martedí, 21 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    attualità    velaterapia    azzurra    palermo-montecarlo    vela    laser radial    laser    press    centomiglia    hobie cat    microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    420    pesca   

SAETEC

Premiato a Seatec 2018 l’imprenditore nautico dell’anno

Si è svolta nel tardo pomeriggio di ieri la cerimonia di premiazione del contest “Imprenditore nautico dell’anno” istituito nell’ambito della sedicesima edizione di Seatec la mostra della tecnologia, della componentistica, del design e della subfornitura applicate alla nautica da diporto, ideata a organizzata da IMM CarraraFiere, in chiusura oggi, l’unico unico evento dedicato al settore in Italia e nel sud Europa
Si tratta di un premio riservato agli imprenditori nautici che hanno contribuito in modo significativo alla crescita dell’economia del settore dimostrando intraprendenza, creatività e impegno e che hanno saputo infondere nella loro produzione innovazione tecnologica, qualità e stile, caratteristiche della produzione nautica “Made in Italy”, un’eccellenza che distingue il nostro paese tra tutti i produttori di imbarcazioni e yacht nel mondo, con una leadership assoluta nel superyacht in cui l’industria nautica nazionale detiene il 43 % degli ordini.
In particolare, secondo l’autorevole fonte Superyachtintelligence.com tra i primi 40 produttori di superyacht nel mondo ben 16 sono italiani. Nell’industria nautica del nostro Paese esiste un tessuto imprenditoriale capace di rinnovarsi, di superare anche i periodi più critici, cogliendo i cambiamenti come opportunità, puntando su innovazione, ricerca e internazionalizzazione.
A questa eccellenza si affiancano le aziende dell’accessoristica, della componentistica e della lavorazione dei materiali, considerate un esempio a livello globale, centralità e ruolo strategico nell’industria nautica italiana e a cui Seatec ha dato e sta dando un concreto appoggio e contributo da sedici anni.
Il Premio è stato assegnato al Cantiere Sanlorenzo e ritirato personalmente dal Presidente Massimo Perotti, da una Giuria composta da esponenti del Registro Italiano Navale (RINA), da giornalisti nautici e dell’economia, da rappresentanti dell’ADI (gli organizzatori del Compasso d’Oro) e da Perla Gianni presidente di ADI Toscana, con la seguente motivazione: “AL CANTIERE SANLORENZO, per l'espansione nel nuovo sito produttivo di La Spezia, presso l'ex cantiere San Marco, con un consistente investimento di riattamento del sito, riassorbimento dei dipendenti del cantiere San Marco, lancio della divisione Superyacht che ha già varato quattro Explorer 460, due 52Steel e ha in costruzione un 64Steel, due 62Steel,tre 52 Steel, cinque Explorer460, un 40Alloy e un 44Alloy. Dal punto di vista dell'innovazione Sanlorenzo ha recentemente lanciato l'SX88, mirabile esempio di proposta disegnativa fuori da ogni schema e con un arredo a cura di Piero Lissoni di altissimo livello. Inoltre al boot di Düsseldorf ha annunciato il programma di propulsione ibrida sull' SL106 e di propulsione diesel-elettrica sul prossimo Explorer 500 e sul prossimo 62Steel.”
Il riconoscimento, che vuole essere uno stimolo a raggiungere traguardi sempre più importanti, è stato consegnato venerdì 6 aprile, alla fine della seconda giornata di Seatec, in una serata ricca di eventi, conclusa con un cocktail di festeggiamento, caratterizzata anche dalla assegnazione dei premi agli espositori con maggiore anzianità di partecipazione a Seatec e a Compotec, dei premi Qualitec Technology e Qualitec Design e del premio ADI al prodotto esposto a Seatec più significativo dal punto di vista del design. www.sea-tec.it


06/04/2018 19:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Hobie Cat: Bronzo per Antonello Ciabatti e Luisa Mereu alla World Cat

Ancora una buona prestazione per l'equipaggio Hobie Cat formato da Antonello Ciabatti e Luisa Mereu

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Campionato del Mondo Micro Class: vince l'italiana BELIMO ITA-80

BELIMO ITA-80, la barca della Squadra Agonistica Nazionale di Micro Class Italia, si laurea Campione del Mondo ia Swinoujscie n Polonia

Europei Nacra 15: Andrea Spagnolli e Giulia Fava lottano per il podio

In testa alla classifica si trovano sempre i belgi Henri Demesmaeker con Frederique Van Eupen seguiti dagli argentini Dante Cittadini e Teresa Romairone

Mini 650, SAS: a Jörg Riechers la tappa, a François Jambou la regata

La seconda tappa è stata vinta dal tedesco Jörg Riechers, mentre il francese François Jambou si è aggiudicato la Les Sables-Les Açores-Les Sables

Concluso a Newport il Mondiale 420

In un mondiale quasi tutto spagnolo gli italiano non brillano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci