venerdí, 23 febbraio 2018

REGATE

Paul Cayard e Daniele Bresciano firmano il Trofeo Polo Star 2016

paul cayard daniele bresciano firmano il trofeo polo star 2016
redazione

 Nel week appena concluso, le acque antistanti Lido di Camaiore (nel tratto di mare davanti all'Hotel Ariston e alla spiaggia dove, contemporaneamente, si è svolto la Polo Beach Cup Versilia Tuscany) hanno fatto da palcoscenico al Trofeo Polo Star 2016, manifestazione riservata alla Classe Star e organizzata dal Club Nautico Versilia in collaborazione con la Società Velica Viareggina, l’International Star Class Yacht Racing Association (ISCYRA) e con la SSL (Star Sailors League) nell’ambito del Polo Star Event. Grazie alla vittoria nella terza ed ultima prova e a due regolarissimi secondi posti nelle regate disputate sabato, il fuoriclasse statunitense Paul Cayard e Daniele Bresciano (il noto velista viareggino che ha preso parte, fra l’altro, a diverse America’s Cup con il Moro di Venezia e Luna Rossa) hanno firmato il Trofeo Polo Star 2016 (5 punti; 2,2,1). 
Per i campioni greci Emilios Papathanassiou e Antonis Tsotras, protagonisti delle due regate portate a termine nella giornata d’apertura e caratterizzate da vento sui 18 nodi e onda, un terzo posto assoluto (10 punti; 1,1,8) nella scia di Giampiero Poggi e Manlio Corsi (AV Bracciano, 8 punti; 3,3,2).
Premiati anche Dario Noseda con Oriano Lanfranconi (Top Vela, 5,7,3 i loro parziali) e Edoardo Possati con Giambattista Giacchetti (SV Viareggina 7,4,4) che hanno chiuso ex aequo a 15 punti in quarta e quinta posizione. Nel corso della premiazione, sono stati inoltre consegnati il Trofeo Master a Daniele Mugnaini e il Trofeo Gran Master ad Antonio Balderi, entrambi portacolori della S.V. Viareggina.
“Dopo vent’anni, ritrovarci a regatare insieme, a Viareggio e con una Star è stato davvero bellissimo - aveva commentato il fuoriclasse Daniele Bresciano al termine delle prime due regate nella giornata d’apertura - Papathanassiou e Tsotras, regatando insieme da una decina d’anni, sono affiatatissimi. Noi, invece, non ci vedevamo da tanto tempo ed inoltre queste condizioni di vento forte non sono le nostre. Comunque ci stiamo divertendo tantissimo ed è stato veramente piacevole tornare a regate insieme. La seconda prova odierna è andata meglio: pur avendo chiuso ancora al secondo posto, ci siamo mantenuti in testa quasi fino alla fine. E ci sono ancora le prove di domani…” Ed infatti la terza ed ultima regata, disputata domenica e vinta da Cayard-Bresciano si è dimostrata decisiva per la vittoria finale. A garantire la sicurezza in mare, come sempre, la Capitaneria di Porto di Viareggio mentre Franco Manganelli ha presieduto il Comitato di Regata.
Archiviato il Trofeo Polo Star, l’attenzione del sodalizio presieduto da Roberto Brunetti è tutta rivolta alla XII edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio che da giovedì 13 a domenica 16 ottobre catalizzerà l’attenzione non solo degli appassionati di Vela ma anche dei numerosi turisti e di tutti i viareggini. Al più importante raduno-regata di fine stagione riservato alle imbarcazioni a vela d’epoca, classiche e tradizionali a vela e motore sono attese oltre quaranta scafi provenienti da diverse nazioni, che verranno suddivisi in varie categorie (Epoca, Classiche, IOR, ecc.) a seconda dell’anno di costruzione. L’evento è organizzato dal Club Nautico Versilia e dall’Associazione Vele Storiche Viareggio con la partnership di A.I.V.E. (Associazione Italiana Vele d’Epoca).
Molteplici ed interessanti gli eventi collaterali organizzati a terra nel corso delle quattro giornate: mostre di fotografia, pittura, visite guidate ai cantieri di restauro e una cena per gli equipaggi presso lo storico cantiere Del Carlo di Viareggio. 


10/10/2016 21:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci