mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

ALCATEL J/70

Parte il countdown per l’assegnazione del titolo tricolore J/70

parte il countdown per 8217 assegnazione del titolo tricolore
redazione

Sono trentatre gli equipaggi in rappresentanza di nove Paesi pronti a fendere le acque dell’alto Benaco per la quarta edizione dell’Eurocup, in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre. L’evento firmato Fraglia Vela Riva segna quest’anno l’atto finale della combinata gardesana Alpen Cup, così come quello dell’Alcatel Alcatel J/70 Cup, campionato nazionale italiano formula open che dopo le tappe di Montecarlo, Sanremo, Porto Cervo e Malcesine approda a Riva del Garda per l’assegnazione del titolo tricolore J/70.
Equipaggi provenienti da Spagna, Malta, Principato di Monaco, Germania, Svizzera, Polonia, Russia e addirittura dal Brasile - con il pluri-iridato Mauricio Santa Cruz su Bruschetta - confermano un circuito di respiro sempre più internazionale di cui gli italiani rappresentano l’epicentro.
Franco Solerio su L’elagain (tattico Danele Cassinari) punta a bissare la vittoria dell’anno scorso e a mantenere il titolo tricolore. Il sanremese è infatti saldo al comando della classifica con venti punti di vantaggio accumulati nelle 23 prove finora disputate nell’ambito dell’Alcatel J/70 Cup. Tuttavia per le regate fragliotte e in vista dei Worlds J/70 di San Francisco, Carlo Alberini cala l’asso e schiera a bordo di Calvi Network Paul Cayard nel ruolo di tattico. Mentre a difendere il terzo gradino del podio virtuale sono i Corinthian di Alessandro Zampori a bordo di Magie Das Sailing Team, marcati stretti da Pensavo Peggio di Filippo Pacinotti e Beppe Zavanone e dalla campionessa continentale Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible.
La tre giorni di regate gardesane, oltre ad assegnare il titolo tricolore, premierà anche quest’anno i vincitori dell’Eurocup, la rassegna internazionale riservata ai J/70 istituita nel 2013 da Fraglia Vela Riva, tra i primi sodalizi in Italia a scommettere sul successo del monotipo americano. Insieme alle regate melsinee disputate a luglio, la kermesse completa la combinata Alpen Cup inaugurata quest’anno e destinata a diventare un must della stagione velica J/70, oltre che punto di incontro tra le flotte mediterranee e mitteleuropee in vista dei campionati internazionali che, il prossimo anno, culmineranno nei Worlds assegnati all’Italia.


05/09/2016 10:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci