venerdí, 21 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    melges 32    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    optimist    trofeo del mare    vela    press    cambusa    derive    america's cup    cala de medici    disabili    420   

PLATU25

Platu 25 Anzio: vince di nuovo Simpatia

platu 25 anzio vince di nuovo simpatia
redazione

È di nuovo Simpatia a trionfare nel campionato invernale di Anzio Platu 25. Il team di Ferdinando Dandini chiude con 33 punti, 2 soli in meno di Bonaventura: “È una bella soddisfazione – esordisce un sorridente Dandini a fine regata -. Questi mesi di regata ci hanno consentito di mettere a punto anche le alternative che ci permetteranno, in Sicilia, di coprire senza problemi eventuali defezioni dell'ultimo momento. Il Platu 25 è una barca meravigliosa, tecnica e marinara. Non è come alcune barche moderne che, con molto vento, rischiano di rompersi. È tranquilla, sicura e molto tecnica. È difficile da portare, devi conoscerla bene e anche per questo è una barca divertentissima”. Ha invece sfiorato il colpaccio Bonavenura, capace di rimontare fino al secondo posto, sfiorando il primo: “Il campionato ha visto un livello medio degli equipaggi cresciuto notevolmente - le dichiarazioni dell'armatore e presidente della Classe Platu 25, Edoardo Barni -. Ha partecipato anche la Marina, un team di punta della flotta italiana”. La chiusura sui prossimi appuntamenti in Sicilia, dove si svolgerà il circuito nazionale e il mondiale: “Sarà molto affascinante, verranno equipaggi da tutto il mondo che si confronterrano con una flotta esistente che è già di alto livello”. Medaglia di bronzo per Cumadè Slotter, terzo con 40 punti: “Ci abbiamo creduto fino a metà stagione, avendo fatto il giro di boa come campioni di inverno – le parole dell'armatore, Marco Belcastro -. Il livello della classe si è alzato notevolmente e ne siamo molto contenti. Ce l'abbiamo messa tutta e più del terzo posto non siamo riusciti a fare ma va bene così anche perché abbiamo fatto un ottimo test per la stagione siciliana”. Quarto posto per il campione dello scorso anno, Astragalo, tra i team storicamente più importanti del campionato di Anzio, mentre gli abruzzesi di Nannarella si piazzano in quinta posizione. Sesta e settima piazza per Mirò e Ghibly mentre i due team esordienti, And last but not least Nanù e Marlin Blu dei 61 m finiscono rispettivamente ottavi e decimi, con Gigiò in nona posizione.


21/03/2017 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Podio d'argento per Elisa Navoni

La Fraglia Vela al Laser Radial Youth European Championships 2017

Su Rai 2 un documentario sul velista Gaetano Mura

Nel programma Human Files, condotto dal regista e giornalista Luca Rosini,sono in programma 23 reportages, prodotti da Rai Cultura, RAI 2. Copeam e in coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo

Ferrari-Calabrò in Medal Race

Il Comitato ha issato intelligenza a terra fino alle 15, gli equipaggi sono scesi in acqua per partire intorno alle 16 con vento sui 12/14 nodi che hanno concesso di disputare tre belle prove

Slam sulle ali della Foiling Week

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo, atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano, campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto

Ferretti Group cresce in Benelux: accordo con Yacht Consult B.V.

La nuova dealership prevede la commercializzazione e la distribuzione in esclusiva delle flotte Ferretti Yachts, Riva e Pershing in Belgio, Olanda e Lussemburgo

I Farr 40 battono il Maestrale: iniziato il Rolex Farr 40 World Championship

Le condizioni impegnative, con vento teso fino a trenta nodi e mare "corto", hanno messo alla prova la tenuta delle imbarcazioni e degli equipaggi, scesi in acqua solo nel tardo pomeriggio in attesa di un leggero calo del Maestrale

A Trieste 16 regate e bora protagonista

Spettacolo a PortoPiccolo con una giornata di vento perfetto. È il Circolo della Vela Bari a chiudere in testa il Day 1 di regate.

Day 2 Europei Soling: l’ungherese Litkey allunga

Vento forte sui 20-22 nodi e ulteriori 2 regate (5 finora). Domenica la conclusione, mentre sabato con la sesta prova si inserirà uno scarto

Blair Tuke sale a bordo di MAPFRE, alla caccia del grande triplete della vela

Il neozelandese Blair Tuke farà parte dell’equipaggio di MAPFRE nell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e potrebbe diventare il primo velista della storia a ottenere il grande triplete: oro olimpico, Coppa America e Volvo Ocean Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci