giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

FINN

Peter Stuffer si aggiudica la seconda tappa di Coppa Italia Finn a Caldaro

peter stuffer si aggiudica la seconda tappa di coppa italia finn caldaro
redazione

Dopo le piogge dei giorni precedenti, la giornata di sabato è stata ricca di sole ma il vento non è riuscito a entrare, costringendo organizzatori e regatanti ad una lunga attesa, conclusa con la tradizionale e elegante cena offerta dallo sponsor Dr. Schaer.

Anche la domenica il vento si è fatto attendere, ma finalmente alle 15.30 la brezza da Sud è entrata decisa, consentendo di disputare due prove con vento da 8 a 11 nodi.

Le prove sono state dominate entrambe dal locale Peter Stuffer (AV Lago Caldaro, 1-1) che ha fatto sfoggio della sua grande dimestichezza con le condizioni rafficate del lago. In seconda posizione si è piazzato il romano Marco Buglielli (C.V. Roma, 2-4) che precede l’austriaco Gerhard Weinreich (Neufeldersee, 3-5). Al quarto posto il mitico e inossidabile tedesco Walter Mai (6-9) che a 81 anni fa parte della categoria Super Legend. Seguono a completare i primi dieci Paolo Visonà, Klaus Heufler, Tommaso Ronconi, Matteo Savio, Marko Kolic e Pierluigi Pinzan.

I premi di categoria sono stati assegnati a Peter Stuffer per i Master, Marco Buglielli per i Grand Master, Pierluigi Pinzan tra i Grand Grand Master, Heini Unterhauser come Legend e Walter Mai Super Legend.

Nella classifica a squadre del Trofeo Dr. Schaer si è imposta la squadra locale composta da Peter Stuffer, Martin Atzwanger e dal giovane junior Leopold Starke.

Le prossime prove della Coppa Italia Finn si disputeranno tra solo due settimane, il 13 e 14 maggio a Grado.

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor composto da: HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Negrinautica, Bertacca Sail Equipment, Residence Ca’ del Lago, Behind the Cloud, Demetz Gmbh, WB Sails e Garnell.

 



02/05/2017 09:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci