sabato, 17 novembre 2018

YACHT CLUB COSTA SMERALDA

Porto Cervo, Italian Sailing League: c'è Bari al comando

porto cervo italian sailing league 232 bari al comando
Roberto Imbastaro

Vento leggero per la seconda giornata dell'Audi Italian Sailing League, la finale del Campionato Italiano per Club della Lega Italiana Vela in corso a Porto Cervo organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title sponsor Audi.

 

Giornata con condizioni di vento leggero, mai superiore ai 7 nodi, che ha soffiato da nordest in mattinata per ruotare verso est nel corso della giornata, obbligando il Comitato di regata a riposizionare il campo.

In totale si sono disputate altre 18 regate, chiudendo la giornata al dodicesimo volo e portando a casa 36 delle competizioni totali e riuscendo dunque a mantenere un buon ritmo di gara.

Le prove di oggi hanno evidenziato il livello elevato degli equipaggi che si sono qualificati per la finale 2018. Sale in classifica il Circolo della Vela Bari che, grazie a quattro vittorie su sei nella giornata odierna, conquista il vertice della classifica provvisoria. Dietro, in seconda posizione, il team dell'Aeronautica Militare con i seguenti parziali 1-1-3-1-2-5 davanti all'equipaggio della Società Canottieri Garda Salò.

 

Simone Ferrarese, timoniere del Circolo della Vela Bari, commenta la giornata così: "Seconda giornata di regate qui a Porto Cervo con poco vento ma comunque una bella giornata. Domani scendiamo in acqua da primi cercando di fare del nostro meglio. Vedremo come andrà a finire."

Giancarlo Simeoli, capitano della squadra dell'Aeronautica Militare ha dichiarato: "La giornata è andata bene. Abbiamo regatato con poco vento e su un campo difficile, con continui salti. Le regate sono state sempre molto compresse con molti incroci. Noi siamo andati un po' meglio rispetto a ieri, purtroppo nell'ultima prova di oggi non siamo riusciti a consolidare il risultato. Significa che dovremmo lavorare di più domani, ma è il bello di questo format che non prevede lo scarto e fino all'ultimo puoi giocartela."

Questa sera gli equipaggi prenderanno parte al Team Barbecue presso lo YCCS in attesa di domani, giornata finale che assegnerà il titolo di Campione Italiano per Club 2018 e definirà i quattro circoli qualificati per gli eventi internazionali della stagione 2019 della SAILING Champions League. L'appuntamento in mare è per le 11.30 con previsioni di vento tra i 10 - 12 nodi da nord-est.

 


30/09/2018 00:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci