martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

NAUTICA

Palumbo Superyachts: venduto nuovo ISA Extra 93

palumbo superyachts venduto nuovo isa extra
redazione

Palumbo Superyachts ha il piacere di annunciare la vendita del nuovo EXTRA 93 by ISA Yachts. L’imbarcazione, di 28 metri, a tre ponti, è stata acquistata da un cliente europeo.
Si tratta del quarto nuovo yacht venduto da Palumbo Superyachts dall’inizio dell’anno, oltre al Columbus S 50 metri, l’ISA Extra 76 e l’ISA Extra 126.
Tra i principali obiettivi di EXTRA 93 vi è quello di innalzare ulteriormente gli standard per gli yacht entro i 100 piedi, in particolare in termini di volumi, comfort, vivibilità a bordo e contenimento dei consumi.
Realizzato in composito, conforme agli standard RINA e alle certificazioni CE, questo yacht di 28,4 metri porta, come per gli altri modelli EXTRA, la firma di Francesco Guida che ha curato sia il design degli interni sia delle linee esterne.
Le cinque cabine, inclusa una master suite a tutto baglio che trova spazio sul ponte principale e due ampie cabine VIP, oltre alle 2 per gli ospiti, tutte dotate di bagno, accolgono fino a dieci persone.
L’impianto di propulsione dell’EXTRA 93 può fare affidamento su potenti motori Volvo Penta IPS in grado di spingerla fino a una velocità massima di 18 nodi e 15 nodi a velocità di crociera in modalità semi-dislocante.
Appena iniziata la costruzione in Italia, nei cantieri di Ancona, EXTRA 93 sarà consegnata al suo Armatore nell’estate del 2019.
Palumbo Superyachts, diretta da Giuseppe Palumbo, oggi detiene e commercializza i tre marchi del Gruppo: ISA Yachts e Columbus Yachts, rispettivamente specializzati nella progettazione e realizzazione di superyacht semi-custom e custom, e Palumbo Superyachts Refit per le attività di riparazione, refitting ed after sales di superyachts. 
La linea EXTRA di ISA Yachts costituisce un ulteriore gradino nella crescita di Palumbo Superyachts, nell'ambito di un rigoroso percorso che poggia le proprie fondamenta su una efficiente struttura organizzativa, sull’utilizzo delle tecnologie più avanzate e sul supporto di una infrastruttura cantieristica tra le più solide e affidabili al mondo, oggi nel pieno di una rapida e costante espansione. L’obiettivo è trasferire valori ed esperienza maturati in oltre 50 anni nella manutenzione, conversione di grandi navi e nella realizzazione di superyacht su linee di dimensioni più contenute, con l'intenzione di avvicinare alla passione per la vita in mare un numero maggiore di potenziali armatori che non intendono rinunciare a qualità e sicurezza.


29/05/2018 20:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci