sabato, 23 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    press    regate    melges 20    altura    tp52    circoli velici    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24   

NAUTICA

Perini Navi debutta al Palm Beach International Boat Show

perini navi debutta al palm beach international boat show
redazione

Perini Navi, leader mondiale nella progettazione e costruzione di navi a vela e a motore, sarà presente per la prima volta al Palm Beach International Boat Show, che si svolgerà dal 22 al 25 marzo 2018 a West Palm Beach.
Durante il salone Perini Navi presenterà in anteprima i modelli dei nuovi progetti a vela e a motore che segnano una svolta per i designer di casa Perini: l’Eco Tender di 25 metri e il S/Y Evolution di 42 metri.
L’Eco Tender è un’imbarcazione di 25 metri nata per estendere l’esperienza di navigazione a bordo di un Perini Navi. Progettata in alluminio dai designer di casa Perini, coordinati da Franco Romani, Style Center and Design Director, è molto di più di una tradizionale “chase boat”, e accompagnerà la sorella maggiore nelle sue navigazioni intorno al mondo. L’Eco Tender è caratterizzato da grandi innovazioni tecnologiche e funzionali tra cui un sofisticato sistema di propulsione ibrida flessibile e una propulsione “zero emission mode”. Quest'ultima – oltre a rendere la barca silenziosa durate la notte - permette di entrare nelle baie protette e nei parchi naturali, godendo appieno anche delle zone che normalmente non sono visitabili in barca. Dotato di due droni in grado di andare in avanscoperta, il nuovo 25 metri conferma la vocazione all’esplorazione già espressa da Perini Navi con i M/Y Exuma, Galileo G e Grace E.
Completamente rivoluzionario per il mondo della vela, è il S/Y E-volution di 42 metri: un progetto totalmente innovativo anch’esso nato dalla matita di Franco Romani, che ha affidato il progetto dello scafo allo studio americano Reichel Pugh, noto per le performance delle sue barche. Armato a sloop, sarà interamente realizzato in alluminio. Il progetto prevede uno scafo dalle linee filanti con deriva mobile e un potente piano velico con albero in carbonio.
Il nome E-volution racchiude una delle grandi innovazioni realizzate da Perini Navi per questa imbarcazione: “E” come elettrico. Anche in questo caso il cantiere ha sviluppato un innovativo sistema di propulsione ibrida che combina un motore diesel principale con un motore elettrico o diesel elettrico permettendo diverse modalità di utilizzo, sia in navigazione che in rada.
E-volution risponde alle esigenze di una nuova generazione di armatori che chiede imbarcazioni di grandi dimensioni che possano affrontare lunghe percorrenze e consentire elevate performance e facilità di navigazione, il tutto accompagnato da linee estetiche sportive ed elevato comfort di bordo.
"E’ la prima volta che partecipiamo a questo importante salone nautico – ha commentato Lamberto Tacoli, Presidente e Amministratore Delegato di Perini Navi – Il mercato americano, sul quale continueremo ad investire, è per noi da sempre strategico. Siamo felici di presentare le nostre ultime novità in un luogo esclusivo e raffinato come Palm Beach”.
Lo stand Perini Navi si trova presso il Superyacht Village.
Perini Navi è il leader mondiale nella progettazione e costruzione di superyacht, con 62 yacht varati fino ad oggi, tra cui 59 barche a vela e tre a motore.


12/03/2018 14:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci