lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

REGATE

Paul Cayard e Daniele Bresciano firmano il Trofeo Polo Star 2016

paul cayard daniele bresciano firmano il trofeo polo star 2016
redazione

 Nel week appena concluso, le acque antistanti Lido di Camaiore (nel tratto di mare davanti all'Hotel Ariston e alla spiaggia dove, contemporaneamente, si è svolto la Polo Beach Cup Versilia Tuscany) hanno fatto da palcoscenico al Trofeo Polo Star 2016, manifestazione riservata alla Classe Star e organizzata dal Club Nautico Versilia in collaborazione con la Società Velica Viareggina, l’International Star Class Yacht Racing Association (ISCYRA) e con la SSL (Star Sailors League) nell’ambito del Polo Star Event. Grazie alla vittoria nella terza ed ultima prova e a due regolarissimi secondi posti nelle regate disputate sabato, il fuoriclasse statunitense Paul Cayard e Daniele Bresciano (il noto velista viareggino che ha preso parte, fra l’altro, a diverse America’s Cup con il Moro di Venezia e Luna Rossa) hanno firmato il Trofeo Polo Star 2016 (5 punti; 2,2,1). 
Per i campioni greci Emilios Papathanassiou e Antonis Tsotras, protagonisti delle due regate portate a termine nella giornata d’apertura e caratterizzate da vento sui 18 nodi e onda, un terzo posto assoluto (10 punti; 1,1,8) nella scia di Giampiero Poggi e Manlio Corsi (AV Bracciano, 8 punti; 3,3,2).
Premiati anche Dario Noseda con Oriano Lanfranconi (Top Vela, 5,7,3 i loro parziali) e Edoardo Possati con Giambattista Giacchetti (SV Viareggina 7,4,4) che hanno chiuso ex aequo a 15 punti in quarta e quinta posizione. Nel corso della premiazione, sono stati inoltre consegnati il Trofeo Master a Daniele Mugnaini e il Trofeo Gran Master ad Antonio Balderi, entrambi portacolori della S.V. Viareggina.
“Dopo vent’anni, ritrovarci a regatare insieme, a Viareggio e con una Star è stato davvero bellissimo - aveva commentato il fuoriclasse Daniele Bresciano al termine delle prime due regate nella giornata d’apertura - Papathanassiou e Tsotras, regatando insieme da una decina d’anni, sono affiatatissimi. Noi, invece, non ci vedevamo da tanto tempo ed inoltre queste condizioni di vento forte non sono le nostre. Comunque ci stiamo divertendo tantissimo ed è stato veramente piacevole tornare a regate insieme. La seconda prova odierna è andata meglio: pur avendo chiuso ancora al secondo posto, ci siamo mantenuti in testa quasi fino alla fine. E ci sono ancora le prove di domani…” Ed infatti la terza ed ultima regata, disputata domenica e vinta da Cayard-Bresciano si è dimostrata decisiva per la vittoria finale. A garantire la sicurezza in mare, come sempre, la Capitaneria di Porto di Viareggio mentre Franco Manganelli ha presieduto il Comitato di Regata.
Archiviato il Trofeo Polo Star, l’attenzione del sodalizio presieduto da Roberto Brunetti è tutta rivolta alla XII edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio che da giovedì 13 a domenica 16 ottobre catalizzerà l’attenzione non solo degli appassionati di Vela ma anche dei numerosi turisti e di tutti i viareggini. Al più importante raduno-regata di fine stagione riservato alle imbarcazioni a vela d’epoca, classiche e tradizionali a vela e motore sono attese oltre quaranta scafi provenienti da diverse nazioni, che verranno suddivisi in varie categorie (Epoca, Classiche, IOR, ecc.) a seconda dell’anno di costruzione. L’evento è organizzato dal Club Nautico Versilia e dall’Associazione Vele Storiche Viareggio con la partnership di A.I.V.E. (Associazione Italiana Vele d’Epoca).
Molteplici ed interessanti gli eventi collaterali organizzati a terra nel corso delle quattro giornate: mostre di fotografia, pittura, visite guidate ai cantieri di restauro e una cena per gli equipaggi presso lo storico cantiere Del Carlo di Viareggio. 


10/10/2016 21:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci