martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    regate    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor    america's cup    calvi network    windsurf   

PRESS

Pisa dà il benvenuto al primo volo di Qatar Airways, in arrivo da Doha

pisa 224 il benvenuto al primo volo di qatar airways in arrivo da doha
redazione

La città di Pisa dà il benvenuto al primo volo di Qatar Airways in arrivo dal suo hub internazionale di Doha, Qatar. L’Airbus A330 è atterrato questa mattina alle 06.55h: oltre al water cannon salute, è stato accolto dalla cerimonia della Magistratura di San Marco. La delegazione a bordo del volo insieme al Senior Vice President Europa, Jonathan Harding, è stata accolta da Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti, Gina Giani, CEO di Toscana Aeroporti, Roberto Naldi, Vice Presidente Esecutivo di Toscana Aeroporti e Presidente Corporacion America Italia, Fabiola Cardea, Direttore ENAC Aeroporti Toscani, Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa.

Pisa è la quarta città italiana servita da Qatar Airways, la compagnia ha iniziato a operare sul mercato italiano nel 2002, aprendo la base a Milano, nel 2003 su Roma e nel 2011 su Venezia. La compagnia offriva fino a ieri 5 frequenze giornaliere dall’Italia: 2 da Milano e Roma e una da Venezia. Il nuovo volo giornaliero da Pisa incrementerà le frequenze settimanali da 35 a 42 verso le oltre 150 destinazioni del network internazionale della compagnia.

 

Nell'ultimo anno, Qatar Airways ha rafforzato le sue rotte esistenti e ha dimostrato il suo interesse per il mercato italiano con l'introduzione di nuovi aeromobili wide-body, generando un incremento del 35 per cento della capacità sul territorio nazionale.

Sua Eccellenza Akbar Al Baker, Group Chief Executive di Qatar Airways, ha dichiarato: “Pisa è un’importante destinazione italiana che si aggiunge al nostro network, rafforzando il legame con i nostri passeggeri in Italia e offrendo un nuovo aeroporto dal quale raggiungere le oltre 150 destinazioni del nsotro network. Siamo altrettanto contenti di consentire ai nostri passeggeri globali l’opportunità di visitare l’incantevole città di Pisa e, ovviamente, la Regione Toscana”.

Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti, ha dichiarato: “La nostra regione continua ad aprirsi al mondo grazie all’accordo con Qatar Airways e all’apertura della nuova rotta Pisa - Doha. Dalla creazione di questo collegamento deriva la possibilità di intercettare una rete di relazioni che spazia dal business ai collegamenti turistici verso l’Asia e l’Africa. Sicuramente questo è uno dei risultati più prestigiosi della storia degli aeroporti toscani, in quanto i benefici per la nostra regione saranno presto sotto gli occhi di tutti. Di tutto questo Toscana Aeroporti può essere davvero orgogliosa”.

La pluripremiata compagnia opererà quotidianamente su Pisa con l’Airbus A320, arricchendo così il suo network globale e offrendo ai passeggeri italiani una nuova destinazione. Il nuovo gateaway collegherà la Toscana all’ampia rete di Qatar Airways, dal suo moderno hub di Doha, verso oltre 150 destinazioni business e leisure tra cui: Australia, China, India, Indonesia, Giappone, Malaysia, Maldive, Pakistan, Qatar, Singapore, Sri Lanka, Filippine, Thailandia e Vietnam.

L’A320 da/per Pisa opererà anche a livello cargo, permettendo un trasporto merci fino 11 tonnellate di capacità a settimana. 


02/08/2016 19:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci