sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40    vela olimpica   

FEDERVELA

Presentati a Loano i Campionati Italiani Giovanili classi in doppio

Sono stati presentati, oggi, giovedì 14 giugno, presso lo Yacht Club Marina di Loano, i Campionati Italiani Giovanili classi in doppio 2018, che si terranno proprio qui, dal 5 al 9 settembre, organizzati dal Circolo Nautico Loano, su delega della Federazione Italiana Vela, in collaborazione con Circolo Nautico del Finale, CNAM Alassio, Lega Navale Italiana Ceriale, Circolo Nautico Albenga, Circolo Nautico Andora, Circolo Velico Ventimigliese e con la collaborazione del Comitato 1° Zona FIV e del Comune di Loano.

Si prevede la partecipazione di circa 250 equipaggi ai Campionati che assegneranno i titoli di Campione Italiano Open per le classi 420, il catamarano Hobie Cat 16 Spi, l'acrobatico doppio 29er, L’Equipe ed RS Feva; quello di Campione Italiano classe 555 FIV, e del catamarano Hobie Dragoon. Verrà inoltre assegnata la Coppa del Presidente FIV riservata agli equipaggi Under 12 delle classi L’Equipe e RS Feva.

Il programma prevede l’inizio dell’evento con la Cerimonia di Apertura che si terrà alle 19 del 5 settembre allo Yacht Club Marina di Loano, il giorno dopo, giovedì 6 settembre, ci sarà lo skipper meeting alle 11 e a seguire il primo segnale di avviso del Campionato previsto alle 13. La chiusura avverrà con le premiazioni domenica 9 settembre alle 19,30 al Marina Beach.

Durante la conferenza stampa di questa mattina sono intervenuti:

Francesco Ettorre, Presidente FIV:
“Quest’anno per la prima volta è stato fatto un bando per scegliere il circolo organizzatore, dando priorità alla qualità del luogo. In questo caso è molto significativo che ci siano otto club coinvolti in linea con lo spirito della manifestazione che vuole essere un momento di aggregazione per tutti, e abbiamo notato una piacevole coesione nell’organizzazione, tra i Circoli, il Comune e la Marina. Dobbiamo lavorare affinché questo Campionato cresca, mantenendo quello che funziona, perché è un evento longevo e di successo, pensando però all’innovazione e al futuro. Voglio ringraziare tutti, a partire dai Circoli, l’Amministrazione comunale e Marina di Loano per l’ottimo lavoro svolto sin qui.”

Remo Zaccaria, Assessore Sport, Comune di Loano:
“E’ doveroso per me iniziare portandovi i saluti del Sindaco del Comune di Loano. Con questa Amministrazione stiamo investendo moltissimo per lo sport, e quindi dobbiamo ringraziare la Federazione Italiana Vela per averci dato fiducia e concesso questa opportunità a cui Loano risponde con grande entusiasmo.”

Ciccio Rossi, Vice Presidente Circolo Nautico Loano:
“E’ doveroso ringraziare tutti, dal Comune, agli altri Circoli, fino alla Marina di Loano e soprattutto la FIV, siamo onorati di poter organizzare un evento di questa portata e faremo del nostro meglio per far felici i giovani atleti. Saremo organizzati con tre campi di regata, che il Comitato potrà spostare per seguire le condizioni meteo: sul Campo A, quello più a sud verso Borghetto Santo Spirito, ci saranno i 420; sul Campo B, qui davanti all’uscita della Marina, troveremo L’Equipe, l’RS Feva e i 555 FIV; sul Campo C, più a nord verso Pietra Ligure, ci saranno le classi più veloci, i 29er e i catamarani Hobie 16 e gli Hobie Dragoon.”

Gianni Andrea Belgrano, Presidente I Zona FIV:
“E’ una grande emozione essere qui oggi, in un anno tanto speciale per la I Zona FIV. A marzo abbiamo ospitato a Genova i Campionati Italiani Classi Olimpiche, il CICO, e adesso siamo qui a presentare i Campionati Italiani Giovanili Classi in Doppio, è davvero una stagione importante per noi, e ci accodiamo ai ringraziamenti alla FIV, agli organizzatori e aggiungiamo anche un sentito grazie al CONI Liguria.”

Uberto Paoletti, Direttore Marina di Loano:
“Per noi è un grande onore ospitare questa manifestazione, i giovani sono molto importanti, una delle nostre priorità. Alla Marina di Loano tutto sarà pronto per gli oltre 250 partecipanti che arriveranno a Loano, ci saranno le aree per i carrelli, i boat park, un’area per gli ormeggi dei mezzi degli allenatori, sale stazza, sala stampa e le aree conviviali, tutto troverà spazio all’interno dell’area della Marina. E per la cerimonia di apertura vi aspettiamo il 5 settembre allo Yacht Club Marina di Loano.”


14/06/2018 21:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci