mercoledí, 21 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

yacht club italiano    protagonist    nave italia    fincantieri    garmin    j24    mare    volvo ocean race    luxury    regate    salone nautico    nautica    mini transat    invernali    turismo    suzuki   

FARR 40

Plenty avanti, ma Enfant Terrible-Minoan Lines non molla

plenty avanti ma enfant terrible minoan lines non molla
redazione

L'impressione era quella di assistere ad un match race in linea con le grandi prove di America's Cup: nella terza giornata della tappa zaratina del Farr 40 International Circuit, ospitata dal D-Marin Dalmacija, Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich, 1-5-DSQ) e Plenty (Roepers-Hutchinson, 2-3-1) si sono affrontati a viso aperto, regalando uno spettacolo avvincente ad appassionati e addetti ai lavori presenti ai margini del campo di regata.
Le condizioni meteorologiche, apparentemente sfavorevoli questa mattina, tanto da costringere il Comitato di Regata a posticipare di due ore il primo segnale preparatorio a causa della totale assenza di vento, hanno invece consentito lo svolgimento di altre tre prove, con una sea breeze di moderata intensità che si è mantenuta stabile per tutto il pomeriggio. 
Come detto, a farla da padrone, almeno dal punto di vista delle emozioni, sono stati gli equipaggi guidati tra i salti da Jesper Radich e Terry Hutchinson che, facendo valere il loro passato da match racer di Coppa America, hanno deciso in parte di non curarsi del resto della flotta, per concentrarsi esclusivamente l'uno sull'altro. In palio, non solo il successo di tappa, ma anche l'affermazione nel circuito riservato al monotipo disegnato oltre due decenni fa da Bruce Farr.
Un testa a testa che ha premiato l'equipaggio di Alex Roepers. I due volte campioni iridati, nonché vincitori del Farr 40 European Championship di Ancona, hanno allungato il passo anche in virtù di una squalifica rimediata dal team di Alberto Rossi nella terza regata odierna, a causa di un'infrazione commessa proprio in dirittura di arrivo ai danni di Struntje Light (Schaefer-Pepper, 3-2-2), che al rientro in banchina si è ritrovato titolare del secondo posto nella classifica provvisoria della frazione.
Va da sé che, con due prove ancora da disputare, nulla è ancora deciso, ma nella giornata conclusiva a Enfant Terrible-Minoan Lines servirà una vera e propria impresa per riuscire a far suo il successo nel circuito. Dopo le regate di oggi, la classifica generale dell'evento in corso di svolgimento a Zara, vede in testa Plenty (20), seguito da Struntje Light (24) e da Enfant Terrible-Minoan Lines (27).
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regatano Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). 


23/09/2016 22:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci