mercoledí, 23 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

disabili    melges 32    centomiglia    palermo-montecarlo    circoli velici    windsurfing    j class    waszp    swan    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate   

PLATU25

Platu 25, Anzio: lotta serrata in testa

Si fa sempre più avvincente la lotta al vertice del campionato autunnale Platu 25 di Anzio. A due weekend dal termine, Ferdinando Dandini con Di Nuovo Simpatia scavalca Cumadè Slotter, portandosi in testa con 14 punti, tre in meno del team di Marco Belcastro. Merito di un sabato praticamente perfetto per l'imbarcazione di Dandini (domenica non si è regatato per il forte vento), concluso con un secondo e un primo posto. Segue in terza posizione Bonaventura, a cinque lunghezze dal primo posto. Il Platu del presidente della classe, Edoardo Barni, rimane quindi in scia alle prime posizioni, e proverà ad attaccare la testa della classifica con tutta la grinta e la determinazione del suo equipaggio. Consolida la quarta posizione Astragalo, lontano per sperare di agganciare la classifica ma con un vantaggio sufficiente per gestire un eventuale rimonta da dietro. Dieci, infatti, i punti di distacco di Nannarella, il team abruzzese che quest'anno si è messo in gioco nel campionato di Anzio. Sesto posto Mirò mentre la Marina ottiene un primo posto e un OCS (una penalità per la partenza errata), che garantisce a Ghibly una tranquilla settima posizione. Ottavo Gigiò, che deve guardarsi le spalle da Marlin Blu dei 61m e da Last but not least Nanù. Questo weekend, inoltre, gli equipaggi laziali hanno avuto il piacere di accogliere un team veneto, che ha gareggiato con uno dei due Jolly Team, le imbarcazioni charter messe a disposizione di tutti i velisti che vogliano cimentarsi nell'affascinante campionato di Anzio: “Quando abbiamo saputo di questa bellissima iniziativa abbiamo subito deciso di partecipare – esordisce Marco Limoli, il tattico dell'equipaggio veneto -. Ci mancava il poter gareggiare in monotipo e volevamo capire la nostra forza, la nostra abilità in una regata composta da Platu 25. Oltre all'armatore, Damiano Desirò, l'equipaggio è composto da Massimo Cavalli, alle drizze, Alberto Camporese alla prua, dal tailer Matteo Quaglia e da me. Da noi le gare si fermano da novembre fino a primavera e non ce la facevamo a rimanere fermi. Devo ringraziare tutti per l'accoglienza ricevuta, sono stati squisiti. Abbiamo conosciuto il presidente della classe, Edoardo Barni, un personaggio incredibile e pieno di entusiasmo. È molto appassionato e segue con amore la classe. Talmente tanto amore da offrire di venirci a prendere in elicottero la prossima volta. Ormai l'ho preso in parola e ci conto – scherza Limoli -. Il livello è buono ed è un peccato che le condizioni meteo non ci abbiano permesso di regatare anche domenica. L'idea è quella di tornare e, magari, di svolgere qui il prossimo campionato invernale, oltre ad andare in Sicilia per il mondiale. Abbiamo entusiasmo e, pur non avendo i nostri strumenti, siamo rimasti piacevolmente sorpresi dopo aver constatato di essercela cavata bene”.
Insomma, un'esperienza da rifare: “Assolutamente, sì”, conclude Limoli.


17/01/2017 11:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

VOR: MAPFRE si aggiudica la Leg Zero

MAPFRE si aggiudica la Leg Zero, e ora due mesi di lavoro prima della partenza della Volvo Ocean Race

Prosegue l’avventura di Ardi

L'One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia prosegue la navigazione verso Mahon dove dal 29 agosto al 2 settembre parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci