mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat    formazione   

PLATU25

Platu 25 Anzio: vince di nuovo Simpatia

platu 25 anzio vince di nuovo simpatia
redazione

È di nuovo Simpatia a trionfare nel campionato invernale di Anzio Platu 25. Il team di Ferdinando Dandini chiude con 33 punti, 2 soli in meno di Bonaventura: “È una bella soddisfazione – esordisce un sorridente Dandini a fine regata -. Questi mesi di regata ci hanno consentito di mettere a punto anche le alternative che ci permetteranno, in Sicilia, di coprire senza problemi eventuali defezioni dell'ultimo momento. Il Platu 25 è una barca meravigliosa, tecnica e marinara. Non è come alcune barche moderne che, con molto vento, rischiano di rompersi. È tranquilla, sicura e molto tecnica. È difficile da portare, devi conoscerla bene e anche per questo è una barca divertentissima”. Ha invece sfiorato il colpaccio Bonavenura, capace di rimontare fino al secondo posto, sfiorando il primo: “Il campionato ha visto un livello medio degli equipaggi cresciuto notevolmente - le dichiarazioni dell'armatore e presidente della Classe Platu 25, Edoardo Barni -. Ha partecipato anche la Marina, un team di punta della flotta italiana”. La chiusura sui prossimi appuntamenti in Sicilia, dove si svolgerà il circuito nazionale e il mondiale: “Sarà molto affascinante, verranno equipaggi da tutto il mondo che si confronterrano con una flotta esistente che è già di alto livello”. Medaglia di bronzo per Cumadè Slotter, terzo con 40 punti: “Ci abbiamo creduto fino a metà stagione, avendo fatto il giro di boa come campioni di inverno – le parole dell'armatore, Marco Belcastro -. Il livello della classe si è alzato notevolmente e ne siamo molto contenti. Ce l'abbiamo messa tutta e più del terzo posto non siamo riusciti a fare ma va bene così anche perché abbiamo fatto un ottimo test per la stagione siciliana”. Quarto posto per il campione dello scorso anno, Astragalo, tra i team storicamente più importanti del campionato di Anzio, mentre gli abruzzesi di Nannarella si piazzano in quinta posizione. Sesta e settima piazza per Mirò e Ghibly mentre i due team esordienti, And last but not least Nanù e Marlin Blu dei 61 m finiscono rispettivamente ottavi e decimi, con Gigiò in nona posizione.


21/03/2017 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci