sabato, 27 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    cinquecento    calvi network    j24    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

ALTURA

Prima giornata a Gaeta del Trofeo Punta Stendardo

prima giornata gaeta del trofeo punta stendardo
redazione

Ottime condizioni meteo ieri nella prima giornata della 22ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, regata di qualifica per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura, organizzata dal Club Nautico Gaeta, dallo Yacht Club Gaeta EVS e dalla Lega Navale Italiana Sez. Gaeta, in collaborazione con la Base Nautica Flavio Gioia e il Comune di Gaeta Ass.to Grandi Eventi. Il golfo di Gaeta si è confermato ancora una volta un campo di regata ideale offrendo alle trenta imbarcazioni iscritte divise in due flotte, regata a bastone in equipaggio e regata costiera X2 di circa 15/20 miglia, una splendida giornata di vela. Le imbarcazioni in doppio sono partite alle ore 11:50 verso sud-ovest, con vento intorno agli otto nodi da maestrale. Alle ore 12:16 il CdR, presieduto da Costanzo Villa, coadiuvato da Luciano Crocietti, Rolando Morelli e da Antonio Ciancialuso, ha dato il segnale di partenza alla flotta del XXII Trofeo Punta Stendardo, con vento da 245°, con un’intensità di 8-9 nodi, aumentato a 11 già al secondo giro della prima prova. Le imbarcazioni hanno effettuato tre giri per un totale di 9 miglia. La seconda prova è partita alle ore 14,55 con lo stesso percorso della precedente, ma leggermente più breve.
Dopo due prove la classifica ORC overall vede al primo posto Ulika, lo Swan 45 di Andrea Masi, seguito da Suakin II il First 34.7 di Francesco Golia e da Iaia II il Sun Odyssey 42 dell’armatore napoletano Luca Scoppa. Nell’overall IRC in testa Carburex Globulo Rosso, l’Este 31 dell’armatore di casa Alessandro Burzi, al secondo posto Old Fox l’X332s di Paolo Colangelo e al terzo Splendida Stella il First 40.7 di Paolo Cavarocchi. Nella prova costiera primo in tempo reale Petrilla, First 35 di Edoardo Barni in equipaggio con Martino Maria Acker, che conquista la testa della classifica overall ORC e IRC, seguito sempre nelle due classifiche da Jolie First 45 di Marcello Bernabucci. Al terzo posto in ORC Fly Again GS37 di Fabio Iadecola e in IRC Atahualpa Sun Odyssey di Bruno Battista.
Alle 18:30 al Club Nautico Gaeta si è tenuta la presentazione della Regata Internazionale Carthago Dilecta Est -Tunisie Sailing Week, organizzata dal Circolo Velico Ventotene con la collaborazione dello Yacht Club Gaeta e della Base Nautica Flavio Gioia. All’incontro erano presenti: S.E. Moez Sinaoui Ambasciatore di Tunisia in Italia, l’Ambasciatore Armando Sanguini Presidente Onorario della Carthago, il Direttore Generale Tunisair Italia Helmi Hassine, l’assessore allo Sport del Comune di Gaeta Gigi Ridolfi, il comandante della Capitaneria di Porto di Gaeta Andrea Vaiardi e gli equipaggi della Regata Punta Stendardo.
Oggi proseguono le regate con lo stesso programma odierno, al termine del quale, alle ore 18.00, seguirà al Club Nautico Gaeta la cerimonia di premiazione. 


30/04/2017 11:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci