domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

REGATE

A Porto degli Argonauti il sesto Campionato Invernale del Mar Jonio

porto degli argonauti il sesto campionato invernale del mar jonio
redazione

Riparte nel fine settimana del 22 e 23 ottobre dal Porto degli Argonauti il Campionato Invernale di Vela del Mar Jonio – Trofeo Megale Hellas, l’atteso evento velico della costa ionica, ormai appuntamento classico invernale. Giunta alla sesta edizione, la manifestazione velica, che si svolgerà da ottobre 2016 ad aprile 2017, è organizzata dalla FIV (Federazione Italiana Vela), dal Circolo Vela Argonauti e dal Porto degli Argonauti, con il sostegno dell’Amministrazione Regionale e dei Comuni di Matera e Pisticci e con la collaborazione dei circoli e delle associazioni veliche territoriali. «Una iniziativa che si rafforza – sostiene Antonio De Nicolò presidente del Circolo Vela Argonauti – ma che si rinnova e riserva anche sorprese. In questa edizione attendiamo più di 35 barche, con un incremento rispetto allo scorso anno, per regatare con agonismo e divertimento, nel clima e nell’ambiente giusto». Il Campionato Invernale del Mar Jonio è ormai diventato l’evento più
significativo per la vela d’inverno dell’intero arco ionico come confermato dal crescente numero di adesioni alla competizione da parte di armatori e velisti di tutta Italia. Otto gli appuntamenti previsti per questa sesta edizione:

 

22-23   ottobre           2016
12-13   novembre       2016
26-27   novembre       2016
17-18   dicembre        2016
28-29   gennaio          2017
25-26   febbraio          2017
25-26   marzo             2017
29-30   aprile              2017

 

«La sesta zona della FIV sostiene il Campionato invernale – afferma il Presidente Fabio Colella – supporta tutte le iniziative messe in campo per promuovere la vela in Basilicata ed auspica la crescita del numero di imbarcazioni nello spirito di amicizia e collaborazione che caratterizza questo campionato». Come per le passate edizioni le imbarcazioni partecipanti saranno suddivise nelle classi “Mini-altura”, “Crociera-regata” e “Gran crociera vele bianche” in modo da poter applicare il sistema di compensazione riconosciuto a livello internazionale. Tante, infine, le attività collaterali previste per ogni weekend di gara rivolte anche a chi non partecipa direttamente alle regate con seminari di base sulla vela, workshop e dimostrazioni organizzate dagli sponsor e sostenitori della manifestazione, eventi culturali ed enogastronomici. «L’obbiettivo – sostiene Marilinda Nettis del Porto degli Argonauti, tra gli organizzatori del Campionato – è quello di incrementare non solo l’interesse per l’attività sportiva ma anche il numero degli armatori partecipanti che puntano sull’evento agonistico di squadra ma a anche vivere la passione per la vela tutto l’anno». Grazie alla posizione geografica favorevole del Porto degli Argonauti – il marina resort certificato 5 ancore d’oro dalla prestigiosa The Yacht Harbour Association – e al clima mite anche in inverno, alla costante presenza di venti e ai servizi disponibili in loco, il trofeo Megale Hellas si è rivelato già dalla prima edizione un evento sportivo particolarmente apprezzato da velisti e armatori.



09/09/2016 10:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci