domenica, 20 agosto 2017

BARCOLANA

Presentata la Barcolana al Ministro dello Sport Luca Lotti

presentata la barcolana al ministro dello sport luca lotti
redazione

La presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani ha incontrato oggi a Roma il ministro dello Sport, Luca Lotti.
L'incontro, cui ha partecipato anche il presidente della manifestazione Mitja Gialuz, è stato anche l'occasione per presentare al ministro la prossima edizione della Barcolana, la regata velica più affollata d'Europa che si svolge ogni anno a Trieste la seconda domenica di ottobre, preceduta da dieci giorni di eventi sportivi, culturali e turistici dedicati al tema del mare.
"La Barcolana - ha spiegato Serracchiani - è un potente strumento di marketing territoriale e incoming del nostro territorio, capace di attirare l'attenzione su Trieste e tutto il Friuli Venezia Giulia. La Regione crede fortemente in questo evento in quanto si è rivelato una leva anche la promozione per la cultura, per l'inclusione e il coinvolgimento di un ampio territorio".
"Al ministro Lotti - ha riferito la presidente - abbiamo sottoposto delle ipotesi di intervento in vista delle Olimpiadi di Tokio che, sul modello dell'Art Bonus, possano favorire la defiscalizzazione di investimenti volti al diretto sostegno degli atleti che stanno iniziando oggi i percorsi olimpici".
"Abbiamo la convinzione che possa crescere ancora, diventando un evento che superi l'ambito sportivo e sviluppi le sue potenzialità di kermesse del mare e - ha aggiunto Serracchiani - il fatto che Lotti già conosca e apprezzi la Barcolana mi sembra giochi a nostro favore".
Sottolineando che "la 49.a edizione della Barcolana è già in cantiere", Mitja Gialuz si è fatto latore di una richiesta che giunge dal mondo della vela agonistica, ovvero della necessità di sostenere il lavoro che i circoli velici e in generale le associazioni sportive stanno avviando in queste settimane, così come le azioni a sostegno degli atleti che cominciano il proprio percorso. "Perché l'Italia possa progredire ancora in termini di risultati sportivi sarebbe opportuno agire oggi - ha indicato Gialuz - con provvedimenti che favoriscano gli investimenti di sponsor nello sport dilettantistico".


08/02/2017 18:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci