venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini    regate   

GC32

Poca fortuna per il secondo giorno della Marseille One Design

poca fortuna per il secondo giorno della marseille one design
redazione


Dopo una prima giornata praticamente perfetta, con condizioni ideali e il programma completo portato a termine, le cose non sono andate altrettanto bene ieri, venerdì 13 e secondo giorno di regata del GC32 Racing Tour alla Marseille One Design. Sotto un cielo grigio il vento si è fatto attendere invano e i catamarani sono rimasti in porto alla Marina Olympique du Roucas Blanc, di recente confermata come sito olimpico per la vela a Parigi 2024. 
“C’erano molte nuvole alte, che hanno bloccato l’ingresso dell’aria.” Ha spiegato il Principal Race Officer, Stuart Childerley. “Ci sono stati momenti in cui la situazione sembrava promettente e abbiamo visto dei segni di vento a sud più al largo, ma c’era un grande buco di bonaccia e un vento inconsistente nella baia. Speriamo oggi vada meglio.”
Della stessa opinione anche gli skipper, come Sébastien Rogues di Team ENGIE: “La meteo non è stata dalla nostra parte oggi. Il Mediterraneo è un posto difficile ma con questo cielo coperto spesso non è possibile regatare. Ma possono succedere ancora tante cose, vediamo cosa succederà oggi.”
Il leader overall provvisorio della Marseille One Design resta Zoulou di Erik Maris. Il timoniere Arnaud Psarofaghis, in prestito dal team di Ernesto Bertarelli Alinghi è stato visto guardare in direzione della flotta delle derive Moth, una classe di cui è stato campione europeo due volte. ”ieri è stato frustrante con le nuvole che hanno bloccato l’entrata del vendo. Speravamo di regatare ma andrà meglio oggi, e ci rifaremo.”
Il terzo giorno di regata prevede un primo segnale alle 13.00, mentre domenica si chiuderà l’evento che designerà il nome del vincitore sia della Marseille One Design che del campionato GC32 Racing Tour 2017  sia overall che per gli owner-driver e per le prove di velocità dell’ANONIMO Speed Challenge. 

Classifica generale GC32 Racing Tour @ Marseille One Design

Pos Team R 1 R 2 R 3 R 4 Tot
1 Zoulou 1 1 5 2 9
2 Malizia - Yacht Club de Monaco 5 3 3 1 12
3 Realteam 2 7 1 4 14
4 Mamma Aiuto! 4 4 2 7 17
5 Argo 3 6 4 6 19
6 Team ENGIE 7 2 6 5 20
7 .film Racing 6 5 7 3 21
Classifica owner driver GC32 Racing Tour @ Marseille One Design

Pos Team R 1 R 2 R 3 R 4 Tot
1 Mamma Aiuto! 4 4 2 7 17
2 Argo 3 6 4 6 19
3 .film Racing 6 5 7 3 21
ANONIMO Speed Challenge dopo la prima giornata della Marseille One Design

Pos Team Best Av. Speed
1 Mamma Aiuto! 14.33
2 Team ENGIE 14.2
3 Zoulou 14.2
4 Argo 14.2
5 Malizia - Yacht Club de Monaco 14.07
6 Realteam 13.23
7 .film Racing 11.22


14/10/2017 09:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci