lunedí, 22 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

PLATU25

Platu25, Anzio: subito bagarre in testa dopo le prime due giornate

È ripartito il campionato invernale di Anzio Platu 25. Sabato e domenica dieci imbarcazioni si sono date battaglia con condizioni di vento molto differenti, per un totale di cinque regate effettuate. Il vento debole ha caratterizzato il primo giorno, con l'equipaggio abruzzese di Nannarella vincitrice in entrambe le gare del giorno. Nella seconda giornata, invece, il vento si è alzato e si sono create le condizioni ideale per Astragalo, dell'armatore Alberto Cappiello: “Dopo mesi di inattività, il primo giorno siamo andati malissimo – le parole di Cappiello -. Il secondo giorno è andata molto meglio, al di là di ogni aspettativa, l'equipaggio è stato perfetto, non ha sbagliato una manovra e la barca l'abbiamo portata molto bene. Avevamo voglia di riscatto e, con il vento più forte, ci siamo trovati più a nostro agio. Nella seconda regata di domenica, tra l'altro, siamo partiti malissimo e, nonostante ciò, siamo riusciti a recuperare tutti. È stata una gara molto esaltante ed è la dimostrazione che la componente mentale, in questo sport, è importantissima. Avevamo molta voglia di riscatto dopo la prima giornate di regate. Le botte prese il giorno prima ci hanno molto motivato, eravamo stati inguardabili”. Cappiello si sofferma poi a parlare delle altre imbarcazioni: “Cumadè ha fatto un gran salto di qualità, stando sempre avanti con qualsiasi tipologia di vento. Nanarella cammina molto bene ma occhio anche a Edoardo Barni, che conosce la barca come pochi, oltre a portarla bene. Anche il team di Mirò non è male, sono diventati più ordinati e competitivi"
Cumadè dei 61 m si attesta in terza posizione. Il team di Marco Belcastro può contare su una serie di buone regate, sia con vento debole che con vento forte, ed è a pari punti con Nannarella. Quarto Mirò mentre in quinta posizione troviamo il presidente della Classe, Edoardo Barni, con Bonaventura. Sesta piazza per Gigiò, che non ha terminato l'ultima gara mentre a quota 24 troviamo Masquenada dell'armatore Simona Zirano, con il suo equipaggio di scuola vela allenato da Gianluca Antonelli. Chiudono la classifica il team abruzzese di Strega, Nanù e Marlin Blu.


21/11/2017 19:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jules Verne: la sfida di Spindrift parte a mezzogiorno

Dovrebbe partire oggi il tentativo di Spindrift di conquistare il record sul giro del mondo in equipaggio detenuto da Francis Joyon con 40 giorni 23 ore e 30 minuti

Jules Verne: Spindrift disalbera ancor prima di partire

Il maxi-tri di Yann Guichard disalbera mentre era in trasferimento verso la linea di partenza per il tentativo di battere il record sul giro del mondo a vela senza scalo, Trofeo Jules Verne

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Al via la seconda manche all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli, che recupera su tutta la flotta dopo una partenza non brillantissima

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

La Four Oarsmen stabilisce il nuovo record mondiale nella Talisker Whisky Atlantic Challenge

La squadra ha completato questa epica sfida in 29 giorni, 14 ore e 34 minuti, battendo l’attuale record mondiale di 2 giorni e il record delle edizioni precedenti della gara di ben 5 giorni

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Invernale Riva di Traiano: altra giornata no, si pensa ai recuperi

Il vento non riesce a stabilizzarsi sul campo di regata e l'Invernale va incontro ad un'ennesima prova nulla

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci