle).
Squadra F: (Leno 2): Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh, (riserva Cristian Tommasoni), Emanuela Mombelli (Cesare Bresciani).
Squadra G: (Mazzano 1) Papa Ibrahima Thiongane, Giacomo Di Litta, Chiara Colosio (Cesare Bresciani).
Squadra H: (Mazzano 2) Adriano Gatti, Angela Erranti, (riserva Lorenzo Tirini), Chiara Colosio (Cesare Bresciani).

Palmares
2008 Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno
2009 Anffas di Desenzano-Rivoltella
2010 Fobap Anffas di Brescia
2011 Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno 
2012 Anffas di Desenzano-Rivoltella
2013 Anffas di Desenzano-Rivoltella
2014 Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno
2015 Fobap Anffas di Brescia

2016 Fobap Anffas di Brescia



13/09/2017 21:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci