sabato, 21 ottobre 2017

REGATE

Partita la XII Edizione Della Regata Internazionale Est 105 Bari - Bocche Di Cattaro

partita la xii edizione della regata internazionale est 105 bari bocche di cattaro
redazione

Sessantaquattro imbarcazioni e oltre 500 partecipanti sono partiti questa mattina alle ore 12:00 circa dal Molo di San Nicola a Bari dirette a Tivat per le 105 miglia della XII Edizione della regata velica internazionale Est 105 Bari - Bocche di Cattaro, organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Bari (CUS) con lo Yachting Club Porto Montenegro (YCPM) l'incantevole fiordo del Montenegro.
Accompagnati da qualche goccia di pioggia e vento sud-sudest 14 nodi e mare calmo le imbarcazioni, hanno attraversato lo specchio d'acqua antistante il meraviglioso lungomare barese. Partite insieme su una bella linea di partenza, rispettando le distanze, alla boa di disimpegno la prima giunta è stata la barca Neopoliba,
Fra le novità di quest'anno la sfida tra le imbarcazioni del Politecnico "NEO POLIBA" e dell'Università "POLLIAN" che a bordo hanno schierato veri e propri lupi di mare.
Gli equipaggi provenienti da numerosi e prestigiosi circoli nautici internazionali sono divisi nelle classi Libera e Orc, quest'ultima con le categorie regata, gran crociera, crociera/regata.
Tra gli equipaggi anche quello del Centro di Salute Mentale di Bari   della ASL Bari diretto da Maristella Buonsante, un equipaggio di 3 utenti e un medico con l'imbarcazione " Ghita " di Mario e Daniele Romeo.
L'iniziativa rientra nel progetto di Velaterapia "Molliamo gli Ormeggi " finalizzato alla realizzazione di percorsi di promozione del benessere, di lotta allo stigma e di integrazione sociale attraverso l'attività velica. Il percorso   riabilitativo coordinato da R. Valente con la collaborazione della Cooperativa Sociale Controcampo e l'Associazione Nautilus Project si avvarrà nelle varie fasi anche del supporto degli armatori A. Centrone  e M. Romeo.
Appuntamento nei due porti di approdo: Porto Montenegro Yachting Club di Tivat considerato uno dei porti turistici più prestigiosi e interessanti d'Europa, per le imbarcazioni della classe ORC, e Port City of Herceg Novi, per la classe LIBERA, entrambi nelle Bocche di Cattaro.


28/04/2017 18:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci