mercoledí, 24 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

5.5    meteo    derive    maxi 72 class    ima    vela    giancarlo pedote    press    solidarietà    tp52    mondiali    laser    ufo22    x35    regate    platu25   

MAXI

Perini Navi Cup: la prima regata va a Maltese Falcon

perini navi cup la prima regata va maltese falcon
redazione

Vela, Porto Cervo - Si conclude la prima avvincente giornata della quarta edizione della Perini Navi Cup, con The Maltese Falcon al primo posto nella classifica provvisoria. La spettacolare regata di flotta, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda e in programma fino al 4 settembre, vede gareggiare i velieri del prestigioso cantiere Perini Navi nelle acque della costa nord occidentale della Sardegna.

"E' stata un bellissima regata - questo il commento di Chris Gartner, Capitano di The Maltese Falcon - e nonostante l'aria molto leggera, è stato anche un buon inizio. Abbiamo completato la prova nel più breve tempo possibile, l'equipaggio ha condotto la barca benissimo interpretando al meglio il percorso di regata".

A ciò si aggiunge la dichiarazione della velista professionista Dawn Riley, tattico del 45 metri Helios con a bordo la collega Suzy Leech: "Oggi siamo arrivati terzi ed è stato comunque un ottimo risultato ma soprattutto ci siamo divertiti molto. La Sardegna è un posto bellissimo in cui navigare. Ad un certo punto abbiamo avuto un incontro ravvicinato con Parsifal III, è stato molto avvincente anche se alla fine hanno avuto la meglio. Ogni persona a bordo si è messa a disposizione e questo traguardo è stato raggiunto grazie ad un perfetto lavoro di squadra".

I 13 velieri, al nastro di partenza, hanno regatato lungo un percorso inedito di circa tredici miglia che li ha visti navigare sullo stretto di mare tra Capo Ferro e l'Isola delle Bisce. Da qui la flotta ha lasciato i Monaci a dritta puntando fino al traguardo di fronte a Porto Cervo. Cielo coperto e 7 - 8 nodi di vento da Est alla partenza (in aumento fino ai 12 sul finire della gara), queste le condizioni atmosferiche della prima giornata di regate.

Ad ottenere il miglior risultato in tempo reale è stato Parsifal III, che ha terminato il percorso con un tempo di 1:41:7. L'applicazione del tempo compensato, prevista dal regolamento di regata, ha però fatto si che il 53,80 metri si piazzasse in seconda posizione.

Domani a partire dalle 12.00 la seconda delle tre regate previste per questa edizione.


02/09/2011 23.28.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiali Classi Olimpiche: Conti - Clapcich conquistano la medaglia a Santander

L’Italia ottiene il pass per i Giochi Olimpici di Rio anche nelle classi Nacra, 49er fx e 49er - ph. Taccola

Scandinavian Gold Cup: vince Markus Weiser su Mission Possible

Passerella internazionale di regate a Porto Santo Stefano: conclusa la Scandinavian Gold Cup giunta alla sua 70a edizione

Platu 25: in rotta verso Antibes per il Campionato Mondiale

Gli equipaggi Platu 25 stanno convergendo verso Antibes, in Costa Azzurra, per prendere parte al Campionato Mondiale che si disputerà dal 22 al 27 settembre - ph. Ainhoa Sanchez

Bart’s Bash, Luna Rossa regata a Cagliari

Domenica 21 settembre: l’equipaggio di Luna Rossa in regata a Cagliari per ricordare Bart Simpson

Matteo Miceli: 30 giorni alla partenza del giro del mondo in solitario

Assetto definitivo per l'orto biologico: produrrà insalata da taglio, ravanelli e spinaci

Inizia domani il Portofino Rolex Trophy 201

La regata è riservata alle barche d’epoca che hanno fatto la storia dello yachting mondiale appartenenti alla Classe 15 Metri Stazza Internazionale e 12 MetriStazza Internazionale

Marina di Loano consolida la sua posizione sul mercato internazionale

Al Monaco Yacht Show Marina di Loano presenta al mercato internazionale della nautica i nuovi servizi attivati quest’anno tra i quali spiccano

La settima giornata dei Mondiali Classi Olimpiche

Giornata positiva per Bissaro-Sicouri (Nacra 17), Flavia Tartaglini (RS:X F ) e Sivitz Kosuta-Farneti (470 M). Dopo il Llaser Standard e Radial, l’Italia ottiene la qualifica per Rio 2016 anche nell’RS:X maschile e femminile - ph. Taccola

Turismo: Israele in bici

Un viaggio straordinario per scoprire Israele in bici, attraverso il Trans Israel Road Cycling Challenge

Scarlino: Lelagain al comando del Campionato Nazionale X-35

Lelagain si porta al comando dopo le prime tre prove marcata da Ave Maria e Spirit of Nerina