giovedí, 19 ottobre 2017

FARR 40

Plenty allunga, ma Enfant Terrible-Adria Ferries è seconda

plenty allunga ma enfant terrible adria ferries 232 seconda
redazione

Continuano le regate valide per la seconda frazione del Farr 40 International Circuit, evento in corso di svolgimento a Gaeta grazie all'organizzazione del locale yacht club e della Classe Internazionale Farr 40.
Sfruttando condizioni più leggere rispetto a quelle di ieri - termica sui 12-13 nodi e mare calmo - Plenty (Plenty-Hutchinson, 1-2-1) ha allungato il passo in classifica generale rispetto ad Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 2-1-3), ora attardato di quattro punti. L'equipaggio di Alberto Rossi, che meno di un mese fa ha trionfato alla Rolex Capri Sailing Week, vanta un margine rassicurante su Struntje Light (Schaefer-Cian, 4-3-2) e attende la giornata di domani, conclusiva, per tentare di attaccare il team statunitense, campione iridato e continentale in carica.
Tra i Corinthian continua il dualismo tra Pazza Idea (Bresciani-Ivaldi, 3-4-4), attualmente quarto, e MP30+10 (Pierdomenico-Regolo, 5-5-5), quinto a tre punti dal team di Pigi Bresciani.
Domani si chiude con lo svolgimento di altre tre prove, cui seguirà la premiazione. A quel punto la flotta muoverà verso Porto Cervo, teatro del Rolex Farr 40 World Championship, in programma verso la metà di luglio.
A Gaeta, a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (owner-driver), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Jaro Furlani (pit),  Carlo Zermini (freestyler), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). A seguire l'attività del team è il coach Marchino Capitani, sailing designer per conto di North Sails.

Classifica provvisoria, dopo sei prove:
1. Plenty, pt. 8
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, pt. 12
3. Struntje Light, pt. 20
4. Pazza Idea, pt. 24
5. MP30+10, pt. 27


09/06/2017 20:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Terza giornata alla Marseille One Design

Il vento oggi è andato da medio a leggerissimo, permettendo comunque la disputa di tre prove anche se gli equipaggi hanno dovuto dare prova delle loro migliori capacità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci