mercoledí, 23 maggio 2018

PLATU25

“Piu’ Vela per Tutti”

8220 piu 8217 vela per tutti 8221
redazione

Giornata primaverile quella di ieri per la seconda giornata del campionato “Più Vela per Tutti”, con un bel sole e il vento leggero e capriccioso, con salti di intensità, cambi di direzione e improvvisi cali. La partenza per le quindici barche in acqua è stata di quelle “nervose”, perché il vento bizzarro da Ponente è improvvisamente calato al fischio di partenza lasciando tutte le vele ferme come sotto l’effetto di un incantesimo. Tutte tranne una.

Da subito “El Nino”, il Platu 25 con al timone Marco Chiurazzi, è partito scivolando sul mare senza onde come un martin pescatore, lasciandosi alle spalle il resto della flotta che arrancava cercando di prendere il passo. Per tutte e dieci le miglia del percorso a triangolo, con la boa di bolina al largo degli Alimini, il Platu 25 di categoria B ha regatato quasi in solitaria, come a cercare un riscatto dopo la rottura del paterazzo nella precedente regata di due settimane fa. Al primo giro di boa, il Gran Soleil 40 “Morgan”, categoria A, è riuscita a rimontare dopo la faticosa partenza, tallonando “El Nino” fino alla linea del traguardo, ma tagliandola un secondo dopo l’agguerrito Platu 25. A seguire, c’era sempre una barca di categoria B, il j24 “Il Gabbiere”, a tenere testa al resto della flotta, arrivato terzo in reale e primo in compensato vincendo la seconda regata del campionato. Subito seguito dall’ Elan 37 “Gavia” (A) e dal Dufour 350 “Aspasia” (B). Nella categoria C (le più vetuste) ancora una volta è stato l’ Hurley 800 “Tara” a disputare un’ottima regata, piazzandosi primo nella sua categoria e quarto in tempo compensato, tanto da guadagnarsi il terzo posto nella classifica generale con 9 punti. In virtù del vento leggero e incostante, più impegnativo per le barche di grossa stazza (A), il podio della seconda giornata è tutto per le barche di categoria B: al primo posto il j24 “Il Gabbiere” in testa nella sua categoria e nelle classifica generale con 4 punti , il secondo gradino è per “El Nino”, mentre il terzo posto se lo aggiudica il Dufour 350 “Aspasia”, che è anche secondo di categoria e secondo nella classifica generale con 7 punti.

Arrivi in compensato II regata:

  1. “Il Gabbiere” (j24),
  2. “El Nino” (Platu 25),
  3. “Aspasia” (Dufour 350),

Classifica Generale per Categoria:

Categroria A

  1. “Great Expectations” (X-412), 10 punti
  2. “Gavia” (Elan 37), 15 punti
  3. “Maria Ludovica” (Salona 37), 19 punti

Categoria B

  1. “Il Gabbiere” (j24), 4 punti
  2. “Aspasia” (Dufour 350), 7 punti
  3. “El Nino” (Platu 25), 19 punti

Categoria C

  1. “Tara” (Hurley 800), 9 punti
  2. “Boomerang” (Grand Soleil 34)/ “Phoenicussa” (Passatore 71), 19 punti
  3. “Pattychiari (Sun Odissey 32), 23 punti

Prossimo appuntamento: domenica 12 novembre


30/10/2017 20:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci