mercoledí, 23 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

disabili    melges 32    centomiglia    palermo-montecarlo    circoli velici    windsurfing    j class    waszp    swan    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate   

STAR

Partito il conto alla rovescia per l’Eastern Hemisphere Championship 2017

partito il conto alla rovescia per 8217 eastern hemisphere championship 2017
redazione

Con la prima riunione organizzativa ospitata nelle sale del Club Nautico Versilia è partito ufficialmente il conto alla rovescia dell’Eastern Hemisphere Championship 2017, il prestigioso appuntamento riservato alla International Star Class che il Club Nautico Versilia e la Società Velica Viareggina organizzeranno dal 30 maggio al 4 giugno nel tratto di mare davanti alla suggestiva cornice delle alpi Apuane, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Viareggio, l’Autorità Portuale, il Comune di Viareggio, la Viareggio Porto, l’Associazione Albergatori e l’Associazione Balneari di Viareggio, la LNI, il Circolo Velico Torre del Lago Puccini e il Consorzio di Promozione Turistico della Versilia.
Al Campionato dell’Emisfero Est della Classe Star che sarà articolato su una regata di allenamento e sette prove valide per l’assegnazione del titolo, sono attesi i più titolati equipaggi internazionali di questa intramontabile e affascinante deriva che, pur essendo molto tecnica e difficile, permette di regatare in massima sicurezza ad ogni età e di confrontarsi con i miti della Vela mondiale. 
Molteplici gli eventi collaterali ancora in fase di definizione che sapranno catalizzare l’interesse e l’attenzione non solo dei numerosi regatanti e dei loro accompagnatori (attesi da tutto il Mondo) ma anche dei residenti e dei turisti che in quelle giornate affolleranno la Città di Viareggio.
Nell’intento del Comitato Organizzatore - come ha più volte sottolineato nel suo intervento il presidente del CNV, Roberto Brunetti - la determinazione di fare di questa manifestazione un volano per sensibilizzare e dare impulso allo sviluppo del territorio. “Fin dai primi giorni del nostro insediamento, ci siamo prefissati come obiettivo non solo quello di insegnare ad amare il mare e la vela, ma anche di valorizzare il nostro territorio, di aprire il nostro Club a tutti coloro che come noi hanno a cuore Viareggio con la sua storia e la sua cantieristica, di dare un nuovo impulso al mondo della nautica pensando ai personaggi che hanno reso grande il nostro passato ma prestando la massima attenzione al nostro futuro e cioè ai giovanissimi della nostra Scuola Vela. L’appuntamento con la Classe Star che piacevolmente mi piace chiamare Paneuropean Championship ci offre sicuramente una grande possibilità di mettere Viareggio al centro dell’attenzione di un pubblico eterogeneo e numerosissimo. La Star è l’emblema delle derive, da molti regatanti considerata il punto di arrivo: organizzare un evento di questa portata è un onore per il nostro sodalizio ma anche per la Città di Viareggio. Un grande impegno che richiede la massima collaborazione da parte di tutte le principali realtà locali che, come noi, hanno a cuore il bene di Viareggio.” 
Paolo Insom, presidente della SVV, ricordando come Viareggio sia per la Classe Star un punto di riferimento, dove vengono organizzate il maggior numero di regate e con la più numerosa partecipazione, ha auspicato che si ripeta il grande successo del 2010. In occasione dei 110 anni della Classe Star, al Campionato Europeo, le barche al via furono ben 142: il più elevato numero di iscritti di sempre ad una regata Star.
Il vice Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio Federico Giorgi ha confermato la piena collaborazione e il supporto che verrà offerto dalla Capitaneria Porto in tutte le fasi dell’evento. 
Massima disponibilità anche da parte del Presidente dell’Associazione Albergatori, Elisabetta Bellotti: “Mi si allarga il cuore sentendo che ci sono ancora persone che si impegnano per valorizzare la nostra Città che sta soffrendo da diverso tempo: questa manifestazione è un’occasione unica che va supportata al massimo dalle categorie che ne beneficeranno visto la grande affluenza prevista e la sua importanza.” 
Massimo Bertolani, presidente del CVTL Puccini, ha inoltre proposto di coinvolgere nelle iniziative in acqua e a terra i giovani protagonisti della “S.V. Valentin Mankin”, la scuola vela, unica per tutta la Versilia che, nata dalla sinergia fra il CNV, il CVTL Puccini e la SVV per rilanciare la vela giovanile e il turismo, già in pochi mesi ha raggiunto i 360 iscritti “A febbraio ricominceranno i corsi e le barche sono già operative.” 
La proposta è stata approvata da tutti i presenti.


07/02/2017 12:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

VOR: MAPFRE si aggiudica la Leg Zero

MAPFRE si aggiudica la Leg Zero, e ora due mesi di lavoro prima della partenza della Volvo Ocean Race

Prosegue l’avventura di Ardi

L'One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia prosegue la navigazione verso Mahon dove dal 29 agosto al 2 settembre parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci