martedí, 23 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    regate    melges 24    altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea   

HALF TON

Prima partecipazione italiana alla Half Ton Classics Cup

prima partecipazione italiana alla half ton classics cup
Redazione

Dopo 25 anni  torna un equipaggio italiano a competere nella Half Ton Classics Cup, vero e proprio campionato europeo open di una delle classi più popolari ai tempi del sistema di stazza IOR.

Dal 20 al 24 agosto, 19 Half Tonner si sono dati battaglia nelle acque di Nieuwpoort (Belgio) in sette regate a bastone ed una long coastal race con coefficiente 1,5 di 32  miglia. Il vento molto leggero nelle prime due giornate ha reso il campo di regata particolarmente difficile da interpretare, complice la corrente tipica del North Sea. Nelle giornate successive il vento e salito fino a 20-25 nodi con onda formata, in particolare durante la regata lunga.

L’equipaggio italiano, composto da Massimo Morasca, Domenico Rega,Ivana Melillo, Alberto Allevato e Alda Fantini, ha regatato su “ Blu Berret PI” dell’armatore belga Jerome Spilleboudt, Half Tonner del 1989 noleggiato per l’occasione.

Questo il commento di Massimo Morasca: “ Abbiamo trovato una flotta molto preparata con barche molto veloci e velisti di ottimo livello, il nostro miglior risultato è stato un 10° posto in race 3 e nelle giornate di vento abbiamo purtroppo avuto la rottura del tangone e del vang che ci hanno fatto perdere qualche posizione. Il 16° posto in classifica ovviamente non ci soddisfa ma era molto difficile fare meglio con questa barca, considerando il livello della flotta. Nel complesso è stata un’esperienza bellissima, abbiamo preso un primo contatto con la flotta europea  e speriamo di tornare tra due anni con una barca tutta italiana ottimizzata al meglio “

La Half Ton Classics Cup è stata vinta dalla barca irlandese “Checkmate XV” dell’armatore David Cullen. Da segnalare il terzo posto di “Per Elisa”progetto di Giovanni Ceccarelli dell’armatore inglese Robbie Tregear.


30/08/2018 19:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Follonica: partiti i Campionati Mondiali del doppio giovanile RS Feva

Da oggi, lunedì 22 luglio, il vento termico del Golfo di Follonica dovrà fare il suo “dovere” per accontentare la flotta e permettere di disputare un mondiale appassionante anche dal punto di vista tecnico e agonistico

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Apreamare propone una nuova versione del Gozzo Sorrentino

Il vero punto di forza è una carena progettata dallo studio Marine Design, che ha già firmato gran parte dei progetti di successo dell’Apreamare

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Primo giorno di regate a Crotone per il Campionato Italiano Vela d'Altura 2019

Prima prova in acqua per il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Finalmente finita una sfortunata Transpac per Soldini e Maserati

Alle ore 3.56 51” di giovedì 18 luglio ora locale (13.36 51” UTC, 15.36 51” ora italiana) Maserati Multi 70 ha tagliato il traguardo della 50a edizione della Transpacific Yacht Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci