mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    laser    azzurra    disabili    52 super series    mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    j70    j24    porti   

MARINA MILITARE

Porto Venere: 50 subacquei disabili si immergono insieme agli incursori della Marina Militare

porto venere 50 subacquei disabili si immergono insieme agli incursori della marina militare
redazione

Ieri ed oggi i palombari e gli incursori della Marina Militare si sono immersi nelle acque di Porto Venere con 50 subacquei disabili. Hanno partecipato a questa attività, in cui solidarietà, esperienza e professionalità danno vita ad un importante evento di inclusione sociale, anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti e il capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di Squadra Valter Girardelli. Gli oltre 200 subacquei civili appartenenti all'Hsa Italia (Handicapped Scuba Association International) ed al Gruppo Sub Ospedale della Spezia, società che da anni s'impegnano affinché la subacquea possa essere uno sport alla portata di tutti, sono stati accolti dal contrammiraglio Paolo Pezzutti, comandante subacquei e incursori della Marina Militare e dal Sindaco di Portovenere, Matteo Cozzani. L'attività, inizialmente prevista sul fondale della grotta Byron di Porto Venere, a causa delle condizioni meteorologiche in zona, è stata svolta all'interno del centro di addestramento del Comsubin. Dopo il consueto briefing sulle operazioni da svolgere e sulla sicurezza in acqua, i 50 subacquei disabili hanno pertanto potuto vivere un momento speciale che, come sempre, ha regalato forti emozioni a tutti i partecipanti allo stage: 60 minuti sott'acqua, luogo in cui la forza di gravità è vinta dal principio di Archimede e dove non esistono limiti motori o sensoriali.

Le operazioni subacquee sono state inquadrate nell'ambito del programma addestrativo del comando subacquei ed incursori e delle attività promosse dal comune di Porto Venere per l'iniziativa 'Le Grazie Città dei Palombari', ed hanno visto, inoltre, il battesimo dell'acqua di alcuni ragazzi disabili che, insieme gli operatori di Comsubin, hanno fatto il loro primo bagno in mare grazie all'interessamento della sezione della Spezia del Lions Club International e del Sovrano Militare Ordine di Malta. Lo stage 'Insieme in immersione a Porto Venere' si è concluso nel primo pomeriggio sul Torrione del Varignano con la tradizionale cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione ai subacquei intervenuti.


29/07/2017 18:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci