venerdí, 20 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    vela olimpica    platu25    moth    h22    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    altura   

J24

Pietro Diamanti vince il Trofeo J24 come miglior Timoniere-Armatore

pietro diamanti vince il trofeo j24 come miglior timoniere armatore
redazione

Il 2017 si è appena concluso e, come da tradizione, dopo aver ufficializzato il calendario agonistico 2018 -che avrà il suo momento clou nel J24 World Championship in programma nelle acque del Garda trentino dal 23 al 31 agosto a cura della Fraglia della Vela di Riva del Garda- la Classe Italiana J24 ha pubblicato (www.j24.it) le classifiche finali dei due Trofei più ambiti dagli equipaggi J24: quello riservato al miglior Timoniere-Armatore e quello assegnato al primo classificato del Trofeo Francesco Ciccolo che, oltre alla valenza sportiva, ha anche un grande valore affettivo in quanto istituito in ricordo dell’indimenticabile Presidente prematuramente scomparso.
Per quanto riguarda il Trofeo J24 riservato al miglior Timoniere-Armatore (classifica stilata in base ai migliori quattro punteggi conseguiti nelle sette regate del Circuito 2017) è stato ancora una volta ITA 212 Jamaica armato e timonato dal carrarino Pietro Diamanti (185 punti) ad aggiudicarsi la vittoria finale davanti a Ita 489 Valhalla Hotel Verona di Fabio de Rossi (123) e a Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio (121 punti). Seguono Ita 304 Five for Fighting di Eugenia De Giacomo (116) e Ita 106 Joc di Fabio Apollonio (106).
Ed è sempre il Presidente della Classe Italiana J24, Pietro Diamanti, con il suo Jamaica a vincere (243 punti) il Trofeo Challenge perpetuo Francesco Ciccolo (riservato all'armatore che ha ottenuto il maggior punteggio da tutte le prove del Circuito). Seguono in classifica Ita 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno (242 punti), Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio (143), Ita 432 Kaster armato da Giuliano Cattarozzi ma timonato da Claudio Cronst (126) e Ita 499 Kong Grifone armato da Marco Stefanoni e timonato da Francesco Bertone (124). 
Il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare Ita 416 La Superba, invece, si è aggiudicato anche per la stagione 2017 la classifica riservata ai Timonieri non Armatori anticipando Ita 432 Kaster, Ita 499 Kong Grifone, Ita 501 Avoltore di Massimo Mariotti ma timonato da Francesco Cruciani e Ita 202 Tally Ho armato da Roberta Banfo e timonato da Luca Macchiarini.
Le premiazioni si svolgeranno, come da tradizione, nel corso della cerimonia conclusiva del 38° Campionato Nazionale Open J24 che, organizzato dalla Fraglia della Vela Riva del Garda (www.fragliavelariva.it), si svolgerà dal 30 maggio al 3 giugno 2018 nelle acque benacensi.
Ufficializzati anche gli equipaggi selezionati sino ad ora che parteciperanno al J24 World Championship 2018: sono la Marina Militare con Bonanno Ignazio quale campione nazionale 2017, gli armatori-timonieri Pietro Diamanti, Massimo Frigerio, Marco Stefanoni con il timoniere Francesco Bertone, Fabio De Rossi, Massimo Mariotti con Francesco Cruciani, Eugenia De Giacomo, Ruggero Spreafico, Roberta Banfo con Luca Macchiarini, Fabio Apollonio, Gianni Riccobono, Paolo Rinaldi, Vincenzo Mercuri con Angelo Crepoli, il C.V. Arzachena con Nicola Campus, Mariolino Di Fraia, la L.N. Olbia con Marco Frulio, Mauro Benfatto con Fabio Mazzoni, Roberto Dessy con  Davide Schintu, Francesca Focardi con Dario Luciani, Luca Gaglione, Massimo Ruggiero con Giuseppe Miglietta, Francesco Mastropierro con Tony Mancina, e Sandro Negro. Per completare la Flotta della quale la Classe J24 italiana ha diritto come paese ospitante andranno aggiunti un equipaggio femminile, uno giovanile (età inferiore a 25 anni), due barche armate dall’organizzazione e due che si selezioneranno nel corso della prima tappa del Circuito Nazionale 2018 e cioè il Trofeo Golfo Anzio e Nettuno (6/8 aprile www.nettunoyachtclub.it).


18/01/2018 10:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci