giovedí, 19 ottobre 2017

J70

Petite Terrible-Adria Ferries subito protagonista

petite terrible adria ferries subito protagonista
redazione

Una lieve diminuzione dei venti da ovest-sudovest che hanno provocato l'annullamento del primo giorno di regate valide per il J/70 European Championship di Hamble in Inghilterra, ha consentito la disputa delle prime due prove della manifestazione organizzata dal Royal Southern Yacht Club con il supporto di Alfa Romeo. Due regate complicate dalle raffiche, sovente superiori ai 25 nodi, e dal mare particolarmente formato, che ha messo in difficoltà anche gli equipaggi più preparati.
I campioni uscenti di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 1-2) sono comunque partiti con il piede giusto, mandando in archivio un primo e un secondo di giornata: risultati utili a proiettarsi al comando della classifica generale, con una lunghezza di vantaggio sugli spagnoli di Noticia (Torcida-Tabarez, 3-1), apparsi particolarmente competitivi, e cinque sui britannici di Elvis 7 (Dent-Scott, 4-4). Completano la top five Calypso (Ripard-Ripard, 9-3), staccato di nove punti, e Relative Obscurity (Ducan-Diaz De Leon, 2-11), in ritardo di dieci.
Domani si riprende, con il Comitato di Regata intenzionato a portare a casa altri quattro risultati: speranza che potrebbe scontrarsi nuovamente contro l'avversità delle condizioni meteo. Anche domani, infatti, sul campo di regata britannico sono attesi venti superiori ai 20 nodi dai quadranti meridionali.
Ad Hamble, a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries regatano Claudia Rossi (armatrice/timoniere), Michele Paoletti (tattico), Simone Spangaro (randista), Matteo Mason (trimmer/comandante) e Verena Weber (prodiere). L'attività del team è coordinata dal coach Enrico Fonda.


07/06/2017 20:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Terza giornata alla Marseille One Design

Il vento oggi è andato da medio a leggerissimo, permettendo comunque la disputa di tre prove anche se gli equipaggi hanno dovuto dare prova delle loro migliori capacità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci