venerdí, 31 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

yacht    press    laser    volvo ocean race    campionato autunnale    vela olimpica    optimist    kitesurf e windsurf    29er    vela oceanica    regate    j24    west liguria    laser standard    attualità    match race   

PLATU25

Platu 25: fervono i preparativi a Molfetta

platu 25 fervono preparativi molfetta
Redazione

Dopo il successo della Prima tappa della Coppa Italia che si è disputata a Monopoli il mese scorso, l’appuntamento per gli equipaggi dei Platu 25 è ora con uno degli eventi più attesi della stagione: la Seconda tappa della Coppa Italia che coincide con il Campionato Nazionale Open. Nelle prove che si svolgeranno nelle acque antistanti il porto di Molfetta dal 21 al 24 giugno, si confronteranno alcune delle barche più competitive a livello italiano e internazionale. La formula Open, infatti, consentirà la partecipazione  anche delle imbarcazioni straniere.  
La Puglia dunque, sarà ancora una volta protagonista, a partire da giovedì 21 giugno, di uno degli appuntamenti più partecipati e combattuti da parte della flotta italiana. Dalla tappa di Molfetta uscirà il nome del nuovo Campione Italiano 2012. A difendere il titolo sarà “EUZ II Monella Vagabonda” l’imbarcazione pugliese di Francesco Lanera timonata da Sandro Montefusco che l’anno scorso ha vinto praticamente tutto. Dopo il Campionato Italiano 2011, infatti, “EUZ Monella Vagabonda” è stata incoronata anche Campione del Mondo a Gmunden, in Austria. Tenendo conto poi, dei brillanti risultati ottenuti anche nella Prima Tappa a Monopoli il mese scorso, tutti gli occhi sono puntati su Lanera e sul suo equipaggio in maglia gialla (Sandro e Paolo Montefusco, Francesco Lanera, Andrea Quartulli e Corrado Capeceminutolo.).
Tra le imbarcazioni che potrebbero dare filo da torcere ai Campioni di Euz II, ci sono “Jerry Speed” dell’armatrice Livia Federici, "Fight for Fighting 3" di Tommaso De Bellis con al timone Alberto La Tegola e alla tattica il campione di 470 Andrea Airò e Mistress” di Luigi Attolini che, nella Prima Tappa del mese scorso si sono aggiudicati rispettivamente  il secondo, terzo e quarto posto ex aequo. Da non sottovalutare anche alcuni forti equipaggi da Anzio come “Astragalo” e “Di nuovo Simpatia”, oppure “Sei Bizzosa” da Cala de’ Medici, oltre a “Bambolina” dei fratelli Molfino,  campioni zonali del lago di Como
Come sottolineato dal presidente della classe internazionale Platu 25 Edoardo Barni: “Quest’anno il baricentro della classe Platu 25 sì è nettamente spostato verso la Puglia. “In accordo con la classe italiana, abbiamo deciso di valorizzare il luogo d’origine dell’equipaggio di Euz II Monella Vagabonda,  che l’anno scorso ha vinto Campionato italiano e Campionato del Mondo. MA si tratta anche di un riconoscimento più generale, nei confronti della flotta pugliese che è cresciuta molto, anche dal punto di vista qualitativo. La bellezza dei luoghi e il fascino di città come Monopoli e Molfetta, hanno contribuito ulteriormente alla decisione di programmare due tappe della coppa Italia in Puglia”.


18/06/2012 15.08.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Istra Challenge, battaglia nella Bora

La prima tappa di Istra Challenge si conclude con una domenica di grande vela. La bora con raffiche superiori a 20 nodi ha messo alla prova i regatanti, Northern Light mantiene il comando ma Duferco è vicinissimo

Caorle: prima giornata del Campionato Autunnale

Una giornata soleggiata, per l’avvio del Campionato Autunnale del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che hanno visto lo svolgimento di due prove

Camboni e Maggetti volano al mondiale giovanile RS:X

Ottime performance dei due giovanissimi atleti italiani Mattia Camboni e Marta Maggetti ai mondiali giovanili di Clearwater (Florida)

A Caorle è di scena la nuova piccola lunga

Domenica 2 novembre partirà la piccola lunga, la 50x2 – 50xtutti, valida anche per il Campionato Autunnale 2014del Circolo Nautico Santa Margherita

Istria Challenge, il primo leader è Northern Light

Il piccolo Dufour 34’ Northern Light si è aggiudicato in tempo compensato la regata costiera di circa 20 miglia svoltasi con bora a 25 nodi. Al secondo posto Duferco Energie, defender del Trofeo challenge.

Campionato Peloritano di Altura: la prima è di Kika

Inizio perfetto per il Campionato Peloritano di Altura. Giornata di sole, brezza leggera, sullo sfondo l’Eolie e la loro imponente bellezza - ph. Vivienne Nuccio

Volvo Ocean Race: anche Team SCA passa nell'emisfero Sud

L'equipaggio tutto femminile di Team SCA, guidato da Samantha Davies chiude la flotta ma sembra aver preso un buon canale di vento e fa registrare la velocità più alta della flotta con 18 nodi

RS:X, mondiale giovanile: sfiorano il bis Mattia Camboni a Marta Maggetti

Una medaglia d’argento e una di bronzo: è il bottino della squadra azzurra al Campionato del Mondo RS:X Youth che si è concluso a Clearwater, in Florida

Marina di Ragusa: dal 31 ottobre parte il Campionato nazionale di kitesurf

Oltre al Campionato nazionale di kitesurf che assegnerà il titolo di campione nazionale assoluto 2014 nella disciplina Slalom, ci sarà anche la quarta tappa del Campionato interzonale di Slalom windsurf

Trekking Urbano, un'esperienza da vivere per gli amanti del "Turismo Lento"

Il 31 ottobre torna il Trekking Urbano: 37 città italiane celebrano i 100 anni dalla Grande Guerra