giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

ALTURA

A Porto Rotondo l’International Fishing Cup

porto rotondo 8217 international fishing cup
redazione

Nuovo appuntamento con la pesca d’altura, per lo Yacht Club Porto Rotondo. Mercoledì si è disputata la Porto Rotondo International Fishing Cup, organizzata in collaborazione con l’ International Sportfishing Association, di Francesco Perretta. Si è trattato della seconda gara stagionale dopo il The O’Game Offshore Trolling, in un calendario sportivo che sempre più associa le regate veliche a competizioni di pesca sportiva.
Dieci, i team che per l’intera giornata si sono sfidati in un campo di gara esteso per circa 25 miglia al largo,  lungo la direttrice che va dai Monaci a Punta Ottiolu.
Un’autentica maratona, la loro, iniziata alle prime luci dell’alba e terminata all’imbrunire, in una giornata calda e poco ventilata. Dopo l’intenso vento da nord est e il forte moto ondoso che aveva caratterizzato le giornate precedenti, il mare ha concesso infatti un momento di tregua e permesso agli equipaggi di spingersi al largo alla ricerca delle prede più ambite dell’altura, come i tonni, gli spada e le aguglie imperiali. 
L’abilità e la fortuna hanno favorito l’imbarcazione ligure “Creuza de Ma”,  capitanata da Giuseppe Gattorna. Durante il primo pomeriggio il suo equipaggio ha messo a segno due strike, portando a casa due aguglie imperiali di circa 11 chili l’una, che gli sono valsi la vittoria a danno del team di Alessandro Iazzetti, dell’imbarcazione “Joker”, battuto solo per pochi punti di differenza. Terzo classificato “Relax” di Filippo Simoni, che ha guadagnato il terzo gradino del podio con la cattura e il  rilascio di due bellissimi tonni .
Durante la premiazione, applausi anche per “Snap II”, capitanato da Riccardo Masciotta, premiato per l’equipaggio più giovane (’95,’96,’99).
L’ambito Trofeo di Pesca Sociale dello Yacht Club Porto Rotondo è andato a Joker di Alessandro Iazzetti e Cesara Loria.

Di seguito, la classifica finale:

1° Creuza de Ma di Giuseppe Gattorna;

2° Joker di Alessandro Iazzetti;

3°  Relax di Filippo Simoni.

photo credit Nanni Ono YCPR


25/08/2017 19:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci