lunedí, 22 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

veleziana    match race    middle sea race    dolphin    optimist    melges32    regate    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    star   

J70

A Porto Ercole Calvi Network è di nuovo sul podio

porto ercole calvi network 232 di nuovo sul podio
redazione

Passa in archivio con un totale di otto prove completate, il massimo consentito da regolamento, la seconda frazione del circuito italiano J/70 Cup, ospitato in questo weekend dal CNV Argentario. 
Dopo una serie di consistenti piazzamenti e una battaglia fino all'ultimo bordo con Enfant Terrible (24-12 i parziali di oggi) e Petite Terrible (25-15), Calvi Network (9-8) ha confermato il risultato già ottenuto a Sanremo, chiudendo in seconda posizione, alle spalle solo di Enfant Terrible e con 6 punti di vantaggio sull'imbarcazione timonata dalla giovane Claudia Rossi.
"Ringrazio tutto l'equipaggio che ha dato il massimo fino all'ultimo per portare a casa un buon risultato. Nonostante la nuova configurazione di questo weekend, dovuta alla mancanza di Karlo Hmeljak a bordo, tutti i ragazzi si sono impegnati affinché in barca tutto funzionasse al meglio e penso di poter dire che lo sforzo sia stato ripagato. A Malcesine punteremo anche più in alto" ha commentato Gianfranco Noè, timoniere di Calvi Network. 
Il coordinatore del Lightbay Sailing Team, Carlo Alberini, ha raggiunto telefonicamente l'equipaggio per esprimere tutta la sua soddisfazione per il risultato ottenuto: "Abbiamo dimostrato ancora una volta, al di là del risultato sportivo, che Lightbay Sailing Team è sinonimo di impegno, preparazione, conoscenza, lavoro duro, metodo e spirito di gruppo: questi sono i valori che da sempre hanno caratterizzato la storia di Calvi Network e che ci hanno permesso di raggiungere tanti traguardi importanti anche in passato". 
Dopo Porto Ercole, l'impegno successivo del Lightbay Sailing Team sarà a Scarlino, nel weekend dal 25 al 27 maggio, con la seconda tappa delle Melges 20 World League.
A bordo di ITA-949 Calvi Network, hanno regatato Gianfranco Noè, il tattico Giulio Desiderato, il randista Andrea Micalli, il trimmer/comandante Sergio Blosi e il prodiere Irene Bezzi. 


14/05/2018 00:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci