venerdí, 26 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giraglia rolex cup    federagenti    j24    guardia costiera    nautica    formazione    regate    protagonist    lega italiana vela    scuola vela    dinghy    yahama   

PLATU25

Platu 25, un mese al via del campionato di Anzio

platu 25 un mese al via del campionato di anzio
redazione

Poco più di un mese e prenderà il via il campionato invernale zonale del Lazio. Nelle splendide acque di Anzio, dal 19 novembre diverse imbarcazioni si sfideranno nell'arco di cinque weekend, fino ad arrivare all'ultima tappa del 12 marzo. Imbarcazioni che non verranno solo dal Lazio ed è questa la novità principale: “Grazie infatti agli accordi presi con alcuni circoli velici, qualunque armatore voglia partecipare al campionato potrà farlo acosti estremamente ragionevoli, anche venendo da un'altra regione”, le parole del responsabile della flotta del Lazio, Francesca Di Gangi. Da Pescara renderanno stabile la propria presenza Emanuele De Martinis ed Alessio San Francesco del team di Nannarella, habituè dei campionati nazionali ed internazionali, mentre dalla Puglia è attesa la più volte iridata Livia Federici con la sua graffiante Jerry Speed, settima al Mondiale di Brunnen: “Siamo pronti a dare il benvenuto anche ai nuovi team che scenderanno in acqua grazie agli arrembanti armatori di questa stagione, Alessio Primavera, con una grande esperienza velica alle spalle velata da grande umiltà e un generoso sorriso tanto da vestire i panni dei 61m bis a bordo di Marlin Blue, e Claudia Crespi, ingegnere inquadrata solo nel lavoro velista, creativa e di fantasia per passione a bordo di Nanù, che siamo certi daranno vita ad emozionanti sfide in mare – continua Di Gangi – insieme agli altri armatori che hanno confermato il guanto di sfida per quest'anno: il Presidente della Classe Platu 25, Edoardo Barni, il sorridente Alberto Cappiello, l'uomo immagine della classe Marco Belcastro, la giovane promessa Alessandro Solivetti, il costante Ferdinando Dandini e il cosmopolita Andrea Ginevri. Con personaggi così sarà difficile non divertirsi”.

È stata inoltre confermata la partecipazione del Jolly Team, l'imbarcazione che ospita un team diverso in ogni weekend di regate: “Lo scorso anno l'iniziativa ha avuto molto successo. Abbiamo ospitato armatori esperti da ogni parte di Italia – il pensiero di Di Gangi -. È un'ulteriore opportunità per crescere. Pensiamo a chi della nostra flotta non ha la possibilità di partecipare ai campionati nazionali e può, così, misurarsi di volta in volta con i migliori team d'Italia e del mondo. Ad esempio lo scorso anno abbiamo avuto il piacere di ospitare Michele Molfino, con il team storico di Bambolina. Uomo di lago, di Breva e di Tivano, ha vinto su tutti gli esperti di termiche pontine, e tutti i team hanno avuto l'opportunità di imparare qualcosa. È un motivo di crescita per tutta la classe, un'opportunità per stare insieme, ne siamo davvero fieri”.


11/10/2016 14:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci