venerdí, 20 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    vela olimpica    fiv    vela oceanica    azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    platu25    moth    h22    barcolana   

DINGHY

È podio per Fausto Pierobon alla Coppa Portorose Dinghy 12’

200 podio per fausto pierobon alla coppa portorose dinghy 12 8217
redazione

Due splendide giornate hanno caratterizzato questo week end di maggio con clima davvero estivo, il vento è stato sempre con medie attorno ai 8 nodi, solo il primo giorno durante la rima regata ci sono state delle punte sui 10.
Le imbarcazioni presenti in totale erano 35 e provenienti dalle varie flotte dell’Adriatico, nutrita la Flotta Slovena e una buona presenza della Flotta Austriaca, che come possiamo ricordare questa Coppa è valevole, oltre che per il Campionato dell’Adriatico , anche per il Trofeo Principe Joseph Franz e la Principessa Sissi che si disputa in tre prove una delle quali qui a Portorose.
Equipaggi agguerriti e davvero preparati,  dei forti non mancava davvero nessuno dai chioggiotti Ezio e Fabrizio al vicentino Bambi, dal trevigiano Maurizio Baroni al Friulano Marco Durli. Presenti molti sostenitori della Classe tra cui Luisa Spangaro ex olimpionica.
Per i Bonaldo, presenti tutti i dinghy costruiti,  in acqua Enrico Zaffalon su Dino, Vincenzo Spina su Magic Wind, Dusan Merc su Agnes, David Poljsak su Super-Bon e Fausto Pierobon sull’ultima creatura nata Lucy, tra i vecchi Bonaldo faceva presenza Maria Elena Balestrieri.
Fausto Pierobon si è dimostrato velocissimo fin dalla prima prova portando a casa un secondo posto e se non fosse stato per un OCS avrebbe ottenuto un altro secondo posto alla terza prova, benissimo comunque anche domenica quando il vento si è presentato piu debole con un secondo posto alla prima prova ed un 4° nell’ultima, per un totale di 15 punti.
Benissimo anche per il debuttante David Poljsac, allenatore ma prima di tutto padre di Lara la nostra beniamina diciottenne che, impegnata con gli esami di maturità, non ha potuto essere presente.
Per David questa era la sua prima volta in dinghy e, a parte un 22° preso per un’avaria in partenza della seconda prova, la scotta incastrata sull’archetto a poppa gli ha impedito di regolare la vela per un buon lato di bolina, ha portato in finale il suo dinghy all’11° posto; nella terza prova era primo ma è risultato OCS.. peccato.
Enrico Zaffalon….ndr. è sceso in acqua dopo sei mesi di convalescenza causata da vertigini che lo hanno colpito duramente a dicembre e sembrano essere affievolite di intensità solo ora, ha dato tutto se stesso piazzandosi in 9° posizione, i risultati altalenanti dal 5° nell’ultima prova di sabato all’ 11° della terza di domenica…non male!
In definitiva un successone su tutto il fronte, Fausto ha dimostrato la sua preparazione di campione e la sua barca nuovissima ha fatto impensierire non pochi…, David si è divertito tantissimo e appena sceso dalla barca  ha dichiarato ..” ma el Bonaldo xe velocissimo ciò” (triestin /slavo)  ed Enrico non ci sperava davvero di resistere per due giorni di regata, farle tutte e piazzarsi entro i primi dieci in mezzo ai grandi dinghysti.


08/06/2017 10:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci