sabato, 29 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    5.5    minialtura    vela olimpiaca    solitari    nautica    coppa del mondo    press    suzuki    formazione    cala de medici   

PLATU25

Platu 25, Anzio: la fuga di Di Nuovo Simpatia, la lotta per il podio

platu 25 anzio la fuga di di nuovo simpatia la lotta per il podio
redazione

Manca appena un weekend al termine del campionato invernale di Anzio Platu 25. Di Nuovo Simpatia è saldamente in testa con 19 punti, 7 in meno di Cumedè Slotter: “Abbiamo regatato in condizioni difficili, con tanta onda secca ma non tanto vento ed è stato difficile far camminare bene la barca – le parole del timoniere, Maurizio Galanti, ai microfoni di saily.it -. Ce l'abbiamo fatta e siamo soddisfatti. Il nostro obiettivo è di fare tutta la stagione, circuito italiano e mondiale inclusi. Vogliamo divertirci e fare bene”. Segue Cumadè Slotter, che ha chiuso la due giorni di Anzio con un sesto posto nell'ultima prova. Al termine delle regate, l'uomo nuovo del team di Marco Belcastro, Federico d'Amico, si avvicina all'area interviste con il consueto cappello in testa, maglia marchiata 61m con in evidenza lo sponsor Elisici
lia: “Purtroppo non abbiamo avuto lo spunto per vincere le tre prove del giorno (domenica ndr). Con tanto vento abbiamo ancora qualcosina da mettere a punto, dobbiamo migliorare ma l'equipaggio sta lavorando bene, a parte qualche giro di boa convulso ma può succedere con queste condizioni”. Recupera terreno Bonaventura del presidente della Classe Platu 25, Edoardo Barni. Il team romano dista infatti solo un punto dalla seconda in classifica: “Tenteremo il sorpasso all'ultima giornata”, dichiara il tattico, Andrea Trani. Il campione del mondo 2003 con i 470 e il due volte Olimpico (Atene e Pechino) è stato il colpo di Barni per rinforzare l'equipaggio in vista della volata finale: “Non regatavo da molti anni sul Platu 25 e mi ha fatto molto piacere tornare. È una barca tecnica, molto divertente, e quando Barni mi ha parlato di questa opportunità l'ho colta al volo. Ero alla ricerca di nuovi stimoli. C'è entusiasmo nella Classe e siamo tutti in trepidante attesa del circuito italiano e del mondiale, entrambi in programma in Sicilia quest'anno. Sul Platu 25 si può imparare sempre parecchio e si fa molta esperienza”. Astragalo consolida il suo quarto posto con 38 punti con Nannarella e Mirò a seguire. Gigiò si attesta in settima posizione mentre And last but not least Nanù tiene a 5 punti di distanza Marlin Blu dei 61m. Chiudono la classifica Ghibly, Jolly Team 2, Jerry Speed e Jolly Team. L'ultimo weekend di regate si terrà l'undici e il dodici marzo.


17/02/2017 12:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci