mercoledí, 18 ottobre 2017

PLATU25

Platu25: Mondiali di Mondello, la fuga dei primi tre

platu25 mondiali di mondello la fuga dei primi tre
redazione

Continua la fuga dei primi tre in classifica dopo le due regate svolte oggi, valide per la terza giornata del Mondiale Platu25, in svolgimento fino a sabato prossimo nelle splendide acque di Mondello.

Euz II Villa Schinosa mantiene il primo posto con sette punti, cinque in meno di Five For Fighting 3. L'equipaggio palermitano di Brera Hotels consolida il terzo posto, attestandosi a quota 18 punti: “Proveremo ad attaccare il secondo posto – esordisce l'armatore Alberto Wolleb -. Ieri abbiamo fatto un grande errore, di cui siamo molto rammaricati, senza il quale avremmo praticamente raggiunto il secondo posto. Five For Fighting 3 ha un discreto vantaggio ma è colmabile. Il Platu25 è una barca molto veloce ma la peculiarità è la forza dell'equipaggio. Nessuno dei cinque componenti può essere scarso e devono essere tutti affiatati”. Seguono i catanesi di Jhaplin 007, squalificati nella prima prova odierna per una partenza anticipata. È bagarre tra il team tedesco Conquest B52, l'australiano Easy Tiger, Birbante e Menef8 Parallelo 38, racchiusi in soli 3 punti. Qualche passo indietro, invece, per l'equipaggio lituano Mojito, che scende dall'undicesimo al quattordicesimo posto: “Oggi è stata una regata dura, a causa della carenza di vento - le parole dello skipper, Juozas Gordevicius -. Ieri siamo arrivati quarti nell'ultima prova e siamo molto soddisfatti, c'era molto vento, condizioni a noi più favorevoli. Il nostro obiettivo è solo quello di imparare e di divertirci. Il Platu25 è una barca molto difficile, molto tecnica e proprio questo la rende così affascinante”. Domani le regate riprenderanno alle 11.00.

 


28/09/2017 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci