lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

KITE

Pioppi sorride alla Kiter Lazial-Marchigiana

pioppi sorride alla kiter lazial marchigiana
redazione

Archiviato con un totale di 11 prove disputate il weekend di regate di Pioppi (Salerno),  valido come terza tappa del Campionato Italiano TT:R e ospitato dal Circolo Velico Lazzarulo con il supporto della Classe Kiteboarding Italia.
Ventinove kiter provenienti da tutta Italia hanno goduto di condizioni quasi estive, ideali per far correre le tavole con gli aquiloni: brezza termica fino a 18 nodi e mare poco mosso per saltare, schivare boe e "decollare” sull'acqua a velocità elevatissime, richiamando sulla costa Pollichese centinaia di spettatori.
Irene Tari, portacolori del Club Vela Portocivitanova, ha chiuso l’evento in seconda posizione nel ranking femminile TT:R (2-2-4-1-2-1-3-2-4-5-1 i suoi risultati parziali), staccata di soli 3 punti dalla vincitrice, Maggie Pescetto (YC Italiano) ma con un margine di 5 penalità dalla terza classificata, Alice Ruggiu (CV Crotone).
“Abbiamo gareggiato in bellissime condizioni, nonostante alcune difficoltà tecniche e tattiche nella scelta delle vele, per via della particolare conformazione del campo di regata, dove gli scogli causavano salti e cali di vento improvvisi - il commento della kiter azzurra - Con la vela da 18 metri quadri era difficile partire da riva perché il vento era molto leggero, ma la brezza era troppo tesa sul campo per poter scendere in acqua con quella da 15. Pertanto sono contenta del risultato e della gestione tattica di queste difficoltà, aiutata da tutto lo staff del mio club. Speravo di salire sul primo gradino del podio ma sono comunque soddisfatta di come si è concluso l’evento e sono felice per Maggie, che ha meritato la vittoria”. 
Lasciata Pioppi, l’attenzione volge alla quarta tappa del Circuito Nazionale TT:R. Fra 3 settimane, infatti, l’atleta di Terracina cercherà di tenere alti i colori del Club Vela Portocivitanova nella frazione del circuito ospitata nella “wind factory” di Campione del Garda.


28/05/2018 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci