martedí, 24 ottobre 2017

PLATU25

Platu 25 Trapani: domani al via la seconda tappa del circuito nazionale

platu 25 trapani domani al via la seconda tappa del circuito nazionale
redazione

Partirà domani la seconda tappa del circuito nazionale Platu 25, che quest'anno si svolgerà interamente in Sicilia per preparare il mondiale di Mondello, in programma a fine settembre. Sarà Trapani a ospitare questa seconda tappa, che vedrà la partecipazione di 24 team: “In Sicilia si sta concentrando tutta la flotta italiana per essere preparati al mondiale, che si svolgerà a fine settembre – le parole del presidente della Classe Patu 25, Edoardo Barni -. C'è molto interesse anche da parte di equipaggi di altri continenti, tutto ciò anche grazie a Francesco Macaluso, un professionista affermato nell'organizzazione di eventi in Sicilia. Sono molto contento, c'è molto interesse. Il Platu 25 è una barca divertentissima, molto tecnica, amata da tutti i più bravi e la Classe si sta consolidando a livello internazionale. Addirittura, il cantiere che produce attualmente la barca è in Thailandia. Tanto per farvi capire, la segretaria generale vive a Vladivostok e lì c'è una bella flotta di 15-20 barche, così come in Giappone e nella stessa Thailandia. La vitalità della Classe Platu 25 è confermata dalla validità della barca e da tutti gli uomini della Classe, sempre più affezionati a questa imbarcazione. I favoriti per il torneo? I siciliani sono molti bravi, la prima tappa è andata a Brera Hotel's, oggi sono arrivati qui Euz II Villa Schinosa e Five For Fighting 3, le altre barche di punta nostre. Ci saranno poi delle sorprese perché si sta imbarcando tutta gente brava. C'è spazio per tutti per divertirsi”.

Il vincitore della prima tappa, Alberto Wolleb, armatore di Brera Hotel's, ha introdotto la regata di domani: “Sono previste condizioni di tempo medio-leggero, contrariamente alle abitudini di Trapani. Si sono aggiunte delle imbarcazioni molto forti, come Euz II Villa Schinosa o Five For Fighting 3. Non sarà facile lottare contro di loro. In condizione di vento medio sono tutti bravi e sarà quindi molto difficile. Saranno fondamentali le partenze. Le possibili sorprese? Ci sono molti equipaggi locali validi, c'è un equipaggio catanese molto forte, Jhaplin 007, e potrebbe anche inserirsi il trapanese Luigi Ciaravino con la sua Asail Prima. La Classe Platu 25 ha resistito alla crisi perché formata da armatori molto appassionati e abbiamo mantenuto uno zoccolo duro molto consistente. Dopo Trapani andremo a Sciacca, dove troveremo vento molto forte e la cittadina è molto bella, genuina”.

Il programma prevede oggi la registrazione di tutte le imbarcazioni mentre domani la prima regata è prevista alle 12.00. Il torneo terminerà domenica e l'ultima gara non potrà iniziare oltre le 15.25.



01/06/2017 18:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Conclusa La Cinquanta CNSM: Luna per Te XTutti, Città di Grisolera X2

Nella classifica finale del Trofeo Caorle si impongono Angelo X2 e Luna per te Xtutti. Tutti i vincitori di classe

Volvo Ocean Race: partenza spettacolo da Alicante

Condizioni ideali, con vento e sole, e un foltissimo pubblico hanno salutato i sette team e, in un crescendo di azione e colpi di scena, Dongfeng ha guidato la flotta fuori dal golfo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci