giovedí, 22 febbraio 2018

REGATE

Prima giornata dell'Audi - Italian Sailing League

prima giornata dell audi italian sailing league
redazione

Un Maestrale in crescendo ha caratterizzato la prima giornata di regate della prima tappa dell'Audi - Italian Sailing League, organizzata dalla Lega Italiana Vela con lo Yacht Club Costa Smeralda. Iniziato con il Maestrale sui 15 nodi, il primo giorno è terminato in mare dopo otto match disputati e 30 nodi di vento: in testa alla classifica Lorenzo Bressani in gran forma che ha guidato il team del Circolo Canottieri Aniene nelle quattro vittorie su quattro prove disputate: merito di una tattica perfetta e di manovre impeccabili di poppa anche in condizioni di vento forte.In classifica il Circolo Canottieri Aniene è seguito dal Circolo Velico Ravennate, che con due secondi, un terzo e un primo posto nelle quattro regate disputate è in svantaggio di quattro punti sull'Aniene. Terza piazza provvisoria per lo Yacht Club Costa Smeralda, con al timone Antonio Sodo Migliori. A inseguire il terzetto è il Centro Velico 3V e lo Yacht Club Porto Rotondo, entrambi a pari punti.
"E' stata una giornata molto impegnativa - ha commentato il Presidente della Lega Italiana Vela, Roberto Emanuele de Felice - come atteso, il maestrale si è alzato alle 12 e ha monopolizzato il campo di regata, distendendosi molto rapidamente ed è andato in crescendo con il passare delle ore. La formula della LIV è stata esaltata dalle condizioni: prove molto brevi, infatti, vedono gli equipaggi impegnati in continue manovre, qui conta l'affiatamento e la capacità di essere sempre concentrati, oltre che il know how per far correre al massimo i J70 in condizioni estreme".
Non sono mancate piccole collisioni, che hanno impegnato lo shore team ma senza causare grandi difficoltà: la macchina organizzativa YCCS-LIV ha funzionato a dovere, e la flotta è in perfette condizioni per tornare in acqua domani, con un meteo ancora più duro, tanto che il comitato di regata, presieduto da Guido Sirolli, è preparato a cambiare campo di regata, scegliendo la zona ridossata del Pevero e a gestire le prove senza gennaker, nel caso in cui le raffiche superino i limiti consentiti dal regolamento.
"Quando vieni in Sardegna ed è previsto Maestrale - ha dichiarato Lorenzo Bressani, timoniere del Circolo Canottieri Aniene - questo è quello che ti trovi davanti: regate molto belle e altrettanto difficili. Oggi ringrazio i ragazzi del mio equipaggio: Matteo Mason, Luca Tubaro e Umberto Molineris che hanno fatto girare tutto perfettamente. In queste condizioni non conta solo il timoniere, conta chi ti fa girare perfettamente le vele, sia nelle strambate che nelle virate. Questa tappa della LIV si presenta assolutamente interessante: domani avremo vento ancora più forte, mentre domenica probabilmente regateremo con poca aria". 
"Grande spettacolo a Porto Cervo - ha dichiarato il Vice Presidente Esecutivo della Legavela, Alessandro Maria Rinaldi - quella che abbiamo visto in acqua in questa giornata è grande vela. Tutti gli equipaggi hanno saputo reggere il mare, e chi ha più faticato ha avuto l'occasione di imparare molto e costruire un ancora più saldo spirito di squadra. Ci attendono altri due entusiasmanti giorni di vela e di mare".
L'appuntamento è per domattina, 20 maggio, con il Race Briefing delle 10.00 e il primo segnale di partenza previsto per le ore 11.00.
Audi è Title Sponsor dell'evento insieme a Quantum Sails e Garmin Marine, Technical Partners.


19/05/2017 21:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci