venerdí, 20 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia    vendee globe    super series    azzurra    regate    porto turistico    ferreti group    quantum key west 2017    nautica    porti turistici    ucina   

FORMAZIONE

Passione vela: i corsi organizzati dal Club Nautico, dall’avvicinamento alla Regata

Al Club Nautico della Vela partono i corsi di vela per la stagione 2016-17, destinati agli appassionati di tutte le età, dai più piccoli a chi non ha praticato l’attività velica in età giovanile e intende farlo da adulto. “La mission del Club Nautico della Vela resta quella di avvicinare il maggior numero possibile di cittadini al mondo della vela e accompagnarli, con un’ampia proposta formativa, sino al mondo delle regate”, afferma il Dr. Carlo Varelli, presidente del sodalizio ultracentenario con sede al Borgo Marinari. “Chi vuole andare in barca a vela deve per forza iniziare da un corso, che di per sé è un momento magico, che resterà impresso nella mente di chi approccia al nostro mondo. L’auspicio è che tutti quelli che si avvicinano ai corsi possano vivere una bella esperienza, e che dagli stessi arrivino i soci e gli agonisti del futuro”.

Ecco nel dettaglio i corsi offerti dal Club Nautico della Vela di Napoli;

- Optimist: per ragazzi da 6 a 12 anni. Si parte dalla conoscenza della barca e di tutti i suoi componenti e attraverso il gioco si accompagna il bambino a prendere confidenza con il vento e il mare.

- Laser: da 12 anni in su. Per i ragazzi che vogliono iniziare l’attività velica è il corso ideale: si imparerà a navigare su una barca che è classe olimpica e, per di più, la più diffusa nel mondo.

- Corso di avvicinamento alla vela d’altura. La finalità è avvicinare all’attività velica chi non l’ha fatto in età giovanile con un corso aperto a tutti, ma che guarda con particolare attenzione a chi ha già compiuto il 25esimo anno d’età. Il calendario delle lezioni prevede 6 incontri per le lezioni teoriche, con cadenza settimanale ogni mercoledì sera, e 6 uscite in mare ogni sabato dalle ore 9 alle ore 13. Gli allievi del corso sapranno, al termine, armare in autonomia un piccolo cabinato; identificare la direzione del vento; condurre le varie andature ed eseguire le manovre elementari di virata in prora ed in poppa;

- Corso perfezionamento; permette di approfondire le tecniche di conduzione di un’imbarcazione a vela.

- Corso Spinnaker; aperto agli allievi della Scuola Vela del Club che abbiano avuto giudizio favorevole al corso precedente. Permette la conoscenza delle tecniche di conduzione di un’imbarcazione a vela con lo spinnaker.

- Corso manovre: rende autonomi, gli allievi, nelle manovre in acque libere e no.

- Corso regata: l’istruttore è Guglielmo Giordano, 9 volte campione italiano e 2 volte campione europeo. Previste 2 lezioni teoriche e 4 pratiche. Consente di avviare all’attività agonistica di altura i partecipanti, rendendoli velisti in grado di gestire i vari aspetti della regata. Il corso è aperto a tutti con particolare riguardo agli equipaggi già formati che vogliono crescere insieme.

“La nostra particolarità – spiega il presidente Dr. Varelli – è che gli istruttori dei corsi di vela sono tutti soci del Club Nautico della Vela, non abbiamo tecnici che lo fanno per professione ma sono tutti appassionati velisti e regatanti che mettono a disposizione le loro competenze e la loro passione per questo meraviglioso sport. Ciò garantisce un’accoglienza particolare e la possibilità di vivere il Club a 360 gradi durante i corsi”.


08/10/2016 12:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

Floating Life incarica Cantiere delle Marche per la costruzione del K42

Costruttore del nuovo M/Y K42, un explorer di 42mt e 499GT, con consegna prevista per fine 2018

Eataly e Barcolana insieme per valorizzare Trieste

L’evento è presente in una mostra fotografica permanente nell’Enoteca di Eataly Trieste. La Barcolana sarà promossa nelle diverse sedi italiane di Eataly nel corso dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci