lunedí, 1 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    minialtura    vela olimpica    platu25    altura    circoli velici    guardia costiera    alcatel j/70    coppa del mondo    5.5    cala de medici    duecento    cnsm    gc32    benetti    turismo   

ALTURA

Prima giornata: la carica degli Half Ton nella flotta Altura, tra i J-24 “La Superba” al comando

prima giornata la carica degli half ton nella flotta altura tra 24 8220 la superba 8221 al comando
redazione

Domenica 16 ottobre si è svolta, in una bella giornata dal clima estivo, la prima giornata del 42° campionato Invernale Anzio-Nettuno Altura e Monotipi, 32 le barche in acqua tra la flotta Altura ed i J-24, in attesa dei  B-25 che scenderanno in acqua il 12 novembre. 
Si è dovuto attendere che arrivassero tutti  certificati di stazza per poter stilare le classifiche nella flotta Altura.
Il vento da WNW sui dieci nodi di intensità ed il mare calmo  hanno permesso una bella regata su un percorso di 7,7 nm di lunghezza, prima di iniziare le procedure di partenza il Comitato di Regata ha fatto osservare un minuto di silenzio a tutti i regatanti in memoria di Piero Mortari Socio del Circolo della Vela di Roma, Consigliere UVAI e armatore di tante barche vincenti in altura e di Giancarlo Capobianco fotografo anziate, scomparsi di recente.
In IRC gli Half Ton hanno dominato piazzandosi nelle prime quattro posizioni, troviamo infatti al primo posto  Prydwen lo Ziggurat 916 di Davide Castiglia(CVRoma), al secondo  l’Ampex 30 Purchipetola di Domenico Rega (CVFiumicino)con alla tattica Pino Stillitano, al terzo il Farr 31 Loucura di Fabrizio Gagliardi (CVRoma), al quarto l’altro Farr 31 Pili Pili (N.Y.C.) di Giorgio Martini.
In ORC è Purchipetola ad occupare il primo posto seguito dal First 40 Calipso di Andrea Orestano(CVRoma) e da Prydwen al terzo .
Grande agonismo nella flotta J-24 dove dopo due prove si è imposto il forte e blasonato equipaggio della Marina Militare  “La Superba” con al timone Ignazio Bonanno (2,1)seguito da “ Pelle Nera” di Paolo Cecamore(1,4) con al timone l’ungherese Farkas Litkey due volte Campione del Mondo Soling, al terzo  “Daiquiri” di Fabrizio Sabatini (4,2).
Nel dopo regata, il piacevole pasta party sulla terrazza del Circolo della Vela di Roma ha allietato tutti i regatanti.
Tutti in acqua di nuovo il 6 novembre per la seconda giornata.
Il 42° Campionato Invernale di Anzo-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal  Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio,,dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione,della Half Ton Class Italia  e della Marina di Nettuno.
Foto di: G.Capobianco


24/10/2016 12:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Caorle: profumo d'altura con la Duecento

A -6 giorni dal via si annuncia un’interessante e combattuta edizione de La Duecento, X2 e XTutti, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Assemblea annuale dei Soci di Marina Cala de' Medici

All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2016 e la conferma della cooptazione del nuovo membro del Consiglio di Amministrazione, il Socio Quirino Fausto Sestini, a seguito delle dimissioni della Dott.ssa Elena Zanin

La seconda giornata della Coppa del Mondo di Hyeres

In attesa del Mistral previsto per i prossimi giorni, oggi gli equipaggi hanno dovuto dar sfoggio di pazienza e intuito, per azzeccare le rotazioni del vento e riuscire a primeggiare in questa seconda, difficile giornata di regate

Hyères, danza con il Mistral

Puntuale come da previsioni, da ieri notte la Costa Azzurra è stata spazzata da un vento che a metà mattinata, misurato all’interno della Baia, ha toccato i 40 nodi d’intensità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci