martedí, 21 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cala de medici    campionati invernali    j24    nautica    vela    press    optimist    dolphin    volvo ocean race    porti    mini transat    formazione    campionato invernale riva di traiano    invernale    regate    protagonist   

NAUTICA

Perini Navi e Comitato Leonardo di nuovo insieme per premiare le tesi più brillanti sulle nuove frontiere della progettazione nautic

Perini Navi, leader mondiale nella progettazione e costruzione di superyacht, rinnova - per il decimo anno - la sua adesione all’iniziativa Premi di Laurea promossa dal Comitato Leonardo.
Il bando, dal titolo “Progetto di un’imbarcazione a vela non superiore a 60m che presenti soluzioni innovative d'interni, e che integri nel design esterno innovazioni per lo sfruttamento dell'energia solare, il tutto studiato in armonia con il moderno styling”, offrirà al vincitore uno stage retribuito di sei mesi presso una delle sedi di Perini Navi. Questo importante riconoscimento ha la finalità di premiare la tesi di laurea che offra le idee più innovative per la progettazione di un’imbarcazione in termini di linee esterne e soluzioni d’interni, capace di integrare sistemi per lo sfruttamento dell’energia solare.
“Abbiamo scelto di continuare a collaborare con il Comitato Leonardo perché riteniamo che le iniziative proposte siano pienamente in linea con il valore del Made in Italy sostenuto fortemente dalla figura di Fabio Perini, dal gruppo di aziende che lui ha fondato, dalle sue invenzioni in tanti diversi settori industriali, e dalla Perini Navi. Per noi è molto importante valorizzare il talento di giovani brillanti e preparati – commenta Fabio Boschi, Vice Presidente di Perini Navi - che ogni anno riescono a superare selezioni molto competitive e ci stupiscono ideando soluzioni sempre nuove e originali.”
L’iniziativa “Premi di Laurea” che il Comitato Leonardo promuove ormai dal 1997, grazie al sostegno dei propri Associati, ha permesso nel tempo di premiare e sostenere centinaia di giovani talenti di altrettanti istituti universitari in tutto il Paese.
Il Comitato Leonardo, presieduto attualmente dall’imprenditrice Luisa Todini, è nato nel 1993 su iniziativa comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori con l’obiettivo di promuovere l'Italia come sistema paese attraverso varie iniziative volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.
“Le nuove generazioni rappresentano il futuro motore della nostra economia e oggi abbiamo il dovere di valorizzarne il talento, un patrimonio dalle enormi potenzialità da tutelare ed incentivare” ha commentato Luisa Todini, Presidente del Comitato Leonardo “E’ anche con questo obiettivo che il Comitato Leonardo promuove i Premi di Laurea: grazie a questa iniziativa stiamo contribuendo, nel corso degli anni, a supportare le idee più promettenti e a creare un ponte diretto tra Università e mondo del lavoro, sostenendo non solo i giovani di oggi ma gli imprenditori di domani.”
Al bando per il Premio Perini Navi possono accedere gli studenti laureati e laureandi provenienti da Facoltà di Architettura, Facoltà di Ingegneria, Politecnici, Scuole di specializzazione in architettura navale e Scuole di design che abbiano scritto una tesi attinente al tema del bando
Tra i criteri di valutazione per l’assegnazione del premio la creatività, l’innovazione e la capacità di sviluppare una visione che vada oltre le consuetudini e le soluzioni progettuali e di design già presenti sul mercato.
Per partecipare occorrerà inviare il modulo di partecipazione al concorso, la tesi in formato elettronico, una breve sintesi (massimo 6 pagine) della stessa insieme ad una lettera di accompagnamento a firma del relatore e il CV completo del candidato alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (c/o ICE, via Liszt 21 – 00144 Roma tel. 06.59927990) entro e non oltre il 6 novembre 2017.
Il bando integrale è consultabile sul sito http://www.comitatoleonardo.it/it/premi-di-laurea/premi-di-laurea-comitato-leonardo/premio-perini-navi-s-p-a-bando-1
La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo alla presenza del Presidente della Repubblica.


31/07/2017 19:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci