martedí, 16 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

x-35    rolex swan cup    regate    salone di genova    farr 40    mondiali    barcolana    solidarietà    5.5    protagonist    este 24    rolex    giancarlo pedote    match race    windsurf    extreme 40    guardia costiera    catamarani   

PLATU25

Platu 25: fervono i preparativi a Molfetta

platu 25 fervono preparativi molfetta
Redazione

Dopo il successo della Prima tappa della Coppa Italia che si è disputata a Monopoli il mese scorso, l’appuntamento per gli equipaggi dei Platu 25 è ora con uno degli eventi più attesi della stagione: la Seconda tappa della Coppa Italia che coincide con il Campionato Nazionale Open. Nelle prove che si svolgeranno nelle acque antistanti il porto di Molfetta dal 21 al 24 giugno, si confronteranno alcune delle barche più competitive a livello italiano e internazionale. La formula Open, infatti, consentirà la partecipazione  anche delle imbarcazioni straniere.  
La Puglia dunque, sarà ancora una volta protagonista, a partire da giovedì 21 giugno, di uno degli appuntamenti più partecipati e combattuti da parte della flotta italiana. Dalla tappa di Molfetta uscirà il nome del nuovo Campione Italiano 2012. A difendere il titolo sarà “EUZ II Monella Vagabonda” l’imbarcazione pugliese di Francesco Lanera timonata da Sandro Montefusco che l’anno scorso ha vinto praticamente tutto. Dopo il Campionato Italiano 2011, infatti, “EUZ Monella Vagabonda” è stata incoronata anche Campione del Mondo a Gmunden, in Austria. Tenendo conto poi, dei brillanti risultati ottenuti anche nella Prima Tappa a Monopoli il mese scorso, tutti gli occhi sono puntati su Lanera e sul suo equipaggio in maglia gialla (Sandro e Paolo Montefusco, Francesco Lanera, Andrea Quartulli e Corrado Capeceminutolo.).
Tra le imbarcazioni che potrebbero dare filo da torcere ai Campioni di Euz II, ci sono “Jerry Speed” dell’armatrice Livia Federici, "Fight for Fighting 3" di Tommaso De Bellis con al timone Alberto La Tegola e alla tattica il campione di 470 Andrea Airò e Mistress” di Luigi Attolini che, nella Prima Tappa del mese scorso si sono aggiudicati rispettivamente  il secondo, terzo e quarto posto ex aequo. Da non sottovalutare anche alcuni forti equipaggi da Anzio come “Astragalo” e “Di nuovo Simpatia”, oppure “Sei Bizzosa” da Cala de’ Medici, oltre a “Bambolina” dei fratelli Molfino,  campioni zonali del lago di Como
Come sottolineato dal presidente della classe internazionale Platu 25 Edoardo Barni: “Quest’anno il baricentro della classe Platu 25 sì è nettamente spostato verso la Puglia. “In accordo con la classe italiana, abbiamo deciso di valorizzare il luogo d’origine dell’equipaggio di Euz II Monella Vagabonda,  che l’anno scorso ha vinto Campionato italiano e Campionato del Mondo. MA si tratta anche di un riconoscimento più generale, nei confronti della flotta pugliese che è cresciuta molto, anche dal punto di vista qualitativo. La bellezza dei luoghi e il fascino di città come Monopoli e Molfetta, hanno contribuito ulteriormente alla decisione di programmare due tappe della coppa Italia in Puglia”.


18/06/2012 15.08.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rolex Swan Cup: i "cigni" cominciano a danzare

Ha preso il largo quest'oggi la numerosissima flotta di Swan riunita a Porto Cervo per disputare la diciottesima edizione della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship

Porto Cervo: binocoli Swarovski per la giuria della Rolex Swan Cup

I binocoli della gamma CL di Swarovski Optik sono utilizzati dalla giuria internazionale per la Rolex Swan Cup che ha preso l'avvio oggi

Cannes: Ferretti Custom Line Navetta 28

Caratterizzata da linee eleganti e sinuose e da una tecnologia all’avanguardia, la novità firmata Ferretti rappresenta una vera e propria “villa sul mare” secondo la filosofia slow motion che caratterizza tutto il marchio

Iniziati a Santander i Campionati Mondiali delle Classi Olimpiche

Sono iniziati a Santander i Mondiali delle Classi Olimpiche con le prime regate delle classi Laser Standard e Laser Radial. Tra gli italiani, subito in evidenza Giovanni Coccoluto (Standard), che si aggiudica la prima prova del giorno

Porto Cervo: finalmente il vento fa volare gli Swan

Sta entrando nel vivo la diciottesima edizione della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship, la manifestazione biennale organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con Rolex

Francesco Palazzo vince il Campionato Nazionale Match Race U19

Finale combattuta fino all’ultimo metro con Matteo Pincherle che coglie il secondo posto

Rolex Big Boat Series: è subito Enfant Terrible vs Plenty

La classifica provvisoria vede Plenty al comando con tre punti di margine sul team di Alberto Rossi, che ha confermato di possedere ottimi spunti prestazionali e notevoli capacità manovriere - ph. ZGN

Alitalia e Travelport firmano accordo di Full Content

Travelport, società che fornisce soluzioni distributive, tecnologiche, di pagamento e altre soluzioni all’industria dei viaggi e del turismo annuncia il rinnovo del suo accordo di Full Content con Alitalia

VOR: domani la Leg Zero

Le sette barche partecipanti alla Volvo Ocean Race partiranno domani per la cosiddetta Leg Zero, un importante test, ma non valido ai fini della classifica, per mettere a punto le procedure di emergenza - ph. Rick Tomlinson

Rolex Swan Cup: il maestrale mette tutti a riposo

Il Comitato di Regata della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship , dopo una lunga attesa, è stato costretto ad arrendersi agli oltre 30 nodi di maestrale e ad annullare le prove di oggi - ©Rolex/Carlo Borlenghi