martedí, 11 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità    match race   

J24

Pietro Diamanti vince il Trofeo J24 come miglior Timoniere-Armatore

pietro diamanti vince il trofeo j24 come miglior timoniere armatore
redazione

Il 2017 si è appena concluso e, come da tradizione, dopo aver ufficializzato il calendario agonistico 2018 -che avrà il suo momento clou nel J24 World Championship in programma nelle acque del Garda trentino dal 23 al 31 agosto a cura della Fraglia della Vela di Riva del Garda- la Classe Italiana J24 ha pubblicato (www.j24.it) le classifiche finali dei due Trofei più ambiti dagli equipaggi J24: quello riservato al miglior Timoniere-Armatore e quello assegnato al primo classificato del Trofeo Francesco Ciccolo che, oltre alla valenza sportiva, ha anche un grande valore affettivo in quanto istituito in ricordo dell’indimenticabile Presidente prematuramente scomparso.
Per quanto riguarda il Trofeo J24 riservato al miglior Timoniere-Armatore (classifica stilata in base ai migliori quattro punteggi conseguiti nelle sette regate del Circuito 2017) è stato ancora una volta ITA 212 Jamaica armato e timonato dal carrarino Pietro Diamanti (185 punti) ad aggiudicarsi la vittoria finale davanti a Ita 489 Valhalla Hotel Verona di Fabio de Rossi (123) e a Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio (121 punti). Seguono Ita 304 Five for Fighting di Eugenia De Giacomo (116) e Ita 106 Joc di Fabio Apollonio (106).
Ed è sempre il Presidente della Classe Italiana J24, Pietro Diamanti, con il suo Jamaica a vincere (243 punti) il Trofeo Challenge perpetuo Francesco Ciccolo (riservato all'armatore che ha ottenuto il maggior punteggio da tutte le prove del Circuito). Seguono in classifica Ita 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno (242 punti), Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio (143), Ita 432 Kaster armato da Giuliano Cattarozzi ma timonato da Claudio Cronst (126) e Ita 499 Kong Grifone armato da Marco Stefanoni e timonato da Francesco Bertone (124). 
Il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare Ita 416 La Superba, invece, si è aggiudicato anche per la stagione 2017 la classifica riservata ai Timonieri non Armatori anticipando Ita 432 Kaster, Ita 499 Kong Grifone, Ita 501 Avoltore di Massimo Mariotti ma timonato da Francesco Cruciani e Ita 202 Tally Ho armato da Roberta Banfo e timonato da Luca Macchiarini.
Le premiazioni si svolgeranno, come da tradizione, nel corso della cerimonia conclusiva del 38° Campionato Nazionale Open J24 che, organizzato dalla Fraglia della Vela Riva del Garda (www.fragliavelariva.it), si svolgerà dal 30 maggio al 3 giugno 2018 nelle acque benacensi.
Ufficializzati anche gli equipaggi selezionati sino ad ora che parteciperanno al J24 World Championship 2018: sono la Marina Militare con Bonanno Ignazio quale campione nazionale 2017, gli armatori-timonieri Pietro Diamanti, Massimo Frigerio, Marco Stefanoni con il timoniere Francesco Bertone, Fabio De Rossi, Massimo Mariotti con Francesco Cruciani, Eugenia De Giacomo, Ruggero Spreafico, Roberta Banfo con Luca Macchiarini, Fabio Apollonio, Gianni Riccobono, Paolo Rinaldi, Vincenzo Mercuri con Angelo Crepoli, il C.V. Arzachena con Nicola Campus, Mariolino Di Fraia, la L.N. Olbia con Marco Frulio, Mauro Benfatto con Fabio Mazzoni, Roberto Dessy con  Davide Schintu, Francesca Focardi con Dario Luciani, Luca Gaglione, Massimo Ruggiero con Giuseppe Miglietta, Francesco Mastropierro con Tony Mancina, e Sandro Negro. Per completare la Flotta della quale la Classe J24 italiana ha diritto come paese ospitante andranno aggiunti un equipaggio femminile, uno giovanile (età inferiore a 25 anni), due barche armate dall’organizzazione e due che si selezioneranno nel corso della prima tappa del Circuito Nazionale 2018 e cioè il Trofeo Golfo Anzio e Nettuno (6/8 aprile www.nettunoyachtclub.it).


18/01/2018 10:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Extra 1 e Swasa vincono l'Autunnale di Capo d'Orlando

Il 27 Gennaio si riprende con il Campionato Invernale. La centralità dell'accogliente Marina di Capo d'Orlando permetterà di impinguare ulteriormente la flottta con barche di tutta la Sicilia e della Calabria

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci