domenica, 23 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    solidarietà    salone nautico di genova    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente    attualità   

PLATU25

Platu 25, Sciacca: il trionfo di Euz II Villa Schinosa

platu 25 sciacca il trionfo di euz ii villa schinosa
redazione

Euz II Villa Schinosa ottiene un terzo posto nell'unica regata di ieri ma tanto basta per il titolo di campione d'Italia della Classe Platu 25: “All'inizio abbiamo avuto qualche inconveniente, siamo stati sulle spine ed è stato un torneo molto combattuto – le parole dell'armatore, Francesco Lanera -. Sciacca è una bella località e siamo riusciti a regatare sempre con vento oltre i 10 nodi”. A settembre ci sarà il mondiale a Mondello: “Lo prepararemo come sempre, con la massima attenzione. Cercheremo di fare il massimo, poi sarà il campo a dare il verdetto”. L'equipaggio pugliese ha preceduto un altro equipaggio pugliese, quello formato da Five For Fighting 3, secondo a 5 punti dalla testa della classifica. A Sciacca sono state 11 le prove complessive disputate dai 27 equipaggi in gara, tra cui bisogna sottolineare il team svizzero di Ursa Minor e i russi di Navis Vela. Il terzo gradino del podio se lo aggiudica l'imbarcazione siciliana di Brera Hotels, che distanzia di 15 punti Ghibli della Marina Militare.
In dodicesima posizione troviamo poi gli abruzzesi di Nannarella: “Siamo abbastanza soddisfatti – ha dichiarato l'armatore e timoniere, Emanuele De Martinis – peccato solo per esserci fatti superare da Cumadè Elisicilia, dato che con l'armatore Marco Belcastro c'è una sfida che dura da diverso tempo. Siamo comunque contenti di esserci avvicinati alla top ten ed è anche merito del nostro tattico, Petra Kliba. Inoltre siamo cresciuti molto rispetto agli anni scorsi anche per l'allenamento fatto in inverno, partecipando al campionato zonale di Anzio, un campionato competitivo che ci ha permesso di fare un grande salto di qualità”. A settembre il mondiale a Mondello: “Cercheremo di confermare questa posizione e, ovviamente, di battere Belcastro”, conclude De Martinis.


17/07/2017 20:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci