giovedí, 26 aprile 2018

PLATU25

Platu 25, Sciacca: il trionfo di Euz II Villa Schinosa

platu 25 sciacca il trionfo di euz ii villa schinosa
redazione

Euz II Villa Schinosa ottiene un terzo posto nell'unica regata di ieri ma tanto basta per il titolo di campione d'Italia della Classe Platu 25: “All'inizio abbiamo avuto qualche inconveniente, siamo stati sulle spine ed è stato un torneo molto combattuto – le parole dell'armatore, Francesco Lanera -. Sciacca è una bella località e siamo riusciti a regatare sempre con vento oltre i 10 nodi”. A settembre ci sarà il mondiale a Mondello: “Lo prepararemo come sempre, con la massima attenzione. Cercheremo di fare il massimo, poi sarà il campo a dare il verdetto”. L'equipaggio pugliese ha preceduto un altro equipaggio pugliese, quello formato da Five For Fighting 3, secondo a 5 punti dalla testa della classifica. A Sciacca sono state 11 le prove complessive disputate dai 27 equipaggi in gara, tra cui bisogna sottolineare il team svizzero di Ursa Minor e i russi di Navis Vela. Il terzo gradino del podio se lo aggiudica l'imbarcazione siciliana di Brera Hotels, che distanzia di 15 punti Ghibli della Marina Militare.
In dodicesima posizione troviamo poi gli abruzzesi di Nannarella: “Siamo abbastanza soddisfatti – ha dichiarato l'armatore e timoniere, Emanuele De Martinis – peccato solo per esserci fatti superare da Cumadè Elisicilia, dato che con l'armatore Marco Belcastro c'è una sfida che dura da diverso tempo. Siamo comunque contenti di esserci avvicinati alla top ten ed è anche merito del nostro tattico, Petra Kliba. Inoltre siamo cresciuti molto rispetto agli anni scorsi anche per l'allenamento fatto in inverno, partecipando al campionato zonale di Anzio, un campionato competitivo che ci ha permesso di fare un grande salto di qualità”. A settembre il mondiale a Mondello: “Cercheremo di confermare questa posizione e, ovviamente, di battere Belcastro”, conclude De Martinis.


17/07/2017 20:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci