mercoledí, 20 agosto 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

palermo-montecarlo    vela paralimpica    vela olimpica    tp52    guardia costiera    mod70    regate    giancarlo pedote    vela    rc44    paralimpiadi    volvo ocean race    extreme 40   

PLATU25

Platu 25: fervono i preparativi a Molfetta

platu 25 fervono preparativi molfetta
Redazione

Dopo il successo della Prima tappa della Coppa Italia che si è disputata a Monopoli il mese scorso, l’appuntamento per gli equipaggi dei Platu 25 è ora con uno degli eventi più attesi della stagione: la Seconda tappa della Coppa Italia che coincide con il Campionato Nazionale Open. Nelle prove che si svolgeranno nelle acque antistanti il porto di Molfetta dal 21 al 24 giugno, si confronteranno alcune delle barche più competitive a livello italiano e internazionale. La formula Open, infatti, consentirà la partecipazione  anche delle imbarcazioni straniere.  
La Puglia dunque, sarà ancora una volta protagonista, a partire da giovedì 21 giugno, di uno degli appuntamenti più partecipati e combattuti da parte della flotta italiana. Dalla tappa di Molfetta uscirà il nome del nuovo Campione Italiano 2012. A difendere il titolo sarà “EUZ II Monella Vagabonda” l’imbarcazione pugliese di Francesco Lanera timonata da Sandro Montefusco che l’anno scorso ha vinto praticamente tutto. Dopo il Campionato Italiano 2011, infatti, “EUZ Monella Vagabonda” è stata incoronata anche Campione del Mondo a Gmunden, in Austria. Tenendo conto poi, dei brillanti risultati ottenuti anche nella Prima Tappa a Monopoli il mese scorso, tutti gli occhi sono puntati su Lanera e sul suo equipaggio in maglia gialla (Sandro e Paolo Montefusco, Francesco Lanera, Andrea Quartulli e Corrado Capeceminutolo.).
Tra le imbarcazioni che potrebbero dare filo da torcere ai Campioni di Euz II, ci sono “Jerry Speed” dell’armatrice Livia Federici, "Fight for Fighting 3" di Tommaso De Bellis con al timone Alberto La Tegola e alla tattica il campione di 470 Andrea Airò e Mistress” di Luigi Attolini che, nella Prima Tappa del mese scorso si sono aggiudicati rispettivamente  il secondo, terzo e quarto posto ex aequo. Da non sottovalutare anche alcuni forti equipaggi da Anzio come “Astragalo” e “Di nuovo Simpatia”, oppure “Sei Bizzosa” da Cala de’ Medici, oltre a “Bambolina” dei fratelli Molfino,  campioni zonali del lago di Como
Come sottolineato dal presidente della classe internazionale Platu 25 Edoardo Barni: “Quest’anno il baricentro della classe Platu 25 sì è nettamente spostato verso la Puglia. “In accordo con la classe italiana, abbiamo deciso di valorizzare il luogo d’origine dell’equipaggio di Euz II Monella Vagabonda,  che l’anno scorso ha vinto Campionato italiano e Campionato del Mondo. MA si tratta anche di un riconoscimento più generale, nei confronti della flotta pugliese che è cresciuta molto, anche dal punto di vista qualitativo. La bellezza dei luoghi e il fascino di città come Monopoli e Molfetta, hanno contribuito ulteriormente alla decisione di programmare due tappe della coppa Italia in Puglia”.


18/06/2012 15.08.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Zambelli medaglia di bronzo a Les Sables-Les Açores-Les Sables

Les Sables-Les Acores-Les Sables: medaglia di bronzo per Michele Zambelli. Lo skipper forlivese conquista il 3° posto della regata più impegnativa del circuito internazione Classe Mini 650

Star Eastern Hemisphere 2014: la Stella d’Argento per Negri e Lambertenghi

Grazie al completamento di quattro prove valida è stata assegnata a Negri la quarta stella d’argento in carriera, la seconda per Lambertenghi - ph. Marc Rouiller

Club Med: accettata dall'Amf l'offerta italiana

L'Amf, ovvero la Consob francese, ha dato il via libera oggi all'OPA (offerta pubblica di acquisto) lanciata da Global Resorts su Club Med

ItaliaVela: il nuovo numero 97/98 su App Store

Interviste a Giancarlo Pedote, Andrea Mura, Iker Martinez, Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, Diego Negri, Sergio Quirino Valente, Simone Ferrarese, Giuseppe Angilella, Guido Miani

Il fragliotto Gallinaro a Nanchino nella disciplina Byte CII

La Fraglia Vela Riva rappresentata a Nanchino da Vittorio Gallinaro nella classe velica Byte CII

RC44 World Championship: benvenuti sul Baltico

Raffiche di vento oltre i 24 nodi, e onde prossime ai due metri di altezza, hanno reso fisicamente estenuante la prima giornata di regate di flotta valide per l'RC44 Marstrand World Championship

Extreme 40: aria nuova a Cardiff

I volti nuovi nella flotta di Extreme 40 che si sfiderà a Cardiff, potrebbero cambiare le carte in tavola

Giancarlo Pedote: il "Test di raddrizzamento" nella 6^ puntata di SeaYou

E’ on line da oggi, lunedì 18 agosto, sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la sesta puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

Vento di Sardegna lascia Cagliari per tentare il bis alla Route di Rhum

Andrea Mura partirà il 2 novembre da Saint Malò, in Bretagna, e arriverà a Point à Pitre, in Guadalupa, dopo 3.543 miglia, nelle insidiose acque del Nord Atlantico

Stromboli: la colata lavica ha raggiunto la costa

Nelle prime ore del mattino la colata lavica ha raggiunto la costa