giovedí, 22 febbraio 2018

FARR 40

Plenty allunga, ma Enfant Terrible-Adria Ferries è seconda

plenty allunga ma enfant terrible adria ferries 232 seconda
redazione

Continuano le regate valide per la seconda frazione del Farr 40 International Circuit, evento in corso di svolgimento a Gaeta grazie all'organizzazione del locale yacht club e della Classe Internazionale Farr 40.
Sfruttando condizioni più leggere rispetto a quelle di ieri - termica sui 12-13 nodi e mare calmo - Plenty (Plenty-Hutchinson, 1-2-1) ha allungato il passo in classifica generale rispetto ad Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 2-1-3), ora attardato di quattro punti. L'equipaggio di Alberto Rossi, che meno di un mese fa ha trionfato alla Rolex Capri Sailing Week, vanta un margine rassicurante su Struntje Light (Schaefer-Cian, 4-3-2) e attende la giornata di domani, conclusiva, per tentare di attaccare il team statunitense, campione iridato e continentale in carica.
Tra i Corinthian continua il dualismo tra Pazza Idea (Bresciani-Ivaldi, 3-4-4), attualmente quarto, e MP30+10 (Pierdomenico-Regolo, 5-5-5), quinto a tre punti dal team di Pigi Bresciani.
Domani si chiude con lo svolgimento di altre tre prove, cui seguirà la premiazione. A quel punto la flotta muoverà verso Porto Cervo, teatro del Rolex Farr 40 World Championship, in programma verso la metà di luglio.
A Gaeta, a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (owner-driver), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Jaro Furlani (pit),  Carlo Zermini (freestyler), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). A seguire l'attività del team è il coach Marchino Capitani, sailing designer per conto di North Sails.

Classifica provvisoria, dopo sei prove:
1. Plenty, pt. 8
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, pt. 12
3. Struntje Light, pt. 20
4. Pazza Idea, pt. 24
5. MP30+10, pt. 27


09/06/2017 20:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci