venerdí, 23 febbraio 2018

ROMA GIRAGLIA

Partita la Roma-Giraglia

partita la roma giraglia
Roberto Imbastaro

Qualche goccia di pioggia al mattino non ha guastato la giornata dei partecipanti alla Roma-Giraglia, partita regolarmente alle ore 15:00 dalla linea di partenza posta davanti al porto turistico di Riva di Traiano. Cielo coperto e minaccioso, onda lunga, residuo di una passata perturbazione, e vento sostenuto tra i 10 e i 12 nodi proveniente da SSO.
Condizioni ottimali, quindi, per una partenza agguerrita, che ha visto "Sir Biss", il Sydney 39 di Giuliano Perego, partire davanti a tutti. Oscar Campagnola, con il Comfortina 42 "Fair Lady Blue", si è preso la soddisfazione di essere il primo dei solitari a passare la linea, precendendo anche due barche assolutamente competitive come il Sunfast 3600 "Lunatika" di Stefano Chiarotti, e il Comet 41S "Prospettica" di Giacomo Gonzi.

In testa, a metà strada tra Riva e Giannutri, c'è "Super G", Gran Soleil 43 di Alessandro Giannattasio, praticamente appaiato con "Lunatika", che è prima tra i solitari. La flotta si sta comunque dividendo per affrontare la prima scelta tattica importante, ovvero il passaggio del Giglio.
Alla partenza era presente in torre anche il navigatore oceanico Pasquale De Gregorio, che conserva intatto negli anni il suo amore per il Circolo di Riva di Traiano.
"La presenza di Pasquale, socio d'onore del nostro circolo, è per noi sempre una festa - commenta il presidente del CNRT Alessandro Farassino - ed è anche l'occasione per un confronto su tematiche importanti legate alla grande altura. Per incrementare la sicurezza abbiamo modificato il sistema di piombatura delle barche, per rendere più agevole il ripristino della funzionalità del motore in caso di necessità, e fornito a tutti i partecipanti i tracker della Yellow Brick che consentono anche di verificare con facilità la propria posizione rispetto alle zone di interdizione. Stiamo facendo il massimo possibile per garantire sicurezza e trasparenza, e confrontarci con grandi navigatori su questi temi è una spinta a fare sempre meglio". 

Le barche per ora dovrebbero procedere al lasco, ma presto dovranno lavorare sull'interpretazione del meteo, perché il vento non è disteso uniformemente su tutto il percorso. La chiave di volta potrebbe essere l'Elba, dove una scelta sbagliata può compromettere la regata o viceversa.


07/09/2017 17:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci