sabato, 10 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gaetano mura    altura    marina di varazze    52 super series    press    alinghi    vela oceanica    guardia costiera    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    yacht club sanremo    laser    nautica   

NAUTICA

Perini Navi presenta in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show il 70m S/Y Sybaris


Perini Navi, leader nella progettazione e costruzione di superyacht, ha presentato, in anteprima mondiale, alla 26esima edizione del Monaco Yacht Show, la sua sessantunesima creatura: il 70m Sybaris, primo esemplare della nuova generazione di imbarcazioni a vela,
Lo yacht si è aggiudicato il premio “Best Interior” attribuito dagli organizzatori del Monaco Yacht Show nel corso di una cerimonia che si è tenuta presso l’ Hotel Hermitage ieri sera.
Sybaris sarà in mostra nella splendida cornice di Port Hercule per tutta la durata della manifestazione,dal 28 settembre al 1 ottobre.
"Un Perini Navi non è solo uno yacht: è un modo di interpretare il mare, un connubio perfetto tra comfort e tecnologia, un vero e proprio stile di vita. Sybaris ne è la dimostrazione; rappresenta la perfetta sintesi di tutte le componenti che rendono uniche le nostre imbarcazioni” ha dichiarato Fabio Boschi, Presidente di Perini Navi.
Sybaris è stata interamente progettata e costruita dagli ingegneri navali e dagli architetti Perini Navi con il contributo di Philippe Briand, finalizzato ad ottenere il massimo possibile dal piano velico e dalle linee dello scafo in termini di prestazioni. I raffinati interni sono stati invece creati da PH Design. Sybaris rappresenta l’ultima e più importante evoluzione delle capacità innovative e costruttive dell’azienda. Lo yacht, che monta una chiglia di profondità variabile dai 4,5 agli 11,74 metri per consentire l’accesso alla maggior parte dei porti e delle insenature, è caratterizzato dal più grande flybridge mai realizzato su una nave a vela. A rendere Sybaris un’imbarcazione unica al mondo sono, inoltre, gli spazi interni di grandissimo respiro e luminosità, con soluzioni innovative nel layout e negli arredi. Molteplici anche le innovazioni tecnologiche apportate sia in termini di performance e di controllo del piano velico, sia nella gestione. In particolare, il piano velico è gestito dall’ultima generazione di macchine e software Perini Navi che consentono ad una sola persona di comandare la navigazione a vela dalla consolle principale. Inoltre, Sybaris è dotata di un sistema di batterie ai polimeri di litio per una navigazione ecologica e silenziosa.
Al Salone di Monaco Perini Navi sarà presente anche con Dahlak, lo sloop di 38m, Progettato per una navigazione facile e veloce, lo yacht è costruito interamente in lega di alluminio Sealium e vanta numerose innovazioni tecniche di ultima generazione.
Perini Navi e Picchiotti, brand rinomato per i pluripremiati 73m Grace E, 50m Exuma e 55m Galileo G, attualmente in navigazione nel Passaggio a Nord Ovest, saranno presenti al Monaco Boat Show presso lo stand QT 10.


29/09/2016 13:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tir: sicurezza stradale a rischio per autisti stranieri senza formazione

Sono circa il 20% della forza lavoro alla guida nelle imprese di autotrasporto italiane, ma il coinvolgimento di patenti estere nel totale degli incidenti che vedono protagonisti mezzi pesanti supera ampiamente il 40%

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Extreme Sailing Series: Alinghi in testa dopo la prima giornata

Condizioni di vento extreme a Sydney, ma Alinghi c’è e guida la classifica provvisoria. Spettacolari le foto delle regate odierne con le imbarcazioni in full foiling

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci