domenica, 19 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    efg    guardia costiera    j24    turismo    nautica    volvo ocean race    circoli velici    platu25    azimut yachts    vele d'epoca    fincantieri   

PLATU2 5

Platu 25: Coppa Italia, subito un testa a testa dopo la prima giornata

platu 25 coppa italia subito un testa testa dopo la prima giornata
redazione

Ha preso il via la Coppa Italia Platu 25, in programma da ieri a domenica a Mandello del Lario, nelle splendide acque del Lago di Como. Due prove disputate ieri con Euz II Villa Schinosa subito in testa, grazie a due vittorie. Si ripropone così il solito duello con Five For Fighting 3, che segue subito dietro con 4 punti: “Non c'era molto vento ma siamo comunque riusciti a fare due prove – commenta Tommaso De Bellis, vice campione del mondo e armatore di Five For Fighting 3 -. Nella seconda regata siamo stati fermi del tempo alla seconda bolina per mancanza di vento, noi stavamo sulla sinistra come tutto il resto del gruppo mentre Euz II si è posizionato sulla destra e alla fine ha vinto la regata. Siamo comunque soddisfatti delle due ottime partenze che abbiamo fatto e ora la gara è aperta perché può succedere veramente di tutto e sarà molto divertente. Per il titolo bisogna fare attenzione anche a Lunatica, Axolotl e Kong Bambino Viziato”. Proprio quest'ultimo ha ottenuto la terza posizione grazie a un terzo e a un quarto posto. Seguono Enjoy, Lunatica e Lo Sguscio mentre Bambolina di Michele Molfino si attesta in settima posizione a quota 19 punti, anticipando due imbarcazioni romane: Di Nuovo Simpatia e Astragalo, quest'ultimo a quota 21 punti come Pirillina. Un punto in più per Bonaventura del presidente di classe, Edoardo Barni. Dodicesima posizione per i russi di Navis Vela, seguiti da Axolotl e Ursa Minor, entrambi di nazionalità svizzera. Chiudono la classifica Mas Que Nada, Arrivo, Nannarella, Gallo Cedrone e Aseil Prima.


CLASSIFICA PROVVISORIA DOPO DUE PROVE

1 – Euz II Villa Schinosa 2

2 – Five For Fighting 3 4

3 – Kong Bambino Viziato 7

4 – Enjoy 9

5 – Lunatica 13

6 – Lo Sguscio 19

7 – Bambolina 19

8 – Di Nuovo Simpatia 20

9 – Astragalo 21

10 – Pirillina 21

11 – Bonaventura 22

12 – Navis Vela 23

13 – Axolotl 25

14 – Ursa Minor 27

15 – Mas Que Nada 27

16 – Arrivo 28

17 – Nannarella 32

18 – Gallo Cedrone 36

19 – Aseil Prima 40


09/07/2016 12:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: la giornata perfetta

Con un vento costante di 15 nodi si disputano due prove per tutte le classi, ad eccezione dei "Per 2"che fanno un solo triangolo ma di 21 miglia

Adelasia di Torres: al via la Sailing Arabia the Tour

Una regata a tappe che vanta competitors provenienti da Volvo Ocean Race, Fastnet, campagne olimpiche e record oceanici. Una sfida tutta sarda coordinata da Phi!Number!

Festa, selfie, bonaccia per la Trans Lac Del Lago di Garda che va alla coppia Giovanelli-Milini

I due, a bordo di un monotipo della serie "Protagonist 7.5", hanno impiegato oltre 7 ore e mezzo per coprire il percorso in due tappe, sulla rotta Salò-Gargnano

Fincantieri: al via i lavori per il primo pattugliatore polivalente d’altura

All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Domenico Rossi, il Capo di Stato Maggiore della Marina ammiraglio di squadra, Valter Girardelli

Il Premio Voce dell'Adriatico a Mauro Pelaschier

Consegnato a Marina Sant’Andrea a San Giorgio di Nogaro tra appassionati, autorità, skipper, naviganti

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Partita da Muscat la EFG Sailing Arabia - The Tour 2017

Gli otto equipaggi internazionali in lizza per il titolo della EFG Sailing Arabia – The Tour 2017 hanno affrontato oggi la partenza della prima tappa da Muscat a Sohar in condizioni di vento teso e mare formato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci