domenica, 29 maggio 2016

MAXI

Perini Navi Cup: la prima regata va a Maltese Falcon

perini navi cup la prima regata va maltese falcon
redazione

Vela, Porto Cervo - Si conclude la prima avvincente giornata della quarta edizione della Perini Navi Cup, con The Maltese Falcon al primo posto nella classifica provvisoria. La spettacolare regata di flotta, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda e in programma fino al 4 settembre, vede gareggiare i velieri del prestigioso cantiere Perini Navi nelle acque della costa nord occidentale della Sardegna.

"E' stata un bellissima regata - questo il commento di Chris Gartner, Capitano di The Maltese Falcon - e nonostante l'aria molto leggera, è stato anche un buon inizio. Abbiamo completato la prova nel più breve tempo possibile, l'equipaggio ha condotto la barca benissimo interpretando al meglio il percorso di regata".

A ciò si aggiunge la dichiarazione della velista professionista Dawn Riley, tattico del 45 metri Helios con a bordo la collega Suzy Leech: "Oggi siamo arrivati terzi ed è stato comunque un ottimo risultato ma soprattutto ci siamo divertiti molto. La Sardegna è un posto bellissimo in cui navigare. Ad un certo punto abbiamo avuto un incontro ravvicinato con Parsifal III, è stato molto avvincente anche se alla fine hanno avuto la meglio. Ogni persona a bordo si è messa a disposizione e questo traguardo è stato raggiunto grazie ad un perfetto lavoro di squadra".

I 13 velieri, al nastro di partenza, hanno regatato lungo un percorso inedito di circa tredici miglia che li ha visti navigare sullo stretto di mare tra Capo Ferro e l'Isola delle Bisce. Da qui la flotta ha lasciato i Monaci a dritta puntando fino al traguardo di fronte a Porto Cervo. Cielo coperto e 7 - 8 nodi di vento da Est alla partenza (in aumento fino ai 12 sul finire della gara), queste le condizioni atmosferiche della prima giornata di regate.

Ad ottenere il miglior risultato in tempo reale è stato Parsifal III, che ha terminato il percorso con un tempo di 1:41:7. L'applicazione del tempo compensato, prevista dal regolamento di regata, ha però fatto si che il 53,80 metri si piazzasse in seconda posizione.

Domani a partire dalle 12.00 la seconda delle tre regate previste per questa edizione.


02/09/2011 23:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Napoli: Scugnizza vince il Campionato Nazionale del Tirreno

È Scugnizza Total Lubmarine, di Enzo De Blasio, la barca vincitrice del Campionato Nazionale del Tirreno concluso oggi nel golfo di Napoli. Secondo a pari punti Selene Alifax, di Massimo de Campo poi Sagola Biotrading, di Peppe Fornic

Tutti a Caorle: parte "La Cinquecento"

Il via verrà dato domenica 29 maggio alle ore 14.00 dal tratto di mare antistante la passeggiata a mare di Caorle e sarà possibile seguire la regata anche da casa, attraverso il tracking satellitare -ph. A. Carloni

Andrea Mura verso Riva per la "1000 Vele per Garibaldi"

Partenza sabato per la regata Rivadi Traiano /Caprera, che si concluderà con due triengoli di 15 miglia tra le isole della Maddalena - (nella foto Andrea Mura in navigazione oggi su Ubiquity-Vento di Sardegna)

La Cinquecento: inizia da Caorle la Ostar di Michele Zambelli

Navigherà in Adriatico per tutta la stagione per prendere confidenza con la sua nuova barca, il 950 Illumia 12

Vittorio Malingri: il ritorno del guerriero

Vittorio e Nico Malingri, con il Citroen Unconventional Team, presentano una nuova stagione di record a bordo del catamarano Feel Good

Va a Enfant Terrible la prima tappa del Farr 40 International Circuit

Si è chiusa con la netta affermazione di Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 1-2-1) la prima tappa del Farr 40 International Circuit, evento organizzato da D-Marin Mandolina a Sebenico

Rolex Capri International Regatta, day 2

Guidano la classifica Seaweve in ORC e Fra Diavolo in IRC. Nella foto Dudi Coletti (CNRT) al timone di Mrs Marietta Cube

Gavitello d'Argento: vince Parma seguito da YCCS e CN Riva di Traiano

Lo YC Parma è primo con 273.2 punti e seguito in classifica dallo Yacht Club Costa Smeralda (Thetis, Mela e Ulika) con 267.75 punti e dal Circolo Nautico Riva di Traiano (Duende AM, Vahiné 7 e Vulcano2) con 224.5

Vincent Riou si confida a due giorni dalla Transat New York/ Les Sables d'Olonne

PRS è pronta ad affrontare la Transat New York/Vendée Les Sables d'Olonne, ultima regata prima dell'attesissimo Vendée Globe

LegaVela a Salò: vince Barcola e Grignano

La Società Velica di Barcola e Grignano con Michele Paoletti, Mitja Gialuz, Alessandro Bonifacio e Diego “Didi” Furlan ha vinto la selezione di Salò della Lega Italiana Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci