mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    laser    azzurra    disabili    52 super series    mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    j70    j24    porti   

REGATE

A Porto degli Argonauti il sesto Campionato Invernale del Mar Jonio

porto degli argonauti il sesto campionato invernale del mar jonio
redazione

Riparte nel fine settimana del 22 e 23 ottobre dal Porto degli Argonauti il Campionato Invernale di Vela del Mar Jonio – Trofeo Megale Hellas, l’atteso evento velico della costa ionica, ormai appuntamento classico invernale. Giunta alla sesta edizione, la manifestazione velica, che si svolgerà da ottobre 2016 ad aprile 2017, è organizzata dalla FIV (Federazione Italiana Vela), dal Circolo Vela Argonauti e dal Porto degli Argonauti, con il sostegno dell’Amministrazione Regionale e dei Comuni di Matera e Pisticci e con la collaborazione dei circoli e delle associazioni veliche territoriali. «Una iniziativa che si rafforza – sostiene Antonio De Nicolò presidente del Circolo Vela Argonauti – ma che si rinnova e riserva anche sorprese. In questa edizione attendiamo più di 35 barche, con un incremento rispetto allo scorso anno, per regatare con agonismo e divertimento, nel clima e nell’ambiente giusto». Il Campionato Invernale del Mar Jonio è ormai diventato l’evento più
significativo per la vela d’inverno dell’intero arco ionico come confermato dal crescente numero di adesioni alla competizione da parte di armatori e velisti di tutta Italia. Otto gli appuntamenti previsti per questa sesta edizione:

 

22-23   ottobre           2016
12-13   novembre       2016
26-27   novembre       2016
17-18   dicembre        2016
28-29   gennaio          2017
25-26   febbraio          2017
25-26   marzo             2017
29-30   aprile              2017

 

«La sesta zona della FIV sostiene il Campionato invernale – afferma il Presidente Fabio Colella – supporta tutte le iniziative messe in campo per promuovere la vela in Basilicata ed auspica la crescita del numero di imbarcazioni nello spirito di amicizia e collaborazione che caratterizza questo campionato». Come per le passate edizioni le imbarcazioni partecipanti saranno suddivise nelle classi “Mini-altura”, “Crociera-regata” e “Gran crociera vele bianche” in modo da poter applicare il sistema di compensazione riconosciuto a livello internazionale. Tante, infine, le attività collaterali previste per ogni weekend di gara rivolte anche a chi non partecipa direttamente alle regate con seminari di base sulla vela, workshop e dimostrazioni organizzate dagli sponsor e sostenitori della manifestazione, eventi culturali ed enogastronomici. «L’obbiettivo – sostiene Marilinda Nettis del Porto degli Argonauti, tra gli organizzatori del Campionato – è quello di incrementare non solo l’interesse per l’attività sportiva ma anche il numero degli armatori partecipanti che puntano sull’evento agonistico di squadra ma a anche vivere la passione per la vela tutto l’anno». Grazie alla posizione geografica favorevole del Porto degli Argonauti – il marina resort certificato 5 ancore d’oro dalla prestigiosa The Yacht Harbour Association – e al clima mite anche in inverno, alla costante presenza di venti e ai servizi disponibili in loco, il trofeo Megale Hellas si è rivelato già dalla prima edizione un evento sportivo particolarmente apprezzato da velisti e armatori.



09/09/2016 10:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci