sabato, 23 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    volvo ocean race    ufo 22    salone nautico    nautica    barcolana    slam    azzurra    protagonist    52 super series    audi    optimist    ufo22   

MAXI YACHT ROLEX CUP

Porto Cervo: che battaglie tra i maxi!

porto cervo che battaglie tra maxi
Roberto Imbastaro

Porto Cervo, 8 settembre 2016. Dopo lo stop forzato di ieri dalle condizioni temporali, riprendono a pieno ritmo le gare per la ventisettesima edizione della Maxi Yacht Rolex Cup & Rolex Maxi 72 World Championship, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l'IMA (International Maxi Association) e lo sponsor Rolex. Ritroviamo come protagonisti della classifica overall provvisoria: Open Season tra i Wally, Bella Mente tra i Maxi 72, WinWin tra i SuperMaxi, My Song tra i Maxi Racing Cruising e Windfall tra i Southern Wind. Conquistano i vertici invece: Leopard 3 nei Maxi Racing, Lucky nei Mini Maxi Racing e Wallyño nei Mini Maxi Racing Cruising.

Accompagnati da un vento di 10 nodi da nord-est, tutte le divisioni sono partite per un percorso costiero che li ha condotti verso sud e, mentre i Maxi 72 e Wally hanno tagliato il traguardo dopo aver aggirato le Isole di Mortorio e Soffi, le altre categorie hanno proseguito entrando nel Golfo di Arzachena. Avrebbero dovuto continuare costeggiando le Isole dei Monaci ma, a causa del vento in calo, il percorso è stato accorciato nel primo pomeriggio.

 

Wally

Open Season, primo classificato nella overall provvisoria, aggiunge al suo curriculum una terza vittoria allungando ulteriormente le distanze dai suoi inseguitori. Y3K e il Wally 94 Galma, anche se nella competizione odierna sono riusciti a chiudere rispettivamente al secondo e terzo posto, restano lontani dal vertice. Bastano invece, nell'ordine, una quinta e ottava posizione a Tango G e Lyra per rimanere aggrappati al secondo e terzo posto overall.

 

Maxi 72

Racchiusi in soli tre punti i primi classificati in corsa per il titolo Mondiale della Classe Maxi 72. Bella Mente, con la seconda posizione nel match di oggi, domina ancora la classifica provvisoria overall tallonata, con neanche un punto di distacco, da Robertissima con a bordo il tattico Vasco Vascotto che oggi ha tagliato per prima il traguardo. Il Maxi 72 Momo, terzo nella prova della giornata scende anche alla terza posizione della classifica overall.

 

SuperMaxi

Resta saldo in pole position WinWin che, con una vittoria ed un secondo posto, inizia ad aumentare il divario con gli altri SuperMaxi concorrenti. Separati da due punti di distanza, alla seconda posizione overall Nikata davanti ad Inoui che risale la graduatoria trionfando oggi. Terzo posto di giornata per il nuovo Highland Fling 15 con alla tattica Mike Toppa.

 

Maxi Racing

Al contrario della prima giornata di competizioni, questa volta è il turno del Farr 100 Leopard 3, di Mike Slade, a conquistare la testa della classifica provvisoria overall con la vittoria di oggi. Sei minuti dietro di lui in tempo reale, Rambler 88 di George David scende al secondo posto overall ma rimane a pari punti con il suo diretto avversario.

 

Maxi Racing Cruising

Si gode il vertice della classifica provvisoria overall My Song, con Tommaso Chieffi alla tattica, che infila oggi la seconda vittoria. Secondo overall il Southern Wind 94 Windfall, quinto oggi, insidiato dalle marcature a francobollo di Altair - Aegir, terzo classificato, e Grande Orazio, quarto, tutti e tre a pari punteggio. Il 25 metri Alpina intanto sale in classifica dopo il secondo posto di giornata.

 

Mini Maxi Racing

L'americano Lucky continua la sua scia positiva e con due secondi posti guida i Mini Maxi Racing. Ribaltone invece, per l'italiana Atalanta II timonata da Carlo Puri Negri, che grazie alla vittoria odierna, balza al secondo posto seguita al terzo dal Mills 68 Prospector.

 

Mini Maxi Racing Cruising

Si rimescolano tra i Mini Maxi Racing Cruising le carte ai vertici della classifica provvisoria. Il Wally 60 Wallyño, vincitore della regata odierna, sorpassa il Vallicelli 80 H2O secondo classificato overall. Il francese Arobas, secondo al traguardo oggi, conquista la terza posizione overall.

 

Southern Wind

Nella classifica provvisoria dedicata ai Southern Wind la situazione rimane invariata con al comando Windfall marcato stretto a pari punteggio da Grande Orazio al secondo posto. Terzo gradino del podio per Blues.

A conclusione della giornata in mare, gli equipaggi si sono ritrovati per il consueto rinfresco, a seguire nella serata, sempre in Piazza Azzurra, altro appuntamento del programma sociale: l'Audi Crew Party. Si ringrazia per la collaborazione l'Accademia della Pizza Sardegna, Farine 5 Stagioni e Forni Moretti. 

 

Le previsioni meteo anticipano per la giornata di domani, 9 settembre, vento leggero e la flotta da record si ritroverà sulla linea di partenza alle 11.30.


08/09/2016 20:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Domani al via la Regata del Conero e Jack la Bolina

Due manifestazioni con caratteristiche e finalità simili, che celebrano la cultura del mare e favoriscono l'avvicinamento del pubblico alla navigazione

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci