giovedí, 22 febbraio 2018

J/70

Petite Terrible-Adria Ferries per la seconda volta sul tetto d'Europa

petite terrible adria ferries per la seconda volta sul tetto europa
redazione

Sale per la seconda volta sul tetto d'Europa l'equipaggio di Petite Terrible-Adria Ferries (oggi 1-4-2), impegnato fino a oggi nel J/70 European Championship, organizzato ad Hamble dal Royal Southern Yacht Club.
Dopo tre giornate di regate avvincenti, caratterizzate da condizioni di vento e mare molto impegnative, l'equipaggio guidato da Claudia Rossi è riuscito ad avere la meglio nel lungo testa a testa con gli Spagnoli di Noticia (4-13-8) che, dopo una serie ottima in cui non avevano centrato alcun piazzamento al di sotto del quarto, rallentano un po' nell'ultima giornata di regate e lasciano campo aperto a Petite Terrible-Adria Ferries.
L'equipaggio guidato dall'armatrice anconetana, mostrando la stessa consistenza e solidità delle scorse giornate, non cede alla pressione e conclude le prove odierne in prima, quarta e seconda posizione. 
Completa il podio l'unica imbarcazione americana partecipante, Relative Obscurity di Peter Duncan che, con un secondo e due primi posti, si afferma come "boat of the day" e stacca di ben 49 punti quello che fino a ieri era stato il suo principale competitor, JElvis 7* di Martin Dent, che conclude in quinta posizione. Quarto posto, invece, per Calypso dell'accoppiata Calascione-Ripard.
Al rientro in banchina, Claudia Rossi ha espresso tutta la sua soddisfazione per l'esito dell'evento: "E' stata una dura battaglia, questa mattina solo un punto ci divideva dai leader della classifica provvisoria. Sapevamo che ogni regata sarebbe stata determinante ai fini della classifica finale, per noi era importante confermare il titolo di campioni europei, dopo quello guadagnato a Kiel lo scorso anno. Non abbiamo lasciato che la tensione prevalesse, le chiamate del nostro tattico Michele Paoletti si sono rivelate anche oggi vincenti, ed eccoci di nuovo qua! E' una soddisfazione grandissima. Devo ringraziare, oltre a Michele, tutto l'equipaggio di Petite Terrible-Adria Ferries: Matteo Mason, Verena Weber, Simone Spangaro ed il nostro coach Enrico Fonda: senza di loro nulla di questo sarebbe stato possibile".
L'equipaggio ora si prepara a far ritorno in Italia dove, tra sole due settimane, sarà impegnato nella terza frazione del circuito Alcatel J/70 Cup, in programma presso la Fraglia Vela di Riva del Garda tra il 23 ed il 25 giugno. 
Ad Hamble, a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries hanno regatato Claudia Rossi (armatrice/timoniere), Michele Paoletti (tattico), Simone Spangaro (randista), Matteo Mason (trimmer/comandante) e Verena Weber (prodiere). L'attività del team è stata coordinata dal coach Enrico Fonda.


09/06/2017 19:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci