giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    platu25    alinghi    gc32    regate    coppa del mondo    j70    andrea mura    protagonist    barcolana    solitari    vela    turismo    vele d'epoca    cio    nautica    half ton    rotte golose    5.5   

FARR 40

Plenty avanti, ma Enfant Terrible-Minoan Lines non molla

plenty avanti ma enfant terrible minoan lines non molla
redazione

L'impressione era quella di assistere ad un match race in linea con le grandi prove di America's Cup: nella terza giornata della tappa zaratina del Farr 40 International Circuit, ospitata dal D-Marin Dalmacija, Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich, 1-5-DSQ) e Plenty (Roepers-Hutchinson, 2-3-1) si sono affrontati a viso aperto, regalando uno spettacolo avvincente ad appassionati e addetti ai lavori presenti ai margini del campo di regata.
Le condizioni meteorologiche, apparentemente sfavorevoli questa mattina, tanto da costringere il Comitato di Regata a posticipare di due ore il primo segnale preparatorio a causa della totale assenza di vento, hanno invece consentito lo svolgimento di altre tre prove, con una sea breeze di moderata intensità che si è mantenuta stabile per tutto il pomeriggio. 
Come detto, a farla da padrone, almeno dal punto di vista delle emozioni, sono stati gli equipaggi guidati tra i salti da Jesper Radich e Terry Hutchinson che, facendo valere il loro passato da match racer di Coppa America, hanno deciso in parte di non curarsi del resto della flotta, per concentrarsi esclusivamente l'uno sull'altro. In palio, non solo il successo di tappa, ma anche l'affermazione nel circuito riservato al monotipo disegnato oltre due decenni fa da Bruce Farr.
Un testa a testa che ha premiato l'equipaggio di Alex Roepers. I due volte campioni iridati, nonché vincitori del Farr 40 European Championship di Ancona, hanno allungato il passo anche in virtù di una squalifica rimediata dal team di Alberto Rossi nella terza regata odierna, a causa di un'infrazione commessa proprio in dirittura di arrivo ai danni di Struntje Light (Schaefer-Pepper, 3-2-2), che al rientro in banchina si è ritrovato titolare del secondo posto nella classifica provvisoria della frazione.
Va da sé che, con due prove ancora da disputare, nulla è ancora deciso, ma nella giornata conclusiva a Enfant Terrible-Minoan Lines servirà una vera e propria impresa per riuscire a far suo il successo nel circuito. Dopo le regate di oggi, la classifica generale dell'evento in corso di svolgimento a Zara, vede in testa Plenty (20), seguito da Struntje Light (24) e da Enfant Terrible-Minoan Lines (27).
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regatano Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). 


23/09/2016 22:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci