martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionati invernali    volvo ocean race    regate    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    soling   

CIRCOLI VELICI

Per il Circolo Velico Ravennate un 2017 tra match race e scuola vela

per il circolo velico ravennate un 2017 tra match race scuola vela
redazione

Fervono i preparativi al Circolo Velico Ravennate, in vista della nuova stagione sportiva e dell'imminente avvio delle attività di scuola vela, rivolte ad adulti e bambini.
Il sodalizio di via Molo Dalmazia, guidato dal consiglio presieduto da Gianni Paulucci, si appresta a rilanciare la propria offerta didattico/agonistica. Inoltre, si rinnova la stretta collaborazione con il Ravenna Sailing Center che, proprio in questi giorni, ha celebrato la conclusione del primo anno di attività rendendosi più visibile anche grazie ad un nuovo sito internet (http://www.ravennasailingcenter.com)
Jacopo Pasini, consigliere del Circolo Velico Ravennate e responsabile del Ravenna Sailing Center, ci ha fornito alcune anticipazioni sul quello che la stagione 2017, attesa al via il prossimo 5 marzo, avrà da offrire a chiunque fosse interessato ad approcciare, o a perfezionarsi, nel mondo della vela: "Il Circolo Velico Ravennate porta avanti l'idea di includere tutti nello sport della vela, dai principianti a chi, già più capace, desidera misurarsi sui campi di regata. Continueranno le attività rivolte ai bambini e ai ragazzi, soprattutto sulle derive, ma ci sarà ampio spazio anche per le iniziative rivolte agli adulti. Molti saranno i raduni zonali organizzati per i ragazzi nelle acque antistanti Marina di Ravenna, anche con il supporto della XI Zona FIV. Le facilities del Circolo Velico Ravennate, che includono svariate imbarcazioni con vele di buona fattura, oltre che gommoni e strutture a terra, ci consentiranno di organizzare eventi di qualità".
"Tra questi, stiamo lavorando a importanti progetti relativi alla classe Optimist, ovvero alla vela dei più piccoli: eventi che speriamo ripetano il successo ottenuto con le Nazionali della classe 420, che abbiamo organizzato lo scorso anno".
Ravenna è nota per essere "capitale" Italiana del Match Race, disciplina che quest'anno avrà rilevanza particolare tra le attività agonistiche del Circolo Velico Ravennate: "Non offriremo solo corsi per far rinascere l'interesse verso il match race: ad aprile ospiteremo un evento di team race facente parte del 2K Events Circuit, con equipaggi internazionali e, successivamente, avremo il nostro classico Grado 4 con equipaggi locali. Fiore all'occhiello della stagione di match race sarà l'evento ospitato a settembre, finale di un circuito di Grado 2" ha dichiarato Pasini, proseguendo poi con un'anticipazione delle competizioni che vedranno impegnati gli atleti del Circolo Velico Ravennate: "Parteciperemo sicuramente alla Lega Italiana Vela, avendo ottenuto l'anno scorso a Napoli la qualificazione per le finali Europee di Saint Moritz, dove regateranno il campione iridato Michele Mazzotti al timone, Jacopo Pasini, Cesare Trioschi e Francesco Ivaldi".


08/02/2017 18:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci